Il Bullismo

05 aprile 2019 ore 09:40 segnala


oggi ne sentiamo parlare spesso di questo comportamento incivile e vigliacco, viene praticato soprattutto da alcuni adolescenti nei confronti di altri coetanei, maschi o femmine non fa differenza.
In un gruppo c'è sempre un ragazzo di famiglia benestante invidiato da chi ha meno o diversamente di famiglia modesta e deriso per questo motivo, alcuni solo perchè secchioni destando gelosie in coloro che sono somari. In ogni modo i ragazzi che diventano oggetto di questi comportamenti di solito sono di animo buono, non riescono a sottrarsi al gruppo, spesso vengono derubati di soldi ed oggetti, offesi, spesso anche picchiati. Solo quando non riescono più a gestire da soli la situazione decidono di parlarne con i genitori e quindi denunciare il fatto.
E quando si parla di bullismo è come parlare di stalking, è più o meno lo stesso comportamento di persone più adulte nei confronti di coetanei Può succedere che venga praticato da una persona nei confronti di un'altra oppure addirittura un da un intero gruppo che in accordo tra di loro adottino questo comportamento nei confronti di una unica persona.

Chi è stato vittima di bullismo credo che alcune conseguenze a livello psicologico se le debba portare dietro da adulto sentendosi inferiore nei confronti di chi crede sia più forte di lui, avrà difficoltà ad integrarsi in un gruppo di lavoro sentendosi limitato nella realizzazione di se stesso e della propria vita e spesso serve un medico specialista che possa ridare loro fiducia in se stessi.

Mentre lo stalkeraggio collettivo altro non è che un bullismo adottato dagli adulti, gruppo ben organizzato propenso a deridere, offendere, inventando storie nei confronti di chi è stato preso di mira.
Ma gli adulti, anche se non tutti purtoppo ci riescono, quando si accorgono di questo e a meno che non abbiano un carattere labile e debole riescono in qualche modo a rispondere alle provocazioni. Questo tipo di bullismo può accadere nei luoghi di lavoro, in qualsiasi luogo dove operano più persone e anche nei social.

Ma l'adulto non è più un ragazzo o ragazza, si difenderà come potrà ma rimarrà dentro di esso/a, soprattutto se persona sensibile una sorta di malessere e di rancore nei confronti dei suoi carnefici e non dimenticherà mai i torti subiti, forse non si vendicherà o forse si, dipende da cosa ha dovuto sopportare nel corso del tempo. Di certo non perdonerà.

57cd65ea-e24a-49b2-8e59-399a8cacd700
« immagine » oggi ne sentiamo parlare spesso di questo comportamento incivile e vigliacco, viene praticato soprattutto da alcuni adolescenti nei confronti di altri coetanei, maschi o femmine non fa differenza. In un gruppo c'è sempre un ragazzo di famiglia benestante invidiato da chi ha meno o d...
Post
05/04/2019 09:40:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. 63klimo 05 aprile 2019 ore 09:54
    Buongiorno,Anna,una situazione delirante.
  2. s.hela 05 aprile 2019 ore 14:46
    Questa è una delle grandi "Piaghe" della società .
    Dai bambini agli adolescenti e non per ultimi gli adulti , guarda cara Anna , è un grande dolore per chi subisce il bullismo.

    Speriamo sempre che almeno questo governo dia pene piu' severe ma non solo a parole .Auguriamocelo di :cuore

    Buona giornata cara un abbraccio con stima.

    Giulia
  3. EtruscanLady 05 aprile 2019 ore 17:57
    63klimo, Enrico conosco quella sensazione purtroppo.
    Buona serata.
  4. EtruscanLady 05 aprile 2019 ore 18:04
    s.hela, Hai dato una definizione giusta, "piaga", come una ferita dalla quale non sempre scorre sangue ma dolore sicuramente si.
    Un dolore per certi versi assurdo inferto da persone dalle quali mai mi sarei aspettata soprattutto in un social, ma tantè... e qui non c'entra il Governo ma la buona creanza.
    Una buona serata per te e buon fine settimana. Ed è con la stessa stima che ti abbraccio con simpatia. :rosa :staff
  5. 63klimo 05 aprile 2019 ore 18:12
    Mi dispiace,Anna.
    Buona serataanche a te.
  6. s.hela 06 aprile 2019 ore 10:38
    @EtruscanLady
    Si cara Anna ,come ne scrivi bene il bullismo nei social c'entra solo la buona creanza .
    Un buon fine settimana con affetto :bacio :rosa

    Giulia
  7. crenabog 06 aprile 2019 ore 12:34
    giuste considerazioni
  8. EtruscanLady 07 aprile 2019 ore 08:08
    s.hela, l'essenziale è conoscere che cos'è ma ogni tanto per piccole soddisfazioni personali me la lascio alle spalle.
    Buona settimana anche a te Giulia, intanto oggi piove ufffff
    :bacio :rosa
  9. EtruscanLady 07 aprile 2019 ore 08:09
    crenabog, ciao ben rivisto :-))
  10. crenabog 07 aprile 2019 ore 12:56
    Il piacere è tutto mio, peccato che non riesco più a stare su chatta come una volta...
  11. EtruscanLady 07 aprile 2019 ore 14:50
    crenabog, idem!
  12. crenabog 10 aprile 2019 ore 09:52
    :rosa
  13. antioco4 12 aprile 2019 ore 18:03
    ciao cara Anna sempre bei post un saluto
  14. EtruscanLady 13 aprile 2019 ore 20:49
    antioco, ciao a te caro Alessio, hai visto che ti sei ricordato il mio nome? Un salutone anche a te.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.