Matteo Renzi se ne è andato. UN UOMO, UNA PAROLA

11 dicembre 2016 ore 09:36 segnala
Qualcun altro no!!!!!

Commenti

  1. patty1953 11 dicembre 2016 ore 09:40
    E arriva Gentiloni....mah
  2. Forever 11 dicembre 2016 ore 10:13
    @patty1953

    hahahahahahaha, dai cerchiamo di essere positivi :mmm
    mi sa che se arriva @Elazar me lo smonta di brutto:D
  3. patty1953 11 dicembre 2016 ore 10:38
    Me sa de si......io in fondo sono buona, non sto facendo la s.....a ciao :many :many :many
  4. Forever 11 dicembre 2016 ore 11:30
    @patty1953

    cerchiamo di essere unite :mmm contro il maschilismo :mmm :many
    Buona giornata :rosa
  5. patty1953 11 dicembre 2016 ore 11:33
    :many :many povero Elazar allora
  6. Elazar 11 dicembre 2016 ore 12:26
    Evidentemente hai letto Pirandello e sei andata in delirio parossistico. Quell'intrigante di cui parli si mimetizza perfettamente tra l'uno, il nessuno e i centomila. Le sue promesse di buen retiro, andavano ben oltre la carica cui finge sdegnosamente di rinunciare, pro tempore bada bene. Ha bisogno di costruirsi in fretta una verginità degna delle lardose puttane dei bordelli yemeniti, nelle case dell'ingrasso. Ora interpreta il ruolo di sposo e padre esemplare, di uomo distaccato dai beni materiali da cui riemergerà come un asceta, vindice dei valori patriottardi e nuovisti di questo casino in cui sguazza. E' la peggior specie di avventuriero, dominato da ambizioni incontrollabili e assatanato di potere. Di lui qualche giorno fa il vecchio Ciriaco De Mita ha dato un lucido ritratto.. " è la rappresentazione dell'arroganza tipica delle intelligenza approssimative, basta guardare come cammina, come si muove, come parla, come ti guarda " Ma poi, mi sto chiedendo, perché mai sto qui a scrivere dei post, maglio portarli su un blog adeguato, così magari mi rifaccio una verginità anch'io e riconquisto omaggi e prebende da parte di chi considera questi miei interventi " pubblico ludibrio ". Chissà che fra tanto arrabattarmi in queste convulsioni sui massimi sistemi, non mi capiti di uccellare qualche dolce fanciulla , affascinata dallo scilinguagnolo e desiderosa di diventare un'apprendista stregone :mmm . Potrei divagare sul concetto di verginità relativa, cara all'ex premier e ai blogger che nutrono orgiastici inconfessabili desideri dietro l'impeccabile foto di un nick. Quanto a te, munisciti di scorta, è un consiglio da nemico. 8-)
  7. Forever 11 dicembre 2016 ore 13:17
    @Elazar

    Mi sono fermata dopo "degna delle lardose puttane dei bordelli yemeniti, nelle case dell'ingrasso" perchè so che lo fai per farmi arrabbiare.

    Ma oggi ho guardato nella mia sfera di cristallo e ti ho visto sorridere compiaciuto, ammaliato e affascinato delle mie parole.

    E questo mi basta.

    Grazie Elazar :-* :many :many :many
  8. Kostakis 13 dicembre 2016 ore 00:10
    è tornato ;-(
  9. Forever 13 dicembre 2016 ore 08:01
    @Kostakis

    Lo so, gliel'ho chiesto io di non abbandonare il PD, e lui mi ha accontentata :shy

    Ma piangi per la disperazione o per la commozione :mmm. Sicuramente per la speranza che si è riaccesa :many
  10. Kostakis 13 dicembre 2016 ore 09:17
    È un pianto mistico, una visione ieratica, l approdo finale di milioni di uomini e donne. Ne saremo noi degni ? Siiiii questo grido é un giuramento sacro che ci impegna davanti a Dio e davanti agli uomini. Per la vita e per la morte. A chi il Bullo ? A noi. Eia Eia alala
  11. Forever 13 dicembre 2016 ore 19:04
    @Kostakis

    che cosa pensi del nuovo governo?
    Premetto che Gentiloni non mi piace, mi sembra un prete da biblioteca, incurvato nei meandri dei suoi pensieri, un labirinto dove è difficile decifrarli.
  12. Kostakis 13 dicembre 2016 ore 22:09
    Du sembre bensare a gasino di BD idalioda , io invege danda baura di Donaldo Drum berghé lui imbiggare duddi boveri negri ;-(
  13. Forever 13 dicembre 2016 ore 23:22
    @kostaki

    Ma che gazzo dici, guello è bolverone alzado dai suoi gabelli
    Gome il grillopdiodaurlande.

    Stai sereno :mmm

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.