I papi-boys

15 maggio 2018 ore 16:10 segnala


Sono molti gli uomini che pensano che la giovinezza si trasmetta come un virus attraverso una storia sentimentale con una donna molto più giovane. Purtroppo non è cosi e spesso si vede. Nella foto Phil Collins, 67 anni e sua moglie Orianne 45.

Le mutande HI TECH

10 maggio 2018 ore 18:17 segnala

Dalla Danimarca arrivano le mutande che non si lavano (quasi) mai perché sfruttano la tecnologia degli astronauti che, stando nello spazio, non hanno il tempo di fare molti bucati. Questa tecnologia uccide il 99,9% dei batteri e dei funghi che possono nascere a causa del sudore. Lo slip quindi si può indossare per settimane.
Siamo sicuri, conoscendoli, che i più contenti di questa invenzione sono i maschi. La loro avversione all'acqua è nota. :-))) :-)))
23c50fbf-a5b9-456e-afcd-48e5b57957ad
« immagine » Dalla Danimarca arrivano le mutande che non si lavano (quasi) mai perché sfruttano la tecnologia degli astronauti che, stando nello spazio, non hanno il tempo di fare molti bucati. Questa tecnologia uccide il 99,9% dei batteri e dei funghi che possono nascere a causa del sudore. Lo sl...
Post
10/05/2018 18:17:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Rosa

07 maggio 2018 ore 21:25 segnala

Rosa era su un autobus e stava tornando a casa. Non trovando posti liberi, occupò un posto riservato ai soli bianchi. Dopo un paio di fermate, l'autista le chiese di alzarsi e spostarsi in fondo all'automezzo per cedere il posto ad un passeggero bianco salito dopo di lei. Rosa, mantenendo un atteggiamento calmo rifiutò di muoversi e di lasciare il suo posto. Il conducente fermò il veicolo e chiamò due poliziotti per sistemare la questione: Rosa fu incarcerata per aver violato la legge che proibiva le persone di colore di occupare il posto dei bianchi.
Il giorno successivo incominciò il boicottaggio dei mezzi pubblici che durò un anno. Questa protesta si diffuse in molte parti del paese. Il caso di Rosa Parks arrivò alla Corte Suprema degli Stati Uniti, che decretò incostituzionale la segregazione sui pullman pubblici dell'Alabama. Grazie a una donna coraggiosa, questo fu possibile
e88a06ae-7064-4ea8-a64c-fc0784fe6436
« immagine » Rosa era su un autobus e stava tornando a casa. Non trovando posti liberi, occupò un posto riservato ai soli bianchi. Dopo un paio di fermate, l'autista le chiese di alzarsi e spostarsi in fondo all'automezzo per cedere il posto ad un passeggero bianco salito dopo di lei. Rosa, manten...
Post
07/05/2018 21:25:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

An american girl in Italy

06 maggio 2018 ore 12:52 segnala

Ruth e Nina sono due ragazze americane. Ruth è una fotografa e Nina una turista. Si conoscono a Firenze nel 1951 e diventano amiche. Ruth vuole fare una foto che dimostri come è difficile per una donna viaggiare da sola. Nina ha un’idea. Decide di passare attraverso un gruppo di uomini e chiede a Ruth di fotografarla. Nella foto vi sono quindici uomini e tutti la guardano. La foto finisce in prima pagina su Time e Life, con il titolo An American Girl in Italy. Con il passare del tempo, diventa una fotografia simbolo che denuncia la difficoltà delle donne in un mondo di uomini.
c4587e03-8438-49f0-92c0-7f6b1d79dec6
« immagine » Ruth e Nina sono due ragazze americane. Ruth è una fotografa e Nina una turista. Si conoscono a Firenze nel 1951 e diventano amiche. Ruth vuole fare una foto che dimostri come è difficile per una donna viaggiare da sola. Nina ha un’idea. Decide di passare attraverso un gruppo di uomin...
Post
06/05/2018 12:52:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Per fortuna che c'è Aranzulla

04 maggio 2018 ore 15:41 segnala

Come farei senza Aranzulla? Sono talmente a digiuno di informatica che lo interpello quasi ogni giorno tramite google. Le sue risposte sono sempre puntuali, chiare e documentate. Ieri mi sono chiesta chi fosse veramente e ho scritto su google. Mai mi sarei immaginata che fosse un ragazzo magrolino di 27 anni. Dice di sé stesso: «Sono siciliano, la mia è una famiglia modesta. Quando avevo 10 anni, con i miei siamo passati davanti a un negozio di informatica, io mi sono fiondato dentro e ho chiesto un computer. Non me lo volevano comprare, ho iniziato a piangere e non sono uscito finché me lo hanno preso. Ho iniziato a usare programmi, incontrare problemi e cercare soluzioni.” Inizia quasi subito a fatturare e dopo le scuole superiori, si trasferisce a Milano per iniziare gli studi in Economia aziendale all’università Bocconi. Oggi fattura più di due milioni di euro l’anno. Grazie a lui oggi ne so molto di più.

Un posto a luci rosse

03 maggio 2018 ore 16:15 segnala

Tante incombenze mi hanno tenuto lontana dal mio profilo. Oggi che sono entrata mi è sembrato un posto a luci rosse. Le icone delle notifiche, dei messaggi e dei baci erano di un rosso vivo e avevano accanto tutti numeretti rossi anche loro e tutti a doppia cifra. La casellina più curiosa era quella dei messaggi. Poverini i maschi, non è facile essere originali però non sembra che si spremano i neuroni. C’erano anche un paio di piselli ma quelli non mancano mai. Li vedo con la mente questi maschioni che si chiudono a chiave in bagno, si calano le braghe e clic clic clic e scattano le foto alla loro unica ragione di vita. Tirano lo sciacquone per non fare insospettire la moglie e mandano la foto più fotogenica a tutte quelle che hanno a tiro. Vi consiglio caldamente di guardare la foto prima di spedirla. Tante volte non ne vale la pena e rischiate un riso liberatorio.
47fbe775-32eb-4ada-8cb4-41a46dfcda58
« immagine » Tante incombenze mi hanno tenuto lontana dal mio profilo. Oggi che sono entrata mi è sembrato un posto a luci rosse. Le icone delle notifiche, dei messaggi e dei baci erano di un rosso vivo e avevano accanto tutti numeretti rossi anche loro e tutti a doppia cifra. La casellina più cur...
Post
03/05/2018 16:15:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

La categoria dei vermi schifosi.

30 gennaio 2018 ore 21:42 segnala


Se Sciascia fosse oggi vivo avrebbe inserito nella sua classifica degli uomini, dopo la categoria dei quaquaraquà, quelli dei vermi schifosi. Non li ha potuti mettere solo perché internet non era ancora nato. Chi è il verme schifoso? E’ quello che pubblica sul web le foto intime della propria ex, fatte quando stavano insieme e lei si fidava di lui. Il verme schifoso sa bene il danno che fa a lei ed è proprio per questo che le pubblica. Seguiranno altri vermi schifosi che faranno girare su Whatsapp quelle foto che tutte potranno così vedere. Cos'è un uomo che tradisce la fiducia che gli ha dato una persona se non un verme schifoso?
1bd06193-5c80-46f9-8f84-bd777779db33
« immagine » Se Sciascia fosse oggi vivo avrebbe inserito nella sua classifica degli uomini, dopo la categoria dei quaquaraquà, quelli dei vermi schifosi. Non li ha potuti mettere solo perché internet non era ancora nato. Chi è il verme schifoso? E’ quello che pubblica sul web le foto intime dell...
Post
30/01/2018 21:42:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Rosso di fine anno

29 dicembre 2017 ore 16:46 segnala

Ogni anno voglio iniziare col piede giusto e a Capodanno indosso sempre intimo rosso. Non è un colore che uso molto nel resto dell’anno, tranne qualche pezzo particolarmente bello, ma a Natale e a Capodanno non riesco a farne a meno. La tradizione pare che dica che oltre a essere rosso, l’intimo deve essere regalato. Per fortuna ogni anno, il giorno dell’ultimo dell’anno, mi trovo sempre diverse paia di mutande, gentili omaggi di Mamma e di amiche, per cui posso scegliere e indossare quello che mi piace di più. La tradizione ha però, oltre al lato positivo che l’intimo deve essere regalato, anche un lato negativo, ossia che deve essere buttato il giorno dopo se deve fare il suo dovere di buon auspicio per tutto l’anno. Debbo dire che alcuni intimi vien voglia di buttarli a prescindere dalla tradizione ma alcuni sono così belli che ti piange il cuore gettarli via e, con serio sprezzo del pericolo, me li tengo. Buon anno!
3abefcf4-ca9c-47c1-a813-cbdcae1b6968
« immagine » Ogni anno voglio iniziare col piede giusto e a Capodanno indosso sempre intimo rosso. Non è un colore che uso molto nel resto dell’anno, tranne qualche pezzo particolarmente bello, ma a Natale e a Capodanno non riesco a farne a meno. La tradizione pare che dica che oltre a essere ross...
Post
29/12/2017 16:46:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

La bilancia di nuovo in tilt

27 dicembre 2017 ore 23:28 segnala

Tra torroni, panettoni, datteri, salumi e formaggi, sughi e prelibatezze varie non sono riuscita neanche quest’anno a mantenere la linea. Vorrei tanto lottare contro le golosità che io e le mie amiche mettiamo in tavola ma non ce la faccio. Mi siedo che voglio provare tutto e mi alzo con grande senso di colpa. Che invidia nel vedere gli uomini mangiare a spron battuto con grande serenità. E quel che è peggio è che mi aspetta ancora il capodanno che è ancora peggio del natale in fatto di calorie. Dal primo gennaio, dieta ferrea riparatrice. Come ogni anno.

Gli italiani sposano le donne dell'est

20 marzo 2017 ore 23:46 segnala


Sono sempre di più i maschi italiani che sposano donne dell'est, snobbando le italiane. Sono 6 i motivi per cui lo fanno:

1) Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo; 
2) Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni; 
3) Perdonano il tradimento; 
4) Sono disposte a far comandare il loro uomo; 
5) Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa; 
6) Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio. 

E quali sono i motivi per sposarsi con un maschio italiano?

1) Gli basta fargli vedere una tetta e l'avremo tutto scodinzolante
2) nessuno proverà a rubarcelo con la sua pancetta.
3) Non si accorgono quando li tradiamo.
4) Possiamo fargli credere che comandano loro
5) Non dovrai stirare, lavare, cucinar, tanto c'è sempre la mamma
6) Frignano, si appiccicano e mettono il broncio solo se la loro squadra del cuore ha perso.

Accomodatevi pure, donne dell'est.
eb9365ef-8b4f-4ef4-8257-cec7873ae82d
« immagine » Sono sempre di più i maschi italiani che sposano donne dell'est, snobbando le italiane. Sono 6 i motivi per cui lo fanno: 1) Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo;  2) Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni;  3) Perdonano il tradimento;  4) Sono ...
Post
20/03/2017 23:46:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    3