UN DESIDERIO

01 aprile 2012 ore 23:55 segnala

E sera ascolto musica
orecchiabile che mi
tiene compagnia
dalla mia finestra vedo
cadere una stella
un desiderio chiudo gli occhi
e penso chiedendomi
ma quale sono tanti
mi sforzo penso di dirlo
ma prepontemente ne esce un altro
migliore
La musica continua
in un battere di note meravigliose
portandomi a quand'ero bambino
lo scorrere qua è là per la strada
mia madre che mi chiamava e la
paura di mio padre
si mia madre la mia adorabile madre
ogni presente nella mia vita
col suo candore e il suo ottimismo
faceva si che io crescessi sano
ed io esternavo sicurezza perchè
sapevo ed ero certo che avevo il mio
punto di riferimento MIA MADRE
Oggi solo un pensiero un ricordo
un vuoto che continua ad esserlo
no non vacillo il suo credo è
sempre in me ma mi manca tanto
una dolce creatura che il Signore
ha voluto con se
Apro e chiudo gli occhi
un mezzo sorriso mi esce
si è vero sono stato fortunato
in fondo io ho avuto una Madre
che non tutti hanno avuto
I miei occhi si umidiscono
di calde lacrime e senza volerlo
il mio cuore ha scelto per me
b3c3cd99-28d0-4865-bb23-07a663998a7d
« immagine » E sera ascolto musica orecchiabile che mi tiene compagnia dalla mia finestra vedo cadere una stella un desiderio chiudo gli occhi e penso chiedendomi ma quale sono tanti mi sforzo penso di dirlo ma prepontemente ne esce un altro migliore La musica continua in un battere di note mer...
Post
01/04/2012 23:55:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. merylastrega 03 aprile 2012 ore 01:11
    Mamma, son tanto felice
    perché ritorno da te.
    La mia canzone ti dice
    ch'è il più bel sogno per me!
    Mamma son tanto felice...
    Viver lontano perché?

    Mamma, solo per te la mia canzone vola,
    Mamma, sarai con me, tu non sarai più sola!
    Quanto ti voglio bene!
    Queste parole d'amore
    che ti sospira il mio cuore
    forse non s'usano più,

    Mamma!,
    ma la canzone mia più bella sei tu!
    Sei tu la vita
    e per la vita non ti lascio mai più!

    Sento la mano tua stanca:
    cerca i miei riccioli d'or.
    Sento, e la voce ti manca,
    la ninna nanna d'allor.
    Oggi la testa tua bianca
    io voglio stringere al cuor.

    Mamma, solo per te la mia canzone vola,
    Mamma, sarai con me, tu non sarai più sola!
    Quanto ti voglio bene!
    Queste parole d'amore
    che ti sospira il mio cuore
    forse non s'usano più,

    Mamma!,
    ma la canzone mia più bella sei tu!
    Sei tu la vita
    e per la vita non ti lascio mai più!

    (Instrumental)

    Quanto ti voglio bene!
    Queste parole d'amore
    che ti sospira il mio cuore
    forse non s'usano più,

    Mamma!,
    ma la canzone mia più bella sei tu!
    Sei tu la vita
    e per la vita non ti lascio mai più!

    Mai più!
    Categoria:
    Musicahttp://www.youtube.com/watch?v=ErYpaa4omWA&feature=fvsr

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.