Una Principessa è come la carne in scatola

11 gennaio 2018 ore 19:03 segnala

La Principessa è come la carne in scatola: ha anche lei una scadenza. Ma come appunto la carne in scatola, ha una scadenza più lunga rispetto a quella di un principe che ha la scadenza di uno yogurt, però anche lei dovrà fare i conti con l’usura del tempo e prima o poi, la sua passione verso il principe sfumerà e non si sa in quale direzione girerà: se in affetto e amicizia o in odio profondo. Come il principe, anche lei sarà agli inizi affettuosa, sensibile, innamorata. Non avrà occhi che per lui - a differenza di lui che sin dall’inizio ha occhi anche per le altre, a partire dalle amiche di lei che, in effetti, di tanto in tanto fanno trapelare qualche interesse – sarà dedita al piacere di lui e di lui non dimenticherà mai l’onomastico,

il compleanno,

la prima volta che si sono incontrati,

la prima volta che hanno fatto l’amore.

Una vera principessa, così come abbiamo ascoltato nelle canzoni, visto nei film e letto nei romanzi.

Poi però gli anni passano e sebbene l’azzurro del principe sia sbiadito già da molti anni, anche per lei arriva il momento in cui l’amore che provava verso di lui si è dissolto come neve al sole. Da quel momento lei dà un’equità al loro rapporto: lei ha ragione nei giorni pari e lui ha torto in quelli dispari. C’è un inizio di discussione? Pane per i suoi denti. Non mollerà più. Il principe si infila in bagno per troncare? Illuso. Lei dietro la porta, continuerà sine dine. E quando a letto lui, vuoi per orgoglio, vuoi perché si è stufato dei suoi finti mal di testa, non ci proverà più, lei inizierà a sospettare che abbia l’amante e inizierà le sue ricerche (e lo beccherà.)
Perché succede tutto questo? Perché nonostante siamo adulti e facciamo tutto quello che la nostra età adulta richiede, ossia lavorare, assumerci responsabilità, seguire progetti, rimane in noi un tratto di personalità infantile che ci fa affrontare i conflitti con la ripicca e il dispettuccio. L’altra parte reagirà allo stesso modo ed è cosi che molti matrimoni vanno avanti.
6ffb255f-05df-43f6-803e-2be232f0b6c1
« immagine » La Principessa è come la carne in scatola: ha anche lei una scadenza. Ma come appunto la carne in scatola, ha una scadenza più lunga rispetto a quella di un principe che ha la scadenza di uno yogurt, però anche lei dovrà fare i conti con l’usura del tempo e prima o poi, la sua passion...
Post
11/01/2018 19:03:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.