...il regalo piu' grande...

18 settembre 2013 ore 07:55 segnala
Ci sono giorni in cui ti chiedi cosa ti manca per essere felice. Giorni in cui le aspettative ti portano a fantasticare sui gesti che vorresti ricevere, ma poi dentro di te sai che il regalo piu' grande è l'abbraccio di un cuore che ti stringe a se', che ti dia il conforto atteso nel momento in cui hai bisogno di sapere che non sei sola.
Passiamo la vita cercando le carezze morali, quelle che dimostrano comprensione ed affetto, ma poi, inevitabilmente si devono fare i conti con le delusioni o con le aspettative mancate. Niente è per sempre si dice... e niente è piu' vero di questa affermazione. Passano gli anni e ti rendi conto di attendere sempre qualcosa, qualcuno, un segno del destino che ti faccia vivere una gioia improvvisa. Cosi', quando arriva il compleanno, ti rendi conto che l'unico regalo che vorresti, è quello della persona che ti ha partorito: un suo abbraccio ed una carezza sul cuore, poichè, se anche il cuore si riempie di presenze affettuose, l'unico amore che non finisce mai, è quello della mamma che ti ha voluto ed amato. Si incontrano amici, compagni, fratelli e parenti, ma nessuno saprà donarti quel senso di appartenenza come lo farebbe una madre, per cui ogni volta che si aggiunge un anno all'età, si torna indietro a cercare l'attimo in cui la vita ti ha donato quella mamma... l'unica persona in grado di esserti accanto anche dopo la morte.
Le carezze sul cuore le riceviamo sempre, attraverso le persone che dimostrano il loro affetto. Sono quest'ultime che in un giorno importante, sapranno trovare le parole per dirti che non sei rimasta sola, che non devi piangere perchè il regalo piu' bello ti verrà a mancare, poichè saranno li' presenti, forse anche in silenzio e nello stesso tempo ti sono accanto per darti l'abbraccio del mondo che include il momento ed il dono della tua nascita... :rosa
b285ed25-2607-4c5a-be8c-d3eb7de2ab95
Ci sono giorni in cui ti chiedi cosa ti manca per essere felice. Giorni in cui le aspettative ti portano a fantasticare sui gesti che vorresti ricevere, ma poi dentro di te sai che il regalo piu' grande è l'abbraccio di un cuore che ti stringe a se', che ti dia il conforto atteso nel momento in cui...
Post
18/09/2013 07:55:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    35

Commenti

  1. ViolaNeve 18 settembre 2013 ore 09:35
    Chi un giorno chiude gli occhi per sempre per riaprirli in altro Luogo, non se ne va però da noi. In noi continua a vivere e la sua presenza, invisibile eppur forte, possiamo sentirla ogni volta che pensiamo a lei. Tua madre respira al tuo fianco, t'accarezza ogni giorno, ogni istante di ogni giorno e le sue mani delicate e piene d'Amore sono posate sulle tue spalle e ti aiutano a camminare, ti spingono avanti, ti danno calore. Lo sai, lo senti e per questo non sarai mai sola.
    Non sei sola, M.A. :rosa :rosa
  2. crenabog 18 settembre 2013 ore 11:14
    lo capisco. mio padre se ne è andato da sedici anni e non l'ho mai superato, ho solo cercato di trasformarmi in lui per farlo vivere ancora. non è facile.
  3. TonyRuffiano 18 settembre 2013 ore 12:37
    che belle parole :clap
  4. patty1953 18 settembre 2013 ore 12:43
    Non si possono commentare le emozioni, allora ho pensato cosa avrei scritto a mia figlia Sara e che avrei voluto le rimanesse impresso nel cuore per sempre. Penso che ogni mamma le direbbe con tanto amore, le dono a te che non le puoi sentire se non dentro al tuo cuore, sussurrate dalla voce a te più cara.
    Ti ho preso fra le braccia,
    e tu piccolo dono del cielo
    mi hai sorriso.
    Il tuo viso è rimasto impresso
    nella mia memoria per sempre.
    Ti ho sorriso,
    da quel momento non ti ho più lasciata.
    Ora le mie braccia invisibili
    ti stringono al mio cuore
    come ti strinsi allora.
    Senti le mie mani che ti accarezzano,
    le mie dita che passano fra i tuoi capelli,
    la mia voce che ti sussurra tenere parole.
    Tu, piccola mia, sei stata il dono più grande
    che la vita mi ha voluto regalare.

    Quando un figlio sa di essere stato amato, questa è la sua più grande sicurezza nella vita e tu Evelin sai che sei stata amata, per questo non potrai mai essere sola. :rosa
  5. dolcecarrie 18 settembre 2013 ore 14:51
    Anch'io come te sono convinta che non ci lascino mai, anche dopo che hanno lasciato questo mondo. Continuano a vegliare su noi figli, come presenze benevoli anche se invisibili. BUON COMPLEANNO EVE, tanti auguri! :batacin
  6. 69leone69 18 settembre 2013 ore 17:48
    molto bello :clap dolce serata :rosa http://www.youtube.com/watch?v=mSa2-HPQJrM
  7. sharpbis 18 settembre 2013 ore 21:52
    sono pochi anni che i miei mi hanno lasciato e spesso mi ritrovo a pensare "ora gli/le racconto..." e poi mi fermo.. il cuore si ferma un attimo e poi ritorna la rassegnazione: non non ci sarà nessuno a cui raccontare, non ci sarà nessuno che prolungherà la sua memoria... nessuno!
  8. GLARUS1955 19 settembre 2013 ore 06:22
    ... :cuore ...

    by Dorian :fiore
  9. vecciarena 19 settembre 2013 ore 13:23
    ho letto, sono bellissime parole ma molto tristi renato
  10. cavaliererrante66 19 settembre 2013 ore 18:16
    Grazie Eve...:rosa emozionante...
    max :bacio
  11. loremarc1952 19 settembre 2013 ore 22:35
    molte volte ci manca una virgola per chiudere la frase
    è come la nostra vita manca un sorriso per essere felici
  12. Evelin64 20 settembre 2013 ore 11:11
    Credo che tutti, bene o male, sentiamo il desiderio di un abbraccio morale, percio' ben vengano anche gli amici virtuali, i quali con la loro presenza in questo contesto, mi hanno regalato delle parole che mi hanno riempito il cuore :-)

    Grazie a tutti....Evelin :flower
  13. allbrain68 20 settembre 2013 ore 13:18
    Nessuno potrà mai ridarci quell'abbraccio morale che ci è venuto a mancare dalle persone a noi care.....ma in fondo siamo esseri umani bisognosi di gesti morali ed emozioni continue....quindi cara amica mia ricordati che hai sempre NOI ...i tuoi amici virtuali che ti abbracceranno sempre con grande affetto....Paolo in testa chiaramente.

    Buona giornata tesoro.....Paolo :rosa :bacio :-) :bye
  14. ninfeadelnilo 20 settembre 2013 ore 22:56
    Il calore umano è il rimedio più grande quando sentiamo un gran gelo infondo al cuore. L'amore di una madre e un padre è impareggiabile, l'unico che ci conforta profondamente facendoci sentire protetti. Non riesco ancora ad accettare la loro mancanza, ne sono carente perché da piccola ho perso il papà e da 20 anni la mia mamma lasciando un vuoto immenso. E' triste lo so ma questa è la vita. Sono sicura però che oggi sono angeli che vegliano su di noi. Buon compleanno Evelin. :batacompleanno Raffy :bacio
  15. james54 22 settembre 2013 ore 12:47
    Anche se in ritardo, esprimo i migliori auguri... Serena domenica...
  16. Evelin64 22 settembre 2013 ore 14:04
    Grazie a tutti, indistintamente :-)
    Si', l'amicizia, anche se virtuale, è in grado di colmare quei vuoti che a volte si sentono nel cuore...in fin dei conti basta davvero poco: una presenza, una parola, un gesto e poi un grande abbraccio morale :rosa

    Buona domenica....Evelin :rosa
  17. ninfeadelnilo 25 settembre 2013 ore 18:37
    Sono d'accordo Evelin, :rosa buon pomeriggio. Raffy :staff
  18. miguel61 19 gennaio 2015 ore 13:29
    Commovente davvero. Ti stimo Evelin :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.