....

02 aprile 2009 ore 13:49 segnala

...confusione...una pioggia di note che come gocce d'acido consumano l'anima fino al suo scheletro ed oltre...quello che mi chiedo Ŕ se sia questo il DILAVARE oppure se il percorso intrapreso consumerÓ quel che resta senza salvezza per quel poco di buono ci sia mai stato...non lo so...mi interrogo sugli errori che ho commesso nella vita, se questi siano stati di danno per qualcuno e su quelli che sono stati commessi nei miei confronti, cercando di valutarne il peso e di analizzarne gli effetti...Ŕ pensiero comune che le colpe solitamente siano nel mezzo...io dissento...in fin dei conti siamo artefici del nostro destino e ironicamente ne possiamo anche risultare i carnefici...quindi....

l'auspicio Ŕ che da questa confusione possa comunque scaturire un armonia superiore che dia un senso a tutto..

buona giornata

 

10706205
...confusione...una pioggia di note che come gocce d'acido consumano l'anima fino al suo scheletro ed oltre...quello che mi chiedo Ŕ se sia questo il DILAVARE oppure se il percorso intrapreso consumerÓ quel che resta senza salvezza per quel poco di buono ci sia mai stato...non lo so...mi...
Post
02/04/2009 13:49:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.