IL PENSIERO

13 dicembre 2018 ore 14:40 segnala
Kevin quel pomeriggio era rimasto a casa,Si stava facendo buio e le luci nelle strada si erano già accese,lei fra poco sarebbe arrivata.Intanto Kevin stava preparando la cena.Risotto allo zafferano con cozze e sogliola alla mugnaia,un rosè leggermente frizzante e sparsi sulla tovaglia moltissimi cioccolatini multicolori proprio come piace a lei.Il citofono...è Yuna.Un lungo tenero abbraccio e un tuffo nella profondità dei suoi meravigliosi occhi.Dopo la cena lei di corsa a infilarsi il suo pigiamone di pile e via a coricarsi sul divano vicino al caminetto.Kevin lo aveva accesso e un calore soffuso aleggiava nella sala.Prima di raggiungere Yuna,lui mise un CD di Mahler"Adagietto Symphony 5",preparò un unico bicchiere come facevano sempre di Jack Daniels e si mise sul divano col capo di Yuna appoggiato sulle sue ginocchia.
Il ciocco nel caminetto scoppiettava allegramente spargendo intorno scintille colorate e un profumo di resine di dolce intensità.Kevin iniziò ad accarezzare i suoi lunghi e morbidi capelli con delicatezza e lei viveva quei momenti di tenerezza ad occhi socchiusi seguendo con il movimento delle sopraciglia la musica che li avvolgeva.Lui percepi' una voce e chiese a Yuna cosa avesse detto ma,lei rispose di non aver parlato.Allora la mano Di Kevin incuriosita spostò la ciocca di capelli che stava accarezzando come attratto da qualcosa di misterioso.Risenti' quella voce tenue che disse"Non sono fra i capelli,sono un pensiero".Lui si disse,può un pensiero parlare?"I pensieri parlano Kevin a chi ha la volontà e la capacità di saperli ascoltare,tu puoi farlo e infatti mi ascolti".Rimase turbato da questo fatto e sorseggiò un poco di Jack Daniels.
Attese e la voce riprese a comunicare con lui,"Sapessi quante volte vorremmo poterci esprimere,raccontare di noi che viviamo nel vostro intimo insieme ad altri penseri;a volte deliziosi a volte insidiosi a volte angoscianti.Riuscire ad emergere e vivere quello che siamo staccandoci dagli altri pensieri è un dono incredibilmente grande.Vedi ora siamo io il pensiero di Yuna,Yuna e tu.Sai perchè ho voluto comunicare con te,perchè Yuna è felice di vivere e viverti in tutti i suoi attimi trascorsi con te e lontano da te.E tu vivi la reciprocità del suo pensiero e questo si chiama semplicemente AMORE..
A Kevin parve di essersi risvegliato da un sogno,ma ebbe la certezza di aver veramente vissuto quel meraviglioso attimo quando senti' ancora dire,"A presto Kevin"
Gandalf-Pino

d06d0331-7c58-4ac0-b2cf-31695eaf8ace
Kevin quel pomeriggio era rimasto a casa,Si stava facendo buio e le luci nelle strada si erano già accese,lei fra poco sarebbe arrivata.Intanto Kevin stava preparando la cena.Risotto allo zafferano con cozze e sogliola alla mugnaia,un rosè leggermente frizzante e sparsi sulla tovaglia moltissimi...
Post
13/12/2018 14:40:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.