NEL SILENZIO

07 gennaio 2012 ore 23:38 segnala

Chiuso in me stesso
sto in silenzio meditando
la mia vita la mia dolce vita
che mi ha dato tanto
e poi tolto tutto
Chi sono non mi riconosco
Volo nelle immagini
di un tempo che fu
spensierato e gioioso
come un bambino alle sue
prime scappatelle
poi l'essere giovane
con tanta energia
e tanti amori
e viaggi nell'ignoto
scoperte fantastiche
Mi soffermo apro
a malappena gli occhi
lo sguardo fisso nel vuoto
e puzza di umido
racchiuso in due metri quadri
di una barracca macilenta
Perchè lei mi era vicina
un amore folle infinito
poi la metamorfosi
l'allontanamento il disamore
strano ero innamoratissimo
adesso volo su basi astratte
fantasie costruite da mente contorta
sono solo in compagnia del silenzio
non sento calore il suo calore
la mia vita un turbine
di stupidità e l'assurda
storia di una gelosia non vera
ma voluta
il silenzio mi avvolge
scompaio in lui
lui che mi tiene compagnia
mi parla di lei
come a farmi soffrire la sua lontananza
non sento le sue risate i suoi baci
Mi dissolvo piano piano
il nulla mi avvolge
sto scomparendo sto sognando
luci celestiali sto arrivando
sto volando sono leggero
vado via
Mi rivedo nel silenzio
avvolto nel nulla
a meditare a pensare chi ero
o chi sono io
Adesso anch'io volo
d2752cf5-f9b6-4320-9ada-054d753f138b
« IMMAGINE: http://www.scuolathena.it/athena/images/stories/notte_fonda.jpg » Chiuso in me stesso sto in silenzio meditando la mia vita la mia dolce vita che mi ha dato tanto e poi tolto tutto Chi ...
Post
07/01/2012 23:38:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    6

RICORDI

07 gennaio 2012 ore 10:42 segnala

Immagini perfette di due
Innamorati All'angolo della strada
Abbracciati
La vecchietta col suo cagnolino
A passeggio dei ragazzini la sfiorano
Quasi a cadere dei negozianti incominciano
Ad alzare le loro saracinesche
Si ricomincia a lavorare
Degli spiccioli presi
Dalla mia tasca per un
Povero barbone
Bisognoso di aiuto
Il rombante motore delle auto
Sfrecciano lungo il rettilineo che porta
Fuori citta'
Le casalinghe con delle buste in mano per la spesa
Sembrano tante ginnaste dei pesi
E nel piccolo parco di citta'
Tante mamme con il loro carrozzino
Portono a passeggio il loro pargolo
Giornate vissute con te
Amore mio quando ci divertivamo
A guardare le cose strane
Con spensieratezza
I tuoi capelli volti al vento
Amavi guardare il mare
Col suo soffio di ebbrezza che
Ti avvolgeva con un grande respiro
Da carpire l'essenza del suo odore salino
Il tuo volto si incupiva
Fissando l'orizzonte
I tuoi occhi si bagnavo
Rigando le tue guance
Con un fazzolettino tamponavo
Le tue lacrime abbracciandoti
Ti chiesi il perché'
Un giorno mio padre parti'
Mia madre lo abbracciava
Io piccolina non capivo
Lui ci dette l'ultimo saluto
Tornerò presto siete la mia vita
E non torno'piu
Ti prego abbracciami forte amore
Mi manca tanto
Tu non partire non voglio
Perderti

UN RICORDO DI EMOZIONI

02 gennaio 2012 ore 22:55 segnala
Ciao un saluto un abbraccio
una voglia di dirti ti amo
ma come un blocco
soffoca la mia gola
Ti guardo mentre te ne vai
la tua ombra svanisce e un altro
giorno e passato
la luna fa il suo apparir
biancatra e lucente
coronata di stelle splendente
Eppur sono anni che la vedo
gli parlo
i ricordi mi portano al primo rinverdir
della nostra età quando insieme
contemplavamo il lago seduti su un tronco d'albero
Sai mi dicevi da grande sarò tua moglie
poi al sole calante scappavamo
si fa tardi e la notte faceva paura
il risveglio l'incanto d'averti vicino
un risvegliar di sensazioni e di meravigliose emozioni
e un coraggio di dirti permetti questo ballo signorina
e in un girar di passi trasportati
da un valzer melodioso ti dissi:
Amor io ti ho sempre amato
e ti amo e per sempre
vuoi essere mia moglie?
Attimi di paura ma poi con un sorriso
si lo voglio
ed un esplosione di campane
decantavano quell'unione
pieno di felicità e amore
6e5fbc3e-dc71-4e21-ae79-714e438e80e4
« IMMAGINE: http://cdn.blogosfere.it/vitadicoppia/images/amore%20per%20sempre_ondina.gif » Ciao un saluto un abbraccio una voglia di dirti ti amo ma come un blocco soffoca la mia gola Ti guardo ment...
Post
02/01/2012 22:55:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

2012

01 gennaio 2012 ore 10:43 segnala

Un altro anno è passato
Tra gioie dolori e amori
E tutto sembra continuare
Nella normalita
Auguri Auguri Buon Anno
Un via vai di strette di mani
E di baci
Ma ognuno di noi si porta
Dietro una storia tante
Storie da raccontare
Da esternare,da dimenticare
Vola colomba vola
Segno di pace e amore
Vola nei nostri cuori
Infondi serenita e profondo
Sentimento di amicizia con una continuita
Di sorrisi gioie amori e pace
Da vivere con grande dignità
E rispetto Verso noi e il prossimo
Auguri Buon Anno
Si ricomincia si riparte
Con la speranza che il
Tutto cambi al meglio
Affiancati nella fede
Del nostro e unico Dio
E ancora auguri a tutti
a2e1e1ba-a163-4306-a226-b2630dff69ac
« IMMAGINE: http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTSqCAw4JKdSuZJ2FA_0MBIPHlQoS97L14N0YoGfY7IpAKcDI6E » Un altro anno è passato Tra gioie dolori e amori E tutto sembra continuare Nella normalita ...
Post
01/01/2012 10:43:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

ANSIA

29 dicembre 2011 ore 23:18 segnala

Sono stanco sono stanco
di stare con te
tu che affliggi la mia mente
e il mio corpo
sei leggera come una piuma
vieni da me senza che io
me ne accorga
Poi ti sento e la paura
mi prende mi attanaglia
mi stringe mi soffoca
mi deprime
Tu misteriosa creatura astratta
cosa vuoi da me io non ti conosco
non so chi sei mi
prendi con la forza per farmi tuo
ma io non ti amo
Tu mi distruggi io voglio vivere
vattene da me che tu sia maledetta
ogni qualvolta che verrai
io sarò pronto a respingerti
nn puoi penetrarmi non puoi amarmi
io non ti amo e non sarai certo tu
a distruggermi perchè io ti combatterò
fino alla morte finche vita avrò
per liberarmi di te ed essere
finalmente un uomo libero
795a480c-5fd1-4755-9f2b-5d3e0038a875
« IMMAGINE: http://www.pescatorimoscalodi.it/A.B.C/IN%20PRATICA/PRIMA%20DEL%20BUIO/PRIMA%20DEL%20BUIO%204.jpg » Sono stanco sono stanco di stare con te tu che affliggi la mia mente e il mio corpo ...
Post
29/12/2011 23:18:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

RITROVARSI

26 dicembre 2011 ore 17:58 segnala
tu che sei sempre
nei miei pensieri
come un avvolgitore di bobine
mi ritorni sempre in mente
tu amore mio
dolce compagna della mia vita
cerco in te la serenità
dei nostri giorni migliori
Che ne sarà del nostro amore
oggi scialbo e senza senso
due estranei
L'incontrarsi nello stesso
corridoio il sfiorarsi
nella camera ove ha visto
i nostri corpi amarsi e giurarci
amore eterno
Continuo a guardarti di nascosto
il tuo corpo si snocciola davanti a me
senza che io possa dirti
Quanto sei bella amore mio
vieni baciami inondami del tuo amore
Mi viene voglia di scappare
lontano la mia mente vacilla
condannato a non essere me stesso
Mio grande amore lascia che
la vita continui insieme
corriamo fuori quando giovani
ci rincorrevamo e poi esausti
ci guardavamo sorridendoci
per poi prenderci per mano
seguendo il sole calante
ritroviamoci ad essere uniti
dedicandoci il tempo perduto
e una felicità ritrovata
eccdaf43-670c-473f-afd8-f5470f09944b
« IMMAGINE: http://www.memic.net/sfondi/images/desktop/amore/wallpaper_093.jpg » tu che sei sempre nei miei pensieri come un avvolgitore di bobine mi ritorni sempre in mente tu amore mio dolce comp...
Post
26/12/2011 17:58:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    9

IL PRIMO INCONTRO

23 dicembre 2011 ore 22:00 segnala

Chiudo gli occhi
cercando di pensare
Steso sulla sabbia calda
di una giornata assolata
d'estate un viavai di gente
in costume ragazzini che si
buttavano la sabbia bagnata addosso
Con gli occhi socchiusi ti notai
un costume mozzafiato distesa
sul tuo telo prendevi l'abbronzatura
Ad un tratto ti alzasti di colpo
coperta di sabbia i ragazzini
avevano fatto centro
Come per rincorrere inciampasti
cadendomi addosso
l'odore del suo corpo mi prese
le nostre labbra per un attimo
si sfiorarono rossore alle gote
e continuavamo a guardarci
incuranti della gente attorno
un flebile mi scusi usci dalle
tue labbra ed io ti dissi
prego stia comoda poi lei
con un sorriso mi baciò
e andò via e rimango solo a guardarla
neanche il nome gli chiesi
che splendida creatura
un incontro fortuito sceso dal cielo
come una manna che ha fatto di me
l'uomo più felice al mondo
regalandomi la gioia dell'amore
bd6244fd-0e6f-414b-ad87-b146570a9c54
« IMMAGINE: http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRdl297nHDiS2z77nayV1iCGcrOVDCnUnf1eYwbRjRJqM6FxPAR-w » Chiudo gli occhi cercando di pensare Steso sulla sabbia calda di una giornata assolata d'...
Post
23/12/2011 22:00:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

HO VOGLIA D'AMARTI

20 dicembre 2011 ore 22:55 segnala

Ho voglia d'amarti
e sentire premere il
tuo corpo contro il mio
al mio orecchio il tuo
respiro si fa sentire
ansimando un sottile piacere
ti prende con le mani
ti accarezzo piano piano
l'ormai già sudato corpo
che come una danza si muove
a ritmo di un battito
di tamburro
il saliscende di un volume
di autoparlante arriva al culmine
del suono per poi placarsi di una
musica lenta e conturbante
ed una infinita dolcezza appaga
la nostra sete di essere uniti
nella dolce atmosfera
di un amore tenero
Le nostre labbra si
succhiano e si risucchiano
come ciliege e banane
tanta frutta per addolcire
un palato sempre dedideroso
del piacere senza fine
ho voglia d'amarti amore mio
ho voglia di te sogno proibito
tu che occupi mente e corpo
e centuplichi i miei battiti
il calore avanza e il sogno
aspettando la realtà................... continua!!!!
a9ec0344-25ce-46d4-8bfe-2a4996bb4889
« IMMAGINE: http://poesie.eldy.org/wp-content/uploads/2010/07/immagine-gif1.gif » Ho voglia d'amarti e sentire premere il tuo corpo contro il mio al mio orecchio il tuo respiro si fa sentire ansim...
Post
20/12/2011 22:55:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

IL GRANDE ALBERO

20 dicembre 2011 ore 22:08 segnala

Li sulla grande collina
c'eri tu che ti erigevi alto e robusto
Tu mio amato albero
dagli enormi rami che sembravano
che toccassero il cielo
Ogni volta ti guardavo con entusiasmo
con la voglia di accovacciarmi sempre
ai tuoi piedi
Quasi come un abbraccio
tenero di un padre che ama suo figlio
Del tempo ne è passato
ma per te come se si fosse fermato
quanta gente che hai visto e conosciuto
quante piogge ti hanno lavato
e quanta neve ti ha colorato di bianco
Ma tu sempre fermo li
a contemplare la grande valle
che si estendeva fin giù al mare
il tuo robusto tronco intaccato
da tanti cuoricini e promesse d'amore
hanno fatto di te L'albero delle promesse amorose
Tu grande albero sempre li fermo è solitario
come un pilastro della natura
racchiudi un pezzo del mio cuore
e della mia vita tra gioie e ricordi
di un tempo che non verrà più
b79b3487-c70a-4444-86d9-261668ed14c9
« IMMAGINE: http://orizzontisicani.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2011/03/albero1.jpg » Li sulla grande collina c'eri tu che ti erigevi alto e robusto Tu mio amato albero dagli enormi rami...
Post
20/12/2011 22:08:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

IO RESTO QUI

18 dicembre 2011 ore 17:04 segnala

Resto qui no non me ne andrò
alzo gli occhi al cielo
le nuvole corrono
il sole fa capolino in
mezzo a loro
facendomi osservare la mia ombra
no non mi muovo da qui
soffia il vento
il suo sibilio mi sfiora
sento freddo ma debbo restare
qui ad aspettarti
non ti lascio amore mio
ricordi refratti realtà confusa
sto li a guardare il crepaccio
di quel maledetto giorno
correvi sull'asfalto bagnato
io ti avevo detto addio
tu sei scappata piangendo
ricordo come fossi oggi
il tuo viso e tante lacrime
che lo rigavano
poi un grido detto con un
nooooooooooooo!!!!!!!!!!
su su quella maledetta macchina
non sono riuscito a fermarti
la grande curva l'abisso,
il fondo, il buio,
un giorno buio della mia vita
oggi un grande peso
ed un grande vuoto che mai nessuno coprirà
no non me ne vado
resto qui ad aspettarti che mi porti
via con te amore mio
PERDONAMI!!!!!!!
1efafa88-04b6-4191-b377-9188c1587da0
« VIDEO: u_nS8dKpH_0 » Resto qui no non me ne andrò alzo gli al cielo le nuvole corrono il sole fa capolino in mezzo a loro facendomi osservare la mia ombra no non mi muovo da qui soffia il vento il...
Post
18/12/2011 17:04:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4