Luce interiore

11 giugno 2014 ore 21:06 segnala

Ho atteso l'alba e la sua luce.
L'ombra della mia coscienza
si è allungata dietro di me
senza rumore e senza eco.
I decisi colori stavano a sparire
facendo posto alla flebile diffusa luce
ricoprendo la mia fuga di un guscio d'uovo
per un nuovo rinascere.
Ho atteso la fine della notte
in compagnia di stelle e di pensieri
arbitro di una gara senza contendenti
a chi brillava di più...
Avrei dipinto la notte con le mie parole
ma troppo è il buio dell'inchiostro,
troppa è la luce tra una maiuscola di un'emozione
e il minuscolo finale di un desiderio.
Scorri luce del mattino
senza scogli e senza isole
e come onda silente
sommergimi di infinito.
b8d2b1b8-f703-4256-a4fa-a698ea85987a
« immagine » Ho atteso l'alba e la sua luce. L'ombra della mia coscienza si è allungata dietro di me senza rumore e senza eco. I decisi colori stavano a sparire facendo posto alla flebile diffusa luce ricoprendo la mia fuga di un guscio d'uovo per un nuovo rinascere. Ho atteso la fine della notte ...
Post
11/06/2014 21:06:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    16
  • commenti
    comment
    Comment
    23

Il dolore dell'anima

05 maggio 2014 ore 20:46 segnala




"Incredibile come il dolore dell'anima non venga capito. Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare presto-barellieri-il-plasma, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore a pezzi e sei così disperato che non ti riesce aprir bocca, invece, non se ne accorgono neanche. Eppure il dolore dell'anima è una malattia molto più grave della gamba rotta e della gola infiammata, le sue ferite sono assai più profonde e pericolose di quelle procurate da una pallottola o da una scheggia. Sono ferite che non guariscono, quelle, ferite che ad ogni pretesto ricominciano a sanguinare."

Queste splendide parole di Oriana Fallaci,credo incarnino perfettamente
quanto si prova quando in certi periodi della vita siamo colpiti dalla
depressione,quel male oscuro ed invisibile,ma che chi ha provato sa bene
quanto possa essere deleterio!
Chi mai ha avuto la fortuna di provare questa sofferenza,non può comprendere
quanto sia letale...chi non ha mai provato quel senso di vuoto che
all'improvviso ti colma e ti sommerge, sarà sempre scettico e poco incline alla comprensione verso chi purtroppo con questo tipo di sofferenza ci convive
e ci lotta...
E' triste accorgersi di quanto la sofferenza dell'anima passi inosservata ed
a volte quasi derisa...le ferite del corpo con il tempo guariscono e scompaiono,
ma quelle dell'anima accompagneranno tutta la vita chi le ha subite.
Il dolore va rispettato e confortato,anche quando non si è in grado di
comprenderlo...
654ca895-6905-4721-8442-b0ae3db85b90
« immagine » "Incredibile come il dolore dell'anima non venga capito. Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare presto-barellieri-il-plasma, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore a pezzi e sei così d...
Post
05/05/2014 20:46:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    23
  • commenti
    comment
    Comment
    36

Qualcuno da amare...

07 aprile 2014 ore 15:12 segnala



Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Ogni mattina mia alzo e mi sento morire un po'
Riesco a malapena a stare in piedi
Guardo lo specchio e piango
Signore cosa mi stai facendo?
Ho passato tutta la mia vita a credere in te
Ma non riesco a riceverne conforto, Signore!
Qualcuno, qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Lavoro duro ogni giorno della mia vita
Lavoro fino a rompermi le ossa
Alla fine porto a casa la mia paga guadagnata duramente
tutto solo
Mi inginocchio
E inizio a pregare
Finchè le lacrime non mi sgorgano dagli occhi
Signore - qualcuno - qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare

(Lui lavora sodo)

Ogni giorno - cerco e cerco e cerco -
Ma sembra che tutti vogliano umiliarmi
Dicono che sto impazzendo
Dicono che ho il cervello pieno d'acqua
Dicono che non ho buon senso
Non mi è rimasto nessuno in cui credere
Yeah - yeah yeah yeah
Oh Signore
Qualcuno - qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Non ho più sensibilità, non ho ritmo
Continuo a perdere colpi
Tutto bene, sono a posto
Non subirò più sconfitte
Devo solo uscire da questa cella
Un giorno sarò libero, Signore!
Trovatemi qualcuno da amare
Chi può trovarmi qualcuno da amare?

Caro Dio...quante mattine gridavo queste strofe verso il cielo,
convinta che che le mie richieste nei tuoi confronti, finissero nella SPAM,
ora ti chiedo perdono, umilmente perdono...
Mi hai fatto dono di una persona speciale, non è giovane ,ricca o avvenente,
ma sa leggere nel mio cuore come nessun altro mai aveva saputo fare...
Accanto a lui mi emoziono come una bimba, mi esalto come un ragazzina,
ma soprattutto mi sento amata come donna...ed il mio tempo cessa di essere frenetico,di avere quel senso di angoscia ...c'è sempre tempo per noi :-)
Credo davvero sia la cosa più bella che mi sia capitata negli ultimi dieci mesi...
GRAZIE SIGNORE!
9b83dd35-4cb9-4df9-bc48-b1c9c20b2fd2
« video » Chi può trovarmi qualcuno da amare? Ogni mattina mia alzo e mi sento morire un po' Riesco a malapena a stare in piedi Guardo lo specchio e piango Signore cosa mi stai facendo? Ho passato tutta la mia vita a credere in te Ma non riesco a riceverne conforto, Signore! Qualcuno, qua...
Post
07/04/2014 15:12:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    44

Ombre....

26 marzo 2014 ore 13:46 segnala


Ho aperto le mie mani
e farfalle con le ali dei miei sogni son volate via
macchiando il cielo di un azzurro ancora più profondo.
Ho aperto i miei occhi
e come aquila e lince ho visto i colori
nascosti dall'arcobaleno dall'invidia degli uomini.
Ho aperto la mia bocca
e parole calde come vento del sahara
hanno sciolto i ghiacci che tenevano
nel loro trasparente rifugio altre parole.
Ho aperto il mio cuore
e ho visto la lotta fra eclissi di buio e di luce
in un continuo conflitto senza armi
e alla fine di una lunghissima strada me stessa,
luce senza ombra e ombra senza luce
con un sorriso...
01f23952-af74-4b56-9c9f-a79000776913
« immagine » Ho aperto le mie mani e farfalle con le ali dei miei sogni son volate via macchiando il cielo di un azzurro ancora più profondo. Ho aperto i miei occhi e come aquila e lince ho visto i colori nascosti dall'arcobaleno dall'invidia degli uomini. Ho aperto la mia bocca e parole calde co...
Post
26/03/2014 13:46:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14
  • commenti
    comment
    Comment
    25

A ciascuno il suo modo

13 marzo 2014 ore 21:11 segnala

In quest'ultimo periodo, per me davvero difficile ho ricevuto missive da un signore,probabilmente pensando di far del bene e di scuotermi dallo
stato vegetativo nel quale secondo lui mi trovavo...
Alle mie rimostranze dopo una mail particolarmente mirata, risposi di non giudicarmi e di non sindacare sulla vita degli altri,quando non si conoscono perfettamente le vicende, questa fu la sua risposta:
"Io non ho la presunzione di sindacare e giudicare. Ognuno di noi ha vissuto esperienze più o meno drammatiche. C'è chi è vittima delle sue esperienze negative e chi dalle peggiori esperienze ha tratto la forza per reagire e per trovare la sua traiettoria ottimale. Io faccio anche volontariato e ti potrei portare mille esempi di situazioni tragiche affrontate con coraggio e forza.Non tutti purtroppo riescono a trovare la forza ma bisogna evitare almeno di crogiolarsi nel perenne martirio. Preciso anche che non sono ne credente ne tanto meno cattolico"
La mia fu questa:
"Nessuno si crogiola nel perenne martirio, del resto non mi sembra di scrivere post strappalacrime o dove mi dipingo come vittima... Non mi pare di aver tediato nessuno o chiesto la comprensione del prossimo,volontariato l'ho fatto anch'io e ne sono stata felice,ma a questo punto della vita delle esperienze negative del prossimo e compagnia bella,comincia a non importarmene più tanto!Avró anche il diritto di leccarmi le ferite in santa pace, oppure mi devo sentire un essere senza spina dorsale e dignità per questo?? Saluti e buona vita..."
Ognuno di noi ha il suo modo per metabolizzare e superare le difficoltà ed il dolore..non credo serva a nulla ergersi a giudici o ancora peggio sminuire il dolore che una persona sta provando! Il tempo lava e cancella le ferite,è controproducente voler bruciare le tappe e volersi fingere guariti...
9e501ea2-2585-474b-bbe4-d46642fc26f7
« immagine » In quest'ultimo periodo, per me davvero difficile ho ricevuto missive da un signore,probabilmente pensando di far del bene e di scuotermi dallo stato vegetativo nel quale secondo lui mi trovavo... Alle mie rimostranze dopo una mail particolarmente mirata, risposi di non giudicarmi e ...
Post
13/03/2014 21:11:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14
  • commenti
    comment
    Comment
    32

Brezza dell'anima

14 febbraio 2014 ore 15:41 segnala



Ho lasciato che il vento colpisse la mia faccia
per illuderlo di poterla scolpire
ed arrivare così impunemente in fondo alla mia anima.
Come masso in mezzo ad un deserto
ignoro dell'intorno il tutto,
in vana attesa di una pioggia
che possa ricamare sulla mia superficie
limpide e leggere scie di gocce.
Ho lasciato che il vento mi circondasse
per illuderlo di essere sua prigioniera
senza appello e dietro sbarre di rimpianti.
Come bianco di nuvola in mezzo al cielo
attendo i colori dell'arcobaleno riflesso
per dipingere dell'azzurro la mia notte
fatta di stelle e di parole...
1aeebe17-0563-4a96-92e9-689b895f450c
« immagine » Ho lasciato che il vento colpisse la mia faccia per illuderlo di poterla scolpire ed arrivare così impunemente in fondo alla mia anima. Come masso in mezzo ad un deserto ignoro dell'intorno il tutto, in vana attesa di una pioggia che possa ricamare sulla mia superficie limpide e l...
Post
14/02/2014 15:41:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    19
  • commenti
    comment
    Comment
    43

Amori finiti

22 maggio 2013 ore 16:51 segnala

A volte si vorrebbe ritornare indietro nel tempo per non amare, per aver creduto che quell'emozione sarebbe stata unica e sola. Ritornare indietro per fermarsi, per non rimanere nell'illusione postuma che il dolore aiuti a maturare, a diventare una persona migliore e non commettere più lo stesso errore. L'amore è ciò che ritorna sempre, nel bene o nel male. Un giorno si ama una persona più di sè stessi ed un giorno ci si ritrova ad odiarla non quanto sè stessi, ma come se odiare per odiare fosse l'unico modo per essere in pace con sè stessi.
Crediamo di esistere per un amore, lo rendiamo infinito, senza presente ma pieno di passato e quando si arriva a scoprire che non esiste più, lo si crea a propria immagine e somiglianza escludendo l'altra immagine. Si scopre che si sta male, che manca qualcosa e si pretende la perfezione altrui.
Due strade davanti, Il coraggio di cambiare sè stessi, annullarsi per poter rivivere di nuovo quel sentimento scoprendo che si è ancora capace di amare o la vigliaccheria di imporre quello che si considera amore fino alla morte altrui....
Il tempo non guarisce le ferite,ma accettare la fine di un amore,è segno di
maturità e di rispetto...
67d02f21-a21e-4d3f-abd8-4ae1c879e7b8
« immagine » A volte si vorrebbe ritornare indietro nel tempo per non amare, per aver creduto che quell'emozione sarebbe stata unica e sola. Ritornare indietro per fermarsi, per non rimanere nell'illusione postuma che il dolore aiuti a maturare, a diventare una persona migliore e non commettere pi...
Post
22/05/2013 16:51:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    45
  • commenti
    comment
    Comment
    92

Emozioni

13 maggio 2013 ore 15:01 segnala


Emozioni, sensazioni e passioni....ciò che ci fa esistere, ciò che decide
il nostro essere,momenti che segnano il nostro vivere senza che noi possiamo impedirlo...cos'altro possiamo fare se non arrenderci in attesa che possa
succedere, avvenire, colpire, segnare....siamo ciò che le nostre azioni
indicano col dito puntato.
Basta un attimo e siamo cambiati per sempre, e l'eternità perde la partita
contro quell'attimo...come un'onda piccola, come una brezza fra i
capelli, come singola goccia, come un ciottolo che nel loro piccolo
diventano marea, uragano, tempesta,frana....
Da un niente che crea il tutto rimaniamo impotenti a subire
il cambiamento senza renderci conto che saremo ciò che mai
avremo pensato di poter diventare...
49e3e53a-64d9-4002-b870-05489cf55383
« immagine » Emozioni, sensazioni e passioni....ciò che ci fa esistere, ciò che decide il nostro essere,momenti che segnano il nostro vivere senza che noi possiamo impedirlo...cos'altro possiamo fare se non arrenderci in attesa che possa succedere, avvenire, colpire, segnare....siamo ciò che le...
Post
13/05/2013 15:01:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    22
  • commenti
    comment
    Comment
    40

Parole in libertà

29 aprile 2013 ore 13:08 segnala

A volte cerco parole per me stessa, a volte per ciò che vorrei scrivere
e a volte anche per gli altri.
Non mi sforzo più di tanto. Lascio che mi raggiungano dietro la mia richiesta di aiuto. Sorrido nell'attesa di scoprire quale parola riuscirà a trovarmi per prima. Non ho preferenze, in fondo le parole fanno parte del mondo fin dall'inizio e lo saranno anche alla sua fine. Cerco di smussarle quando mi sembrano che abbiano la violenza della verità e l'indulgenza del buonismo, chi è mai capace di riuscire a leggerle in maniera uguale a ciò che vorrei intendere? Le parole catturate dentro una penna scorrono sul foglio come una piena che non conosce la propria strada ma che la crea metro dopo metro...
Attraverso le parole edifico i miei sogni, i miei desideri, faccio crollare le mie paure. Chi scrive vuole donare le sue parole, come regalare in un giorno senza festa un dono senza chiedere nulla in cambio. Ho le mie parole,libere di stare in gabbia e prigioniere della loro spaventosa libertà. Quali parole hanno più forza? Non conosco la risposta fra le tante che potrei trovare.Forse quelle che ti fanno vibrare,maledirti di essere ancora viva,felice di un sorriso in più?
Fredde testimoni delle passioni oppure accusatrici senza pietà delle emozioni? Cerco parole che mi dipingano per come sono e per come vorrei desiderare.
Non hanno colori, ma nella mia anima spalmano arcobaleni su di un buio che, in fondo, non mi appartiene...
73b87450-7e93-46a0-8c40-d494a3d1ad1b
« immagine » A volte cerco parole per me stessa, a volte per ciò che vorrei scrivere e a volte anche per gli altri. Non mi sforzo più di tanto. Lascio che mi raggiungano dietro la mia richiesta di aiuto. Sorrido nell'attesa di scoprire quale parola riuscirà a trovarmi per prima. Non ho preferenze...
Post
29/04/2013 13:08:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    25
  • commenti
    comment
    Comment
    59

Il puzzle della vita

17 aprile 2013 ore 12:30 segnala


A volte si dà una tale importanza alle piccole cose da dimenticare di
prestare attenzione a ciò che è ormai diventato enorme nella nostra vita.
Come se l'esistenza fosse un meccanismo di un orologio, dove mancando una
molla o una piccolissima vite la lancetta si fermerebbe sul tempo della
tua domanda.
La vita non è un puzzle dove per forza devi incastrare giorno dopo
giorno un pezzo per riuscire a finire il gioco.
Per quanto possano essere colorati i tasselli, il colore della vita è quello
che sta a monte, un solo unico colore che tu non vedrai mai.
Quindi affannarsi a mettere a posto un singolo mattone di una casa
che sta crollando è completamente inutile.
Vivi senza affanni, vivi lasciandoti scorrere come fa il fiume al quale
non importa in quale mare andrà a finire.
76e62c73-37de-4998-8d60-02a721b97dc3
« immagine » A volte si dà una tale importanza alle piccole cose da dimenticare di prestare attenzione a ciò che è ormai diventato enorme nella nostra vita. Come se l'esistenza fosse un meccanismo di un orologio, dove mancando una molla o una piccolissima vite la lancetta si fermerebbe sul temp...
Post
17/04/2013 12:30:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    21
  • commenti
    comment
    Comment
    58