La preghiera dell'Angelus Domini

12 settembre 2016 ore 11:30 segnala
La preghiera dell'Angelus Domini, è piccola come un chicco di grano, è breve come un respiro, ma in realtà, se ben compresa, è una lode più estesa del mondo ...

Nella valle regna il silenzio,interrotto solo dal cinguettio degli uccellini.La pace avvolge e con il mormorio del bosco induce alla riflessio alla meditazione.Ma ecco che questo silenzio viene arricchito dal dolce suono delle campane che invocano la MADRE CELESTE.Anche chi non crede,in questi momenti si ferma per ascoltare questa preghiera.Cosi' è stato insegnato loro dai vecchi che interrompevano il lavoro per ringraziarLA per la salute e per il buon raccolto.
AVE MARIA

(scusatemi per l'affanno)
bd58c50a-d4d7-4fc5-b197-0ec9019fd962
La preghiera dell'Angelus Domini, è piccola come un chicco di grano, è breve come un respiro, ma in realtà, se ben compresa, è una lode più estesa del mondo ... « immagine » Nella valle regna il silenzio,interrotto solo dal cinguettio degli uccellini.La pace avvolge e con il mormorio del bosco...
Post
12/09/2016 11:30:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. sguardoltrelasiepe 12 settembre 2016 ore 14:59
    La generosità si misura da quanto costa un dono ( rapportandolo a chi lo fa ) ... grazie per questo dono
  2. gandalf3 12 settembre 2016 ore 16:15
    @sguardoltrelasiepe...Grazie a te per la generosità con la quale lo hai accolto.
  3. Njlo 12 settembre 2016 ore 17:17
    Anche le campane della chiesa dove vive mia madre suonano l'Ave Maria. Ogni sera, alle 19.00 in punto. Ogni volta che mi capita di sentirle il cuore si apre per far entrare un senso di pace senza eguali.
    Il tuo video batte quelli di youtube 10 a 0.
  4. gandalf3 12 settembre 2016 ore 17:38
    @Njlo...Grazie per le tue care parole.Questo video l'ho fatto quando vivevo sull'appennino Toscano,ora nella mia Genova e nel caos totale,riesco a sentire l'Ave Maria della vicina parrocchia ed è per me un'immenso dono che mi sradica dall'affanno quotidiano.
  5. Njlo 12 settembre 2016 ore 17:39
    :rosa
  6. gandalf3 12 settembre 2016 ore 20:25
    @Njlo... :rosa
  7. Evelin64 13 settembre 2016 ore 08:12
    ...è sempre un bene sapersi fermare per ascoltare la voce del cuore...anche ringraziando chi lo fa parlare cosi' :rosa:
  8. gandalf3 13 settembre 2016 ore 16:23
    @Evelin...sapersi fermare e ringraziare certo...troppo spesso ci scordiamo che le gioie che riceviamo da quello che ci circonda,non son spontanei doni
    di una certa umanità. :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.