... il mio papà....

07 agosto 2020 ore 12:56 segnala
Conoscevo un uomo,
era unico.
Era il mio papà.
Lui non mi ha mai giudicato,
mi ha accolto come dono di Dio.
Dai suoi silenzi,
dai suoi sorrisi,
dai suoi ammonimenti
ho appreso la vita.
Se oggi sono sereno, lo devo a lui,
se oggi sono uomo, lo devo a lui.
Da bimbo ho incontrato il papà,
crescendo ho incontrato la donna,
alla sua morte ho perso "l'esempio".
La leggerezza di un uomo sta nel suo pensiero,
sta nel suo saper donare amore.

Buon pranzo. G. Luca.
5943fb6a-21a4-417b-bb2e-674e67e45eee
Conoscevo un uomo, era unico. Era il mio papà. Lui non mi ha mai giudicato, mi ha accolto come dono di Dio. Dai suoi silenzi, dai suoi sorrisi, dai suoi ammonimenti ho appreso la vita. Se oggi sono sereno, lo devo a lui, se oggi sono uomo, lo devo a lui. Da bimbo ho incontrato il papà, crescendo ho...
Post
07/08/2020 12:56:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Strigneme..

03 agosto 2020 ore 18:52 segnala
Quanno st'ò vicino a ttè
tutto chello cà vogl'io
è restà sulo cù ttè.
Cù nà mano dint'e mmane
pe sentì si canta o core
comme canta m'pietto a mmè.

Ammore mio,
strignete forte a mmè,
famme sentì stù bbene
cà dice e me vulè.
Strigneme,
nun'avè paura,
ossaie, nun'me fai male,
strigneme e nun'parlà.

Quanno po' me strigne a ttè,
nun'me fai cchiù respirà,
dico: zitto core mio
nun'te mettere a cantà.
Pò te guardo dint'a ll'uocchie
pe vedè si rid'o core
comme ride m'pietto a mmè.

Ammore mio,
strignete forte a mmè,
vasame cù passione
pigliate tutto e mè.
Strigneme,
famme sentì o calore
cà tiene dint'o Core,
strignete forte a mmè

spero che capiate la parlata napoletana..
buona serata Gian Luca.

Dopo una storia anche l'amicizia non ha vita.

26 luglio 2020 ore 22:32 segnala
Quando la porta del cuore si chiude e nessuno può vedere all'interno è un vero tormento. Quando un amore finisce è consigliata la non considerazione. Evitare anche gli sguardi e le parole di chi si ha amato è la soluzione più giusta. Evitare dolori e tormenti inutili è la soluzione di chi non vuol appiattirsi chiedendosi sempre il perché della fine di una storia. Chi ha pianto per amore, chi è stato pugnalato al cuore, abbandonato e scaraventato nell'oblio del dolore solo così può dimenticare e continuare a respirare. Chi subisce è sempre il più debole. Non rivolgere la parola, non poggiare lo sguardo nemmeno per un istante su chi ha detto :''dimenticami, non ti amo più'', non è un atteggiamento di vendetta, e perchè mai dovrebbe esserlo!
La non considerazione fa più male a chi ha amato ed ama, e mai all'altra persona che si è liberata di un peso.
Colei che resta male davanti tale comportamento non accetta tutto questo solo perchè non è più al centro dell'attenzione.
Non è guerra ma solo auto difesa. Se non ci sono innocenti anime poi è ancora più accettabile il tutto. Solo in quel caso si può e si deve mantenere il dialogo. Solo per i figli si deve provare a parlare, ma senza loro non esiste nessun tipo di rapporto.
Anche se non moderno, questo è il mio unico e solo pensiero che mi protegge dal dolore e dal falso ipocrita sorriso di una finta amicizia.
Dopo una storia anche l'amicizia non ha vita. Anche il ciao ha un suo peso. Anche lo sguardo rimembra un pianto. Se è finita stop.
Questa è la vita. La vita che io amo e che adesso inseguo per ritornare a respirare. La vita che mi è stata sottratta adesso cerco di riconquistarla. La falsità non vincerà sui miei ideali. La falsità viene sconfitta solo dall'indifferenza.

Ps...volevo solo che il mio pensiero fosse utile anche ad altri che si trovano in certe situazioni simili...
Gian Luca.
07ed0f86-afb2-4f1d-8108-2ef4250b6276
Quando la porta del cuore si chiude e nessuno può vedere all'interno è un vero tormento. Quando un amore finisce è consigliata la non considerazione. Evitare anche gli sguardi e le parole di chi si ha amato è la soluzione più giusta. Evitare dolori e tormenti inutili è la soluzione di chi non vuol...
Post
26/07/2020 22:32:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

chattabollori.

11 giugno 2020 ore 22:43 segnala
la chatta, che dire, secondo me è per quelle persone, che non hanno nulla da fare.. persone sposate, separate, persone anziane che non sanno come sbarcare il lunario, soggetti che si creano personalità che non hanno mai avuto, e qui si sentono leoni, solo un mio punto di vista da ciò che leggo, da ciò che ricevo in posta, cercano in questo sito compagnia, no dico l'amore sarei banale.

Più che chatta, la chiamerei chattabollori, però mi fanno ridere, signori la vita e ben altra, si lavora, vedo donne qui dalla mattina alla sera, leggendo le bacheche cè anche l'orario che è stata pubblicata, inutile che negano, posso capire una mezzora, massimo un ora, ma dopo sinceramente a leggere sempre le stesse cose mi annoio.

Infatti chiudo, mi so già annoiato.
buona continuazione
cdb401d6-a423-4f46-859a-e78946a16b99
la chatta, che dire, secondo me è per quelle persone, che non hanno nulla da fare.. persone sposate, separate, persone anziane che non sanno come sbarcare il lunario, soggetti che si creano personalità che non hanno mai avuto, e qui si sentono leoni, solo un mio punto di vista da ciò che leggo, da...
Post
11/06/2020 22:43:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

processo a me stesso ( Luana)

09 giugno 2020 ore 00:52 segnala
Chi sei?
Sono te stesso.
Me stesso??
Si te stesso. Il te stesso che sta dentro di te, unito al te stesso all'interno di chi ti conosce...
Perchè sto male?
Lo chiedo a te. Perchè stai male?
Io non voglio stare male.
Perchè non vuoi stare male?
Perchè mi mancherebbe la serenità. Senza serenità non si può che stare male!
Cosa potrebbe farti stare meglio?
Stimoli, amore, comprensione... Non lo sò...
Da chi?
Sai da chi. Dovresti saperlo! Tu sei me stesso!!!
Si, io sono te stesso.
Allora vorrei essere compreso meglio anche da te...!!!
Per adesso non ti capisco.


Siamo diversi? Cosa ci rende diversi?
Non tutti hanno la stessa visione di te. Neanch'io. Io sono l'unione di tutti i te stesso all'interno di chi ti conosce, più il te stesso che sta dentro di te.
Sto sbagliando?
Sai che io penso che tu stia sbagliando.
In cosa?
Nel non volere quello che vuoi, ne sono convinto.
Forse hai ragione. Forse basterebbe essere sinceri con se stessi. Ma non so se si tratta questo...
E allora di cosa si tratta?
Non lo so. Forse di questo. Forse sono solo tue opinioni.
Tu stai cambiando.
Io non sto cambiando! Io sto male, male con me stesso. E quando si sta male si cambia!
Secondo me tu sei cambiato.
Forse. O forse sto semplicemente cercando di cambiare per superare certe difficoltà.
E tu? cosa pensi del te stesso che sta dentro gli altri? Cosa pensi di me?
Io ti odio...
Notte Gianluca.
ca8a15da-79e7-4cd1-9d93-a39c671b66b2
Chi sei? Sono te stesso. Me stesso?? Si te stesso. Il te stesso che sta dentro di te, unito al te stesso all'interno di chi ti conosce... Perchè sto male? Lo chiedo a te. Perchè stai male? Io non voglio stare male. Perchè non vuoi stare male? Perchè mi mancherebbe la serenità. Senza serenità non si...
Post
09/06/2020 00:52:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

la vera amicizia....

08 giugno 2020 ore 02:38 segnala
Credo fermamente nell’amicizia. Ho molte amiche e amici perché penso che l’amicizia sia il valore più importante, persino dell’amore, in quanto l’amore non vede i difetti mentre l’amicizia li ama. A volte ci imbattiamo in un’amicizia che può sembrare sincera, ma ci accorgiamo, con grande rammarico, che non lo è e allora ci sembra che il mondo ci sia caduto addosso, cominciamo a diffidare di chiunque cerchi di avvicinarsi. altre volte, invece, crediamo sia qualcosa da niente e ad un tratto si trasforma in qualcosa di magico, fantastico e divertente. l’amico è colui con il quale puoi stare in silenzio perché l’uno sa cosa pensa l’altro, senza bisogno di tante parole. Per me l’amicizia può essere paragonata anche ad un diamante: brillante e trasparente. C’è un consiglio che mi sento di dare: quando trovate quella giusta non lasciatevela sfuggire!
notte, Gian Luca.
e53d24a2-d5fb-45e8-b71f-d81b254de684
Credo fermamente nell’amicizia. Ho molte amiche e amici perché penso che l’amicizia sia il valore più importante, persino dell’amore, in quanto l’amore non vede i difetti mentre l’amicizia li ama. A volte ci imbattiamo in un’amicizia che può sembrare sincera, ma ci accorgiamo, con grande rammarico,...
Post
08/06/2020 02:38:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2