Perchè si deve sempre rovinare tutto?

02 gennaio 2011 ore 01:25 segnala
Perchè c'è sempre qualche evento che deve rovinare le feste?la cattiveria delle persone non ha fondo!mi fa quasi schifo questa cosa..per poi?per poi vedere sempre lei che sta malemia madre...carne della mia carnelei che si è sempre prestata a tutti MA CHE ANDASSERO A FANCULO!!giuro la prossima volta che vedròun suo atto di buonismo verso chi non meritami faccio cavare gli occhi piuttosto di farglielo fare
Lei non si merita sta vita cazzo!!non se lo merita!Non riesco più a vederla cosìa vedermi cosìè davvero straziante... ogni momento mio di felicitàserenità...deve essere sempre spezzatoma cos'altro devo scontare??fin dove vuol farmi arrivare questa vita eh??dove??? 
11870084
Perchè c'è sempre qualche evento che deve rovinare le feste?la cattiveria delle persone non ha fondo!mi fa quasi schifo questa cosa..per poi?per poi vedere sempre lei che sta malemia madre...carne della mia carnelei che si è sempre prestata a tutti MA CHE ANDASSERO A FANCULO!!giuro la prossima...
Post
02/01/2011 01:25:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

senso di vuoto

29 dicembre 2010 ore 03:04 segnala
Quel senso di vuoto che mi assale ogni volta che..penso a te..penso a me...
penso a quello che vorrei essere e non sono...
penso a quello che vorrei fare e non faccio..


Ma perchè è così tanto difficile credere in qualcosa?
sperare?vivere?


Cosa mi rimane ancora da vedere?
cos'altro ancora devo passare
per sentirmi finalmente bene??


La solitudine è davvero straziante
ed è proprio vero che ti assale anche quando 
sei tra mille persone...


Quando arriverà la felicità,sono sicura
che succederà qualcosa,per far si
di portarmela via,
e far ritornare questo viso 
cupo e grigio...


Quanto ancora dovrò sopportare??




11865333
Quel senso di vuoto che mi assale ogni volta che..penso a te..penso a me...penso a quello che vorrei essere e non sono...penso a quello che vorrei fare e non faccio..Ma perchè è così tanto difficile credere in qualcosa?sperare?vivere?Cosa mi rimane ancora da vedere?cos'altro ancora devo passareper...
Post
29/12/2010 03:04:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Come puoi tu

27 dicembre 2010 ore 04:31 segnala
Come ti permetti tu...dopo avermi rovinato l'intera esistenza,
da quando sono nata,
dirmi ciò che mi hai detto sta sera...
ma non ti vergogni?
non ti viene un minimo di risentimento 
e pensare
"cazzo però ce l'ho messa io in questa situazione"
non ti fai schifo,che per i tuoi capricci
hai messo in croce la tua famiglia??


Dovresti ringraziarmi sai?
perchè non vado in giro a drogarmi 
come lo fa la maggior parte dei miei coetanei,
non ti creo problemi o pensieri.


Sono sempre qui,rinchiusa in questa casa
dove non posso chiedere l'aiuto di nessuno
se non il mio.


Pensa bene perchè oggi mi ritrovo qui...
ricorda ciò che hai fatto...
ricorda ciò che è successo
forse la prossima volta ci penserai ben due volte
a dirmi ciò che hai detto sta sera...


Perchè ti ricordo,che la mia vita me l'hai rovinata tu!




11863673
Come ti permetti tu...dopo avermi rovinato l'intera esistenza,da quando sono nata,dirmi ciò che mi hai detto sta sera...ma non ti vergogni?non ti viene un minimo di risentimento e pensare"cazzo però ce l'ho messa io in questa situazione"non ti fai schifo,che per i tuoi capriccihai messo in...
Post
27/12/2010 04:31:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

eppure

27 dicembre 2010 ore 03:07 segnala
Eppure tutto ciò mi mette tristezza
il tempo che scorre sotto i miei occhi
così tanto desiderosi di SERENITA'



perchè non riesco a fare niente 
per cercare di sistemare questa situazione?


perchè è così tutto terribilmente difficile da affrontare???

Che natale...

23 dicembre 2010 ore 14:04 segnala
..Questo Natale diverso dagli altri,così cupo e triste...così vuoto,come le nostre tasche!

e mi ritrovo qui

22 dicembre 2010 ore 23:59 segnala
..ancora qui.. a chiedermi PERCHE'???brancolando nel buio dei miei pensieri,
cerco una risposta che molto probabilmente non avrò
eppure ho bisogno di sentirmi dire che tutto andrà bene..
ho bisogno di avere una persona che mi dica
"ehi..ora ci penso io..non preoccuparti"
ho bisogno di certezze...


non posso più inseguire sogni,
che non hanno minimamente voglia di farsi prendere
sono stanca...tanto...


non ce la faccio più...troppo è il dolore che sto contenendo..
troppe le volte che alle domande della gente
"come stai?"
rispondo
"bene grazie...tu?"
sapendo che non va niente bene...che tutto fa male
che niente è passato...


e che forse.....nulla passerà

Ogni tanto..penso a te mamma...

21 dicembre 2010 ore 02:51 segnala
Ogni tanto mi capita di guardarti mamma,di pensare se un domani,io riuscirò mai a darti una vita migliore,un sorriso sereno,delle feste felici,come tutte le famiglie...

Come ripagherò tutto ciò che tu hai fatto per me?per prima cosa mettermi al mondo,con così tanta sofferenza!

Come fai ancora tutt'oggi a cercare di tenere tutto sotto controllo,quando sai bene,che le cose non si controllano quando non è da te che dipendono le cose...Spesso sai,penso che ti ho fatto del male,anche non volutamente ma l'ho fatto...e sai perchè??per scappare da questa nostra realtà mamma,tanto dolorosa,faticosa,e interminabile!

Come hai fatto tutti questi anni a sopportare le mie sofferenze,di cui non parlavo,i miei silenzi,le mie lacrime di nascosto mentre ascoltavo una canzone,per non farmi vedere da te...perchè io sono la tua forza!


Per quanto io e te spesso discutiamo,abbiamo un rapporto talmente forte,che non invidio nessun altra coppia "mamma e figlia" e sai perchè?perchè nessuna mamma sarebbe mai riuscita,a farmi sentire figlia,donna,amica così come fai tu..


Ora mamma,si stanno avvicinando le feste,momento triste per noi,tu senza una madre senza i tuoi fratelli per colpa SUA...io senza una nonna,di cui riponevo la mia totale ricarica,per farmi forza davanti a te...Questo Natale mamma,sarà diverso dagli altri..saremo da soli...ci guarderemo e fingeremo di stare bene,ma tu sai che non è così...perchè sai quanto dolore abbiamo dentro di noi...




Mamma per quanto io non te lo dica spesso (e tu non leggerai questo blog) ti voglio dire GRAZIE!sembreranno parole scontate...ma sei la mamma migliore che io potessi desiderare...




TI VOGLIO BENE MAMMA!



Ad un certo punto...

19 dicembre 2010 ore 19:42 segnala
...ho sentito una sensazione a cui non sono mai riuscito a dare un nome.

 È un misto di malinconia, tristezza, insoddisfazione, ansia, felicità. 

Quando la sento mi commuovo. 


E' qualcosa che mi sfugge e che provo soprattutto quando rimango solo o mi fermo un po' a pensare. 


Sento che sale come il dolore dopo che hai preso una botta.





Fabio Volo