L'apprendista stregone(ballata)

19 ottobre 2018 ore 11:11 segnala

L'apprendista stregone (in tedesco Der Zauberlehrling) è una ballata composta nel 1797 da Wolfgang Goethe, ispirata a un episodio de"l'amante del falso") di Luciano di Samosata.
Dall'opera letteraria, il compositore francese Paul Dukas ricavò l'impianto del suo poema sinfonico L'apprendista stregone. Alla storia si sono ispirate diverse opere successive, la più famosa delle quali è un episodio del film d'animazione Disney Fantasia (1940) con protagonista Topolino.
La ballata di Goethe racconta di uno stregone che si assenta dal suo studio, raccomandando al giovane apprendista di fare le pulizie. Quest'ultimo si serve di un incantesimo del maestro per dare vita a una scopa affinché compia il lavoro al posto suo. La scopa continua a rovesciare acqua sul pavimento, come le è stato ordinato, fino ad allagare le stanze: quando si rende conto di non conoscere la parola magica per porre fine all'incantesimo, l'apprendista spezza la scopa in due con l'accetta, col solo risultato di raddoppiarla, perché entrambi i tronconi della scopa continuano il lavoro. Solo il ritorno del maestro stregone rimedierà al disastro.
La morale della ballata è chiara: meglio non cominciare qualcosa che non si sa come finire.
L'espressione è diventata proverbiale anche in italiano. Nel lessico letterario e giornalistico, l'apprendista stregone è una persona irresponsabile che applica metodi o tecniche che non è in grado di padroneggiare, col rischio di provocare danni irreversibili per tutta la collettività.
web

Quando ero l’apprendista dello stregone
mescolavo fiocchi d’aria nella tazza,
preparavo le mie schiere alla tempesta
aggiungendo sale e pepe quanto basta.
Quando ero l’apprendista apprendevo
ad annusare musica ed ascoltare fiori,
avevo nascondigli e pomeriggi,
troppe pergamene, vasi e canzoni.
Misurando il mio tempo nelle stelle,
vincevo il record mondiale d’apnea.
Poi finalmente cominciava il giorno
e potevo addormentarmi nella stoppa.
dal film
7f1ebb1d-6547-435e-bf68-5deba8419f1f
« immagine » L'apprendista stregone (in tedesco Der Zauberlehrling) è una ballata composta nel 1797 da Wolfgang Goethe, ispirata a un episodio de"l'amante del falso") di Luciano di Samosata. Dall'opera letteraria, il compositore francese Paul Dukas ricavò l'impianto del suo poema sinfonico L'appre...
Post
19/10/2018 11:11:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Alisia4ever 19 ottobre 2018 ore 20:56
    per fortuna io la scopa la uso solo per le trasferte :strega
  2. gandalf3 19 ottobre 2018 ore 21:02
    @ Alisia4ever... ma la trasferta te la pagano?E se te la pagano,con cosa?Ma non sapevo che anche le fate usassero la scopa... :neteye :bacio :neteye
  3. Alisia4ever 20 ottobre 2018 ore 07:40
    @gandalf3 tutto a mio carico e devo pure stare attenta che se m'acchiappa qualcuno potrebbe provare desideri "ardenti" per me :alfuoco le fate non saprei dirti, ma io si :strega ;-) :rosa
  4. gandalf3 20 ottobre 2018 ore 09:52
    @ Alisia4ever... allora senti a proposito di incontri e desideri ardenti...fai rotta verso nord-ovest...se vedi un fil di fumo sono io che sto preparando il caffè,atterra e arderemo insiemeee :alfuoco :many :tvb
  5. Alisia4ever 21 ottobre 2018 ore 16:59
    mica so' scema :hehe altro che caffè, tu hai preparato il rogo :hell
  6. gandalf3 21 ottobre 2018 ore 17:22
    @Alisia4ever... è verooo...non io ma il mio :cuore :ok :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.