...l'anno virtuale...

31 dicembre 2013 ore 11:21 segnala
Non vorrei fare i soliti bilanci di fine anno, quelli che ci propinano i telegiornali o le tante vetrine televisive. Non mi sono mai occupata di oroscopi o di cose del genere, pero' mi ricordo che all'inizio dell'anno, sentendo il solito Paolo Fox in TV, il quale asseriva che per i nati sotto il segno della vergine, il 2013 sarebbe stato l'anno della svolta. Mah, la vera svolta forse non riguardava tanto la vita reale, la quale ormai va su dei binari ben precisi, con i vari obblighi e doveri, quanto la vita virtuale, che comunque in un certo senso accompagna parallelamente quella reale.
Sono cambiate tante cose in questo anno agli sgoccioli: Chatta ha deciso di rinnovare la piattaforma, inserendo piu' notizie e cercando di proteggere anche la privacy degli utenti. Sono state tolte foto esplicite, messaggi volgari, scritte indecenti e quant'altro, pero' non hanno ancora fatto delle modifiche che riguardano i blog per esempio. Comunque sia, il mio sostare in questo sito passa prevalentemente attraverso il blog, dove ho incontrato tanta gente. Non mi è mai interessato come fossero le persone nel loro privato, cio' che mi importava, era constatare il loro comportamento nei miei confronti, per tanto ho riallacciato rapporti con persone che avevo perso di vista e ne ho interrotti altri con persone che si son dimostrate ipocrite e anche meschine in questo contesto. Il virtuale ha tante maschere sicuramente, pero' quando ci si conosce da un po' di tempo è auspicabile che le maschere cadano per lasciare un "volto" limpido nei confronti di chi si dimostra "amico" virtuale. Si', tante maschere son cadute in effetti ed io come tanti, mi son fatta i miei concetti. Resta forse un po' di amarezza, quel sentimento che è simile alla delusione, per via di personaggi passati da questa vita virtuale, lasciando di loro solo cio' che erano realmente. Poi si torna a pensare al senso della virtualità, quindi si sminuisce il tutto e si cerca di trovare una spiegazione ai vari comportamenti. Oggi come oggi, non mi interessa piu' da quale parte sia la ragione, tendo ad inseguire la verità, sempre e comunque. Ha poca importanza veramente insistere a volere dei chiarimenti, poichè ognuno comunque ha le sue ragioni per determinati comportamenti. Questo 2013 oggi finirà, ma il 2014 sarà ugualmente un anno dove succederanno tante cose, belle e brutte, come tutti gli anni in effetti, pero' forse, riferendomi al virtuale, qualcosa io stessa posso cambiare per me: restero' quella che sono sempre stata, anche se nel cuore ormai faccio entrare solo chi sa guardarmi negli occhi e chiedermi scusa degli errori commessi, ma il vero cambiamento consiste nel ricordarmi che spento il PC, torno nella mia realtà e non mi faro' coinvolgere piu' da belle parole dal pulpito, ma solo di quelle ad "altezza uomo" ;-)
A tutti voi che mi avete seguita, letta, criticata, insultata, offesa e anche disprezzata, auguro un anno Nuovo dove sarete in grado di scindere dal vostro egoismo e perbenismo, per tornare ad essere "giusti".
Ai miei amici e lettori, quelle persone che hanno sempre saputo leggere fra le righe, quelle che hanno accettato le mie scuse, quelle che mi hanno fatto crescere e migliorare, quelle che mi hanno sempre accolta e mai giudicata, a voi auguro un 2014 colmo di valori umani, gli stessi che avete dimostrato anche in questo percorso virtuale...
BUON ANNO A TUTTI....Evelin :batacin
5398ddd4-a653-4407-9f54-1facce778b84
Non vorrei fare i soliti bilanci di fine anno, quelli che ci propinano i telegiornali o le tante vetrine televisive. Non mi sono mai occupata di oroscopi o di cose del genere, pero' mi ricordo che all'inizio dell'anno, sentendo il solito Paolo Fox in TV, il quale asseriva che per i nati sotto il...
Post
31/12/2013 11:21:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    35

Commenti

  1. abacogreco 31 dicembre 2013 ore 11:47
    altezza d'uomo..... :many poi ti rispondo.... :hehe :bacio
  2. patty1953 31 dicembre 2013 ore 12:17
    altezza di donna la me scusi mo ci penso e le scriverò na cosa seria :many :many :cuore
  3. perlaa60 31 dicembre 2013 ore 13:27
    :batacin auguri,auguri,auguri,a te e a tutte le persone che sono nel tuo cuore,affinchè l'anno che sta per arrivare porti serenità ,gioia,pace ,armonia e tanto tanto amore...
  4. ViolaNeve 31 dicembre 2013 ore 13:46
    La vita è un lungo discorso in diretta nel quale si trovano incisi tra parentesi: la virtualità. Chi fa blog, come te, racconta in fondo se stesso ed in quei post si può leggere la persona che li scrive. Personalmente non ho fatto difficili sforzi di comprensione. Eri lì, tra quelle righe, in quelle tue storie vissute in prima persona, nel tuo porti semplice, diretto e di cuore. Guardarsi poi negli occhi è stata una conseguenza fortemente voluta da entrambe e che ha scaldato i nostri sentimenti oltre questo spazio che resta virtuale, ma che per noi è stato punto d'incontro e di riconoscimento. Credo insomma che quegli incisi possano, in certi casi, trasformarsi in discorso in diretta.
    Rari casi, lo sottolineo, poiché, come ben dici, lo schermo del pc spesso nasconde o falsa l'altro/a e dunque ci vuole attenzione, ma soprattutto occorre ricordare sempre che altrove, lontano dai computer, scorre la vita vera. E' lì che ci dobbiamo impegnare perché è lì che torniamo dopo questi passaggi qui, in chatta che resta luogo di parole, di scambio di esperienze, di un ciao detto con sincerità, di incontri e magari scontri prima che la realtà, piacevole o sgradevole, faticosa o lineare, tutta nostra però, ci richiami a sé.
    Auspico un profondo cambiamento del blog, come mi promise l'Amico Marco. Dopo i vari miglioramenti della piattaforma, manca, ed è necessario, quello di questa sezione che ci piace frequentare. Resterà, almeno per me, un angolo in cui esprimere ciò che penso, che è ciò che sono. Tuttavia non potrà mai sostituire il mondo reale in cui mi muovo ed in cui totalmente vivo.
    Buon Anno mia adorata Evelin :cuore
    A tutti, ad maiora :rosa
  5. abacogreco 31 dicembre 2013 ore 13:50
    Che dire,alla fine di ogni anno ci viene naturale fare dei bilanci del nostro vissuto,si mettono sulla bilancia fatti,parole,emozioni,ognuna catalogata come positiva e negativa e si osserva l'ago indicatore da che parte prevale.
    Un anno è passato,ho fatto come tutti l'inventario di cosa mi è rimasto,devo dire che tutto sommato sono alla pari ma non ho ancora messo in conto quest'ultimo anno su Chatta,ho visto,letto e constatato la negatività da te descritta,sono stato testimone di un'incomprensibile invidia e rancore nei tuoi confronti (in alcuni casi continua) ho potuto vedere gesti di solidarietà (pochi) ed ho visto una Donna semplice,umile,altruista e sopratutto sensibile difendersi da una smisurata ignoranza,arroganza e gelosia da chi non è in grado di porsi nella società. Cara Evelin,devo dire però che un qualcosa di positivo si è notato nel tuo comportamento,quello di esserti stancata di subire angherie gratuite,di mancanza di rispetto da parte di questi buzzurri e di reagire,non dico che ti sei armata di elmo ed elsa ma di un'arma molto più letale,l'intelligenza,quella che ti permette di misurarti nella scala dei valori. Ho notato anche la tua presa di posizione in tutto questo concetto,la tua determinata scelta di una linea comportamentale,di dare un confine ben stabilito dal virtuale alla realtà dove prima ti facevi spesso coinvolgere emotivamente e devo dire" finalmente ". Questa mia opinione è del tutto personale,dettata dalla mia conoscenza ed amicizia che ci lega,sono fiero di te e lo saranno anche ti ti vuole bene. Ultimo post dell'anno,posso dire con dimostrabile positività "un blog di ottimo valore". Ultimo commento dell'anno,spero sia all'altezza della tua.....statura!!! :-))) :-x %-)
  6. cavaliererrante66 31 dicembre 2013 ore 14:33
    Una cascata di auguri con la speranza che tutti i tuoi sogni si possano avverare... dal profondo del cuore... max :batacin
  7. patty1953 31 dicembre 2013 ore 14:51
    Che dire di questo anno trascorso? che ho imparato tanto da questa che viene chiamata "virtualità" ma nella quale si incontrano ogni tipo di persone, difficile capire chi è "vero" chi porta "maschere" ma alla fine le maschere cadono e si mostrano i volti al di la di quello che si vuol far credere scrivendo blog che poi non corrispondono alla persona che scrive, ma sono solo specchietto per le allodole per attirare i "merli". Persone sincere che sono se stesse c'è ne sono, poche , che vanno scoperte e vissute, condividendo qui e anche fuori di qui. Questo può essere un bel trampolino di partenza per belle amicizie e anche oltre. Io continuo a pensare che il virtuale non sia una vita "parallela" ma che faccia parte della nostra realtà, in quanto bloggers come te Evelin e con modestia anche come me, portano la loro realtà qui dentro, ognuno scrivendo nel suo stile e come gli viene più naturale, senza enfasi e proclami, ma condividendo umilmente e mettendosi a confronto. Qusto mi porta a dire anche che ci dovremmo assumere la responsabilità dei rapporti che allacciamo, nel bene e nel male scevri dal giudizio ma consapevoli di quello che riceviamo e diamo.
    Io ho ricevuto molto, cosa ho dato siano gli altri a dirlo e non io, sono sicuramente cresciuta. Con te Evelin non ci conosciamo da un giorno ormai, l'unoca cosa che posso dire e che da subito leggendoti ho sentito un profondo feeling con te, come se ti avessi conosciuta da sempre, perchè tramite i tuoi scritti esprimi gli stessi valori e principi che mi appartengono. Auguro a te e a tutti che il 2014 sia un anno ricco d'amore, dove il cuore non sia semplicemente un muscolo ma lo scrigno pieno di gemme che dovrebbe essere aperto verso gli altri. Potrei dire un altro milione di parole, ma ritengo che quello che non ho scritto qui tu lo sappia già. BUON ANNO :batacin :cuore %-)
  8. crenabog 31 dicembre 2013 ore 15:52
    ho letto con piacere sia il tuo post che i commenti precedenti, ognuno con le sue ragioni e valori quindi non aggiungo altro, non serve. va bene così. mi limito a farti anche qui tanti auguri per l'anno nuovo e , se posso, una sola cosa: mi piacerebbe sapere come Viola pensa che debba cambiare la zona blog secondo chatta. è un buon argomento sul quale sarebbe interessante fare un post per vedere, dai commenti di tutti, come articolarlo e come e quali modifiche fare. una bella pensata. dico seriamente. abbracci e auguri di nuovo a te e ai tuoi lettori.
  9. unpensieroxte 31 dicembre 2013 ore 16:31
    Bhè ... qui come nella vita di tt i giorni ci vuole tempo per conoscere le persone ... tempo al tempo dico sempre ... per cui non farti problemi, io pure ho avuto le mie delusioni qui ed altrove, ma alla fine tutto viene al chiaro.
    Mi diventi sempre più simpatica :staff :tvb vedi che il tempo serve a qualcosa anke x me :ok ?
    Un bacio e Buon anno, che sia sereno e con buona salute per tutti.
    Paolo :bacio :rosa
  10. giusi62 31 dicembre 2013 ore 17:09
    Tanti auguri Evelin io ti ho
    letta sempre con piacere,
    e ti auguro di cuore un buon anno
    ate,e a tutta la tua famiglia :bacio
    http://res.chatta.it/img/smile/staff.gif
  11. serenella21 31 dicembre 2013 ore 17:16
    un anno è passato con i suoi alti e troppi bassi
    l'importante ke ci siamo ancora x poter condividere
    commentare con i nostri relativi blog
    Tanti auguri sempre con testa alta :hop
    buon anno a te e famiglia:batacin
    ciao:staff
  12. dolcecarrie 31 dicembre 2013 ore 22:23
    I cambiamenti non sono sempre visibili, si cambia interiormente e in un secondo tempo arrivano anche i cambiamenti esteriori.
    Buon Anno Eve!
    http://www.kalikalasag.com/foto/01.gif
  13. kimi.777 01 gennaio 2014 ore 15:38
    Evelin buon annooooooooo ,il fantasma di kimi.777 è sempre qui dentrooo :many auguri a tuttiiiiiii :batacin
  14. Martaebasta 01 gennaio 2014 ore 17:32
    Mi sono iscritta un mese fa, ho iniziato a leggere un blog a caso e poi ho continuato a ruota inseguendo un pò tutti gli altri, non ho amici qui, solo due amici ai quali ho richiesto io l'amicizia perché colpita dai loro scritti. Cosa ci sia dietro non mi è dato saperlo, confido nella dignità di ognuno di noi è continuare a leggerVI sperando nella solidarietà umana sempre e non solo a natale, di buoni propositi, e soprattutto riflessione , tanta riflessione, la vita mi insegna che la semplicità è uno dei doni migliori di cui essere fieri. Buon anno alla proprietaria del blog e ai suoi amici
    :rosa
  15. newentry2 01 gennaio 2014 ore 18:13
    Tantissimi Auguri Evelin! :fiore :-)
  16. antioco1 01 gennaio 2014 ore 19:01
    ho sempre pensato , che di la del video , ci siano cuori e cervelli ,e con questi mi sono messo , per quello che ho potuto , in empatia buona vita al tuo blog , e a tutti i tuoi amici , ciao
  17. Evelin64 02 gennaio 2014 ore 08:44
    La virtualità è nella vita di ognuno ormai, per cui ci si confronta anche con la funzione che se ne vuol dare in questo contesto. Il blog è forse la finestra aperta dei pensieri, dove chi vuole entra e fa sua un'opinione e relativo intervento. Ci vuole rispetto in ogni circostanza secondo me, senza alcun diritto di giudicare a priori gli autori. Basta leggere e condividere, confrontarsi ed interagire in caso, pero' è anche onesto uscire senza sbattere la porta, qualora cio' che si legge non piace. Il Blog puo' essere visto come un diario virtuale, dove ognuno che vi scrive inserisce qualcosa di suo, dei suoi pensieri e anche del suo carattere, quindi certi giudizi sommari o ripicche trasversali, a mio avviso dimostrano solo che chi entra per insultare, in realtà non ha argomenti per fare a sua volta un discorso compito. Sono del parere che uno scritto, di qualsiasi genere, debba restare "pulito" da critiche che non siano costruttive. Per le critiche infatti potrebbero usare il loro spazio, dove lasciare anche delle encicliche su cio' che a loro avviso è un giudizio sull'autore. Nei blog secondo me bisognerebbe intervenire sull'argomento, punto e basta.

    x Crenabog: ViolaNeve si è già espressa a proposito degli eventuali rinnovamenti che riguardano i blog, nel mio post di ottobre 2013, intitolato "...il paesello moribondo...".

    x Martaebasta: Confido anche io, nonostante tutto, sulla dignità delle persone, ma mi occorre asserire che in alcuni casi vi sono soggetti che giudicano a prescindere uno scritto, solo per dare fiato alle loro bocche o per aver qualcosa da scrivere a loro volta, senza impegnare piu' di tanto il cervello ;-)
    Pensa che una donna ha sentito il bisogno di dedicarmi l'ennesima bacheca, giudicando questo mio post, poichè secondo lei avrei dovuto occuparmi del bilancio dei disastri naturali e non di quello virtuale, aggiungendo fra l'altro una scritta enorme dove fa bella mostra la parola "cretina"! Ecco, solo per farti sapere dove arriva l'indecenza e la mancanza di dignità. So' che hai colto il significato :-)

    Vi invito ad intervenire, qualora lo voleste, nel mio prossimo post, il quale argomenterà, a modo mio ovviamente, un disagio sociale che divide le coscienze.
    Grazie a tutti... :rosa
  18. ViolaNeve 02 gennaio 2014 ore 11:52
    Mi sono espressa più volte sul blog, su come dovrebbe cambiare. Inoltre Marco ricorderà che lo contattai privatamente, insieme ad altri, quando il fondatore di chatta mi chiese di fare da tramite per "illustrare" a vari blogger un suo progetto ancora però da perfezionare. Ecco, quella, che Crenabog conosce, rimane l'idea e penso vi si stia lavorando.
    Credo anche che vi debba essere un controllo da parte dello staff, più capillare ed attivo, su post e su bacheche. Troppo spesso si lascia spazio alla "stupidità" quando si permette di pubblicare scritti come quello da te Evelin citato. Si dice: non viene fatto un nick specifico, dunque non si può ritenere offesa o calunnia. FALSO. E' un'offesa al buon senso, al buon gusto, alla civiltà di espressione che è e deve restare libera però senza uscire dai parametri della buona educazione. E' pur vero che simili bacheche qualificano solo l'autore e/o l'autrice, tuttavia per un sano confronto ed un clima sereno sarebbe bene che qualcuno intervenga tempestivamente ad eliminarle, soprattutto perchè gli autori sono conosciuti e, si sa, non nuovi a certe performances. Non censura dunque, ma rispetto nei confronti di tutti.
  19. unpensieroxte 02 gennaio 2014 ore 14:18
    Pensa che una donna ha sentito il bisogno di dedicarmi l'ennesima bacheca

    Se fai come me che non seguo le istigazioni altrui "corri a leggere questo e quello" tipiche di chi va in giro a fomentare il popolo di chatta ... ecco ste caxxate manco sai che esistono :ok

    :bye ;-) :rosa
  20. Evelin64 02 gennaio 2014 ore 17:03
    In realtà la bacheca di quella persona l'ho letta per caso. Entro in Chatta.it e mi leggo le ultime bacheche, il caso ha voluto che lei avesse scritto da poco. Pero' in questi casi penso che simili soggetti dimostrano solo cio' che sono, poichè piu' criticano, piu' rosicano, secondo me! :ok

    Merci' eh...comunque è giusto cio' che asserisce ViolaNeve, si tratta di vigilare anche sul "buon gusto" se non si riesce a farlo sul buon senso! ;-)
  21. crenabog 02 gennaio 2014 ore 21:11
    concordo anche io che se si riuscisse ad avere un maggior controllo sarebbe meglio. senza volerci augurare censure tali da snaturare la possibilità di esprimere i propri pensieri, ovviamente, ma ricordo che una volta si parlava tanto di netiquette, e mai e poi mai mi è sembrato di averla vista realizzata. sarà perchè prima o poi a tutti può scappare una intemperanza. però c'è anche chi di certe cose ci vive e ci sguazza. e se si stesse tutti più tranquilli tante cose non succederebbero. vedremo come evolverà la cosa, quali novità Chatta potrà proporci, sperando che magari prima di farlo sentano la gente se gli va bene o meno... un saluto e cordialità a te e a Viola e a tutti gli altri.
  22. unpensieroxte 03 gennaio 2014 ore 10:24
    ahahahahah giusto ! ie rode ie rosica :ok

    Cmq cambiando discorso , a chatta dei blog non interessa più niente, li hanno messi in una zona poco accessibile e poco visibile. Hanno spinto molto sulle bacheche e sulle chat. Addirittura c'è chi usa le bacheche come fossero blog, ci si può mettere di tutto... il che è riduttivo per il blogger
    ... sempre più in basso questa piattaforma ....
    prima era molto più elastica in tutti i sensi
    mhà ...............
    poi ci si lamenta che la gente si cancella o non ha più voglia di scrivere post ...

    :bye :rosa
  23. kimi.777 04 gennaio 2014 ore 12:59
    Buon w.e. e buona Epifaniaaa :strega
  24. kronos.1968 30 dicembre 2018 ore 14:51
    Voglio sogni duri come le pietre, perché la vita non me li possa distruggere

    https://youtu.be/Ikh7jY0MWTU

    Non è la stessa cosa

    Una poesia non è la prosa

    Sono parole che ritornano

    Insicurezze nello stomaco

    Poi, mi sapresti dire perché va sempre a finire così

    Tra quelli che si amano troppo
  25. ilcavalieredelvento 30 dicembre 2018 ore 14:51
    non farò mai bilanci
    Buon anno :rosa :rosa :rosa
  26. patty1953 30 dicembre 2018 ore 16:47
    Rimane valido quello che scrissi allora e che riscrivere oggi ....ma con maggiore esperienza ..

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.