Analizzando...

01 ottobre 2010 ore 19:42
Mi soffermo oggi ad analizzare i vari comportamenti da chat: Alle volte si entra in una stanza e ti arriva immediatamente una richiesta per un pvt. Ecco, già li' io mi chiedo con quale presupposto simili soggetti tentano un' approccio? In genere ti chiedono: come va'? Bah, se sono in chat significa che mi va' alla grande no? Significa che ho voglia di dialogare, almeno io. Bene, apriamo questo pvt ed attendiamo il fatidico approccio.... Toh, uno mi chiede: che misura porti di seno? Mi scervello per trovare una risposta adeguata? No eh! Io tendo ad usare un sarcasmo molto sottile, che solo chi è davvero perspicace puo' comprendere. Ovviamente il soggetto in questione inizia a diventare pressante, perchè dalla misura del seno va' immediatamente a chiedere il tipo di mutande che usi! Ora, io non vorrei generalizzare, ma credo che in molti di coloro che fanno un' approccio simile si annida una qualche frustrazione! Ma davvero credono che ci siano persone che possono rispondere in tutta sincerità a simili domande?? Mah, io credo che se ci si riesce a difendere da persone simili, nel senso che diamo loro la risposta che meritano, non ci sarebbero gli sciacalli da chat!! Secondo me sono proprio gli sciacalli, quei perfidi, infidi animali, che aspettano la preda ferita per affondare lo loro fauci nelle anime sensibili! Sciacalli che fanno delle allusioni per il solo gusto di creare malessere nelle persone che magari sono mentalmente labili, non sono in grado al momento di difendersi.
ATTENTO SCIACALLO, SAPPI CHE L'AVVOLTOIO VOLA PIU' IN ALTO DI TE!!
11762687
Mi soffermo oggi ad analizzare i vari comportamenti da chat: Alle volte si entra in una stanza e ti arriva immediatamente una richiesta per un pvt. Ecco, già li' io mi chiedo con quale presupposto simili soggetti tentano un' approccio? In genere ti chiedono: come va'? Bah, se sono in chat...
Post
01/10/2010 19:42:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. pensierino50 01 ottobre 2010 ore 22:41

    bel post che condivido in toto, un felice week end per Te  :rosa  ciao

  2. Mi.poker 02 ottobre 2010 ore 08:53
    Cara Eve penso ch etu abbia detto delle cose esatte per quanto riguarda il comportamento di certi uomini in chat e sono sicuramente da censurare, però , se mi permetti , tieni anche conto , che se ci sono simili uomini che si permettono di rivolgersi ad una donna in un simile modo è anche perchè ci sono donne che hanno dato loro modo, magari nel tempo, di arrivare a simili dialoghi, te lo dico in quanto in passato ho vissuto e vivevo la chat in un modo diverso e credimi ...ci sono donne che sono alla pari di certi uomini a caccia disperata di attenzioni particolari e poi la conseguenza è che si prendono il diritto di pensare che tutte possano essere in un certo modo. Un dolce bacio e b.giornata :bacio :rosa
  3. libellulach 02 ottobre 2010 ore 11:32
    SI CONDIVIDO BEL POST,PURTROPPO c'è anche questo in chat.ma esistono anche persone degne di essere in chat per fortuna che con la loro sensibilità ti danno forza,ti aiutano con i loro pensieri.ti lascio una serena giornata cara un abbraccio martina.
  4. claudio964 02 ottobre 2010 ore 12:29
    be nno tutti sono cosi evelin.....
  5. Evelin64 02 ottobre 2010 ore 13:30
    Si' miei gentili lettori, giusto cio' che dice Mi.poker, ci sono anche delle donne che non son da meno, di quelle personcine che si mettono in cam seminude aspettando che qualcuno dica loro quanto sono belle. Anche li' io purtroppo mi chiedo con quale morale poi si sentono in dovere di sentirsi offese dagli apprezzamenti di uomini che fanno solo cio' che vorrebbero sentirsi dire in effetti. Il mondo chat è vario, e come dice libellula per fortuna c'è anche chi è in quel mondo con umiltà, modestia e discrezione, solo per non essere solo con i suoi pensieri bui. Persone sensibili che tentano un' approccio amichevole, ma per via di certi sciacalli vengono messi alla berlina anche essi!!
    Tranquillo....è solo una mia modesta analisi di soggetti psicolabili e disturbati nel loro stesso IO!
    Grazie.....Evelin
  6. xnicol17 02 ottobre 2010 ore 21:31
    Sono rimasta senza parole! Bel post davvero, i miei complimenti Evelin. Hai fatto un ritratto di certi nick che girano in chat direi davvero giusto! Scrivi benissimo, i tuoi concetti sono molto facili da capire anche se usi dei termini un po' da medico.
    Per te Evelin, :rosa hai la mia stima, Nicoletta
  7. Evelin64 02 ottobre 2010 ore 21:44
    Grazie anke a te Nicoletta per aver espresso la tua opinione. buon fine settimana :bye...Evelin
  8. libellulach 03 ottobre 2010 ore 09:06
    ti lascio una buonissima domenica cara un abbraccio martina.
  9. claudio964 05 ottobre 2010 ore 11:07
    ehm.....a proposito.... ma che misura di seno hai?:inlove
  10. Evelin64 05 ottobre 2010 ore 11:49
    uguale a quella del cervello...uguale uguale guarda....hihihi
    ocio franz...potrei kiedere le misure pure io!! del cervello tuo dico eh....
  11. PollAstro.MI 18 novembre 2010 ore 19:31
    Mi chiedo perchè, fra tutte le cose che potevi analizzare, sei andata sulle misure del reggiseno?  Si tratta di una banalità confronto ad altro, la misura del reggiseno sta all'occhiata furtiva che più o meno tutti lanciano al seno di una donna: è naturale farlo si misurano le sue capacità di fattrice cercando di capire se potrebbe essere una buona madre ... vabbè sono comportamenti da uomo delle caverne , ma mica siamo cambiati poi tanto.  A me piacerebbe analizzare la sottile violenza di certe persone che con stratagemmi emotivi vorrebbero "trombare" la prima che ci casca.  Mi piace analizzare il comportamento del gruppo e vedere come le persone recepiscono le situazioni e come molto spesso si schierino con chi immaginano il più forte. Il mondo chat è , secondo me, una specie di simulatore dove in piccolo si riproducono le dinamiche della società con il vantaggio che quasi tutto è visibile da tutti .. detto fra di noi (ma sssstttt) io adoro le litigate fra nik , le trovo altamente stimolanti ed istruttive. 

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.