Non dimenticarmi..

21 luglio 2019 ore 10:17 segnala
Non mi dimenticare. Probabilmente non sono stata niente di particolare, per te. Tipo una commedia d’amore qualunque, un libro leggero che appena finisce lo dimentichi, un giorno di vacanza in mezzo alle vacanze, un regalo piacevole ma non quello che “oddio, era proprio quello che volevo!” Credo di essere stata quella che non si racconta agli amici perché “chissà come va”. Quando ti scrivevo non sussultavi, se ti chiamavo in mezzo a tutto un mondo lontano da me non facevi di tutto per liberarti e rispondere. Facevi l’ amore volentieri, mi abbracciavi volentieri. Ma volentieri sa di noia, sa di uno che si accontenta.
Però ti prego, non mi dimenticare.
Per me sei stato come uno di quei film sconosciuti che ti trovi a guardare all’ improvviso una sera qualunque e te ne innamori. Sei stato come uno di quei libri in cui sottolinei le frasi, fai i “becchi” alle pagine, uno di quei libri che ti fanno dire a tutti “insisto, DEVI leggerlo…ti dico di che parla?”
Sei stato come il primo giorno di vacanza dopo mesi di lavoro, il regalo che avevo sempre desiderato, quello che, quando lo scarti, tutti gli altri sono inutili. Ho raccontato di te anche alla mia vicina di casa di ottant’ anni, perfino a mia madre. Sanno di te i miei gatti, il mio cane, gli uccellini del mio giardino.
Anche il muro di camera mia, sa di te. L'ho dovuto raccontare a tutti. Quando mi scrivevi, mentre aprivo il messaggio mi tremava la mano. Per rispondere a una tua chiamata avrei fatto anche le olimpiadi, credo. Facevo l’amore con te perché sennò morivo…capisci la differenza, vero? Adesso ti scrivo per lasciarti, io non voglio vederti addormentare sotto le illusorie coperte del mio amore. Lo so, sembrava potesse bastare.
Ma non basta. Io voglio che tu ti innamori. Ok Solo, per favore… Non mi dimenticare. Fammi gli auguri il prossimo anno, chiedimi come sto, ogni tanto. Lo sai che sono permalosa"
d05d4a3f-d090-4824-91be-b8443cfb190c
Non mi dimenticare. Probabilmente non sono stata niente di particolare, per te. Tipo una commedia d’amore qualunque, un libro leggero che appena finisce lo dimentichi, un giorno di vacanza in mezzo alle vacanze, un regalo piacevole ma non quello che “oddio, era proprio quello che volevo!” Credo di...
Post
21/07/2019 10:17:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. liquirizya 21 luglio 2019 ore 13:01
    WOW...bellissimo! Emozionante...
  2. Frammenti.dicuore 22 luglio 2019 ore 07:13
    Grazie iliquirizya..buona giornata..
  3. liquirizya 22 luglio 2019 ore 11:33
    :bye
  4. crenabog 22 luglio 2019 ore 12:08
    c'è sempre qualcuno/a che al momento dell'addio dirà "ti amo, ti ho amato e ti amerò per sempre", e il dramma è che uno se ne va col cuore in pezzi credendoci. salvo poi incontrarli dopo un mese e sentirsi dire "e tu chi sei?"... sapessi quante maledette volte...
  5. Frammenti.dicuore 23 luglio 2019 ore 19:07
    crenabog e molto brutta quello che hai scritto se ti e capitato mi dispiace tanto... le persone a volte sono cattive soprattutto quelli che ti dicevano di amarti..Buona serata
  6. crenabog 23 luglio 2019 ore 19:24
    in effetti è così, la cosa tragica è che uno se ne rende conto quando capita, che a saperlo prima magari non ci si illuderebbe... felice serata
  7. s.hela 25 luglio 2019 ore 15:29
    Una grande scrittrice Susanna Casciani

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.