Avere senso estetico...

07 febbraio 2018 ore 16:18 segnala

Molte persone non possiedono senso estetico e fanno fatica ad abbinare forme e colori. Non è certo il caso del nostro ministro degli Esteri, L’onorevole Angelino Alfano. In una sua visita in Ucraina, addobbato come in procinto di una “mission impossible”, con tanto di elmetto e di giubbotto antiproiettile, il nostro rambo fatto in casa, ha voluto mostrare all’intero mondo il buon gusto italico avvolgendo una sciarpa intorno al collo. Ma indossare una sciarpa è semplice, lo sanno fare tutti, il difficile è scegliere quale colore è più adatto in ciascuna occasione. In questo caso era il blu. Ed eccolo. Non è meraviglioso?

P.S. Se qualcuno pensa che quell’OSCE posto sul giubbotto antiproiettile dell’uomo sulla sua sinistra, è l’abbreviazione di OSCENO, è un mal pensante e nulla più.


bafc0c6f-6b86-401d-90a6-0e1e49f2294a
« immagine » Molte persone non possiedono senso estetico e fanno fatica ad abbinare forme e colori. Non è certo il caso del nostro ministro degli Esteri, L’onorevole Angelino Alfano. In una sua visita in Ucraina, addobbato come in procinto di una “mission impossible”, con tanto di elmetto e di giu...
Post
07/02/2018 16:18:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. mynikforever 07 febbraio 2018 ore 16:22
    post meraviglioso..complimenti
  2. francuzzoserpico 07 febbraio 2018 ore 16:30
    @ mynikforever

    No, il "meraviglioso" è Lui.
  3. f.ear 07 febbraio 2018 ore 16:40
    la sciarpa gliel'ha scelta la scorta per distinguerlo nella folla ....
    PS
    questa notizia e' strettamente riservata non divulgarla :hehe
  4. francuzzoserpico 07 febbraio 2018 ore 18:18
    Eh no, così mi contraddici il post. La notizia è falsa, chi te l'ha soffiata vuol portarti fuori pista. L'idea della sciarpa blu con elmetto e giubbotto antiproiettile è di Alfano, del resto conoscendolo ci sta tutto.
  5. leonardo2018 08 febbraio 2018 ore 14:49
    Concordo con ciò che mi hai scritto

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.