Sarà fatalità ?

09 gennaio 2017 ore 10:28 segnala
La saggia nonna Elisa de Olivo,dagli occhi verdi, aveva le sue perle, la più famosa era ” non si muove foglia se Dio non voglia “ !
Mi piacerebbe osare,avere un confronto con Dio, vorrei chiedergli da cosa nasce tutto questo accanimento nei miei confronti innanzitutto, poi dell’accanimento verso le persone deboli, delle morti innocenti , delle tribolazioni di malattie inumani ,si parla o forse ti propinano un Dio buono, ma tutta sta bontà non la percepisco. Vedo bambini divorati dalla malattia per anni per poi farli morire tra le braccia della madre fra atroci sofferenze. Reparti oncologici di persone di tutte l’età e razze con la morte negli occhi! Non ho chiesto di venire al mondo, Tu mi ci hai messo, Tu sai quanto ho sofferto nella mia infanzia, Tu sai i casini che ho fatto nella mia vita, Tu sai pure che gli sbagli li ho ripagati con l’interessi. Mo, non è manco perché mi hanno rigato l’auto,non è tanto perché mio figlio dovrà sostenere un ingente somma per riparare la sua, non è tanto perché sti giorni che ero in ferie li ho trascorsi fra la guardia medica e il pronto soccorso, non è tanto per la patologie che già ho e quelle che mi vengono incontro,il resto lo tralascio è una scoperta quotidiana, il nocciolo è capire il senso di questo rancore che hai per me . Poi Tu lo sai,nonostante lo svuotamento interiore (non d’intestino) io sono una guerriera,mi piego ma non mi spezzo, barcollo ma non mollo , cado e mi rialzo …. Riesco a ridere delle mie condizioni, riesco a ridere di come gira il mondo, riesco ancora a emozionarmi e stupirmi della natura che mi circonda,ma ciò non Ti da il diritto di scagliare le tue ire su di me ! Ma ora sono stanca, non ho pazienza e manco la forza di accettare le cose che gravitano nella mia vita,non è debolezza ma delusione. Poi se Elisa si è sbagliata Ti chiedo umilmente scusa, riconosco quando sbaglio e so porgere le mie scuse, mi scuso pure se la mia fede vacilla, di una cosa sono sicura, se esiste paradiso,purgatorio e inferno, ti garantisco che quando passerò all’altra riva io andrò con biglietto di prima classe direttamente alla prima destinazione perché nelle altre già sono ospite !

e381872d-97c1-4412-b2e9-ba5c2266e2b6
La saggia nonna Elisa de Olivo,dagli occhi verdi, aveva le sue perle, la più famosa era ” non si muove foglia se Dio non voglia “ ! Mi piacerebbe osare,avere un confronto con Dio, vorrei chiedergli da cosa nasce tutto questo accanimento nei miei confronti innanzitutto, poi dell’accanimento verso le...
Post
09/01/2017 10:28:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.