Il ristorante dove le donne “belle” mangiano gratis

08 giugno 2013 ore 14:13 segnala
Spoleto, una catena di ristoranti brasiliana, ha lanciato una curiosa campagna “per incoraggiare l’autostima delle donne”. La campagna era intitolata “Le donne belle non pagano”, e come si intuisce prevedeva che alle donne belle fosse offerto il pranzo dal locale.

Ma la particolarità è che per decidere se una donna era bella o no (e quindi se aveva diritto al pasto gratis), si utilizzava un metodo molto semplice: chiederlo alla diretta interessata. Le donne infatti tenderebbero spesso ad essere ipercritiche nei confronti del proprio aspetto fisico, e “costringerle” a dire di essere belle contribuisce ad aumentare l’autostima.
5e54f61a-3f2a-402d-b485-3f83e0abe126
Spoleto, una catena di ristoranti brasiliana, ha lanciato una curiosa campagna “per incoraggiare l’autostima delle donne”. La campagna era intitolata “Le donne belle non pagano”, e come si intuisce prevedeva che alle donne belle fosse offerto il pranzo dal locale. Ma la particolarità è che per...
Post
08/06/2013 14:13:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. un.incantesimo 09 giugno 2013 ore 12:13
  2. giulia711 09 giugno 2013 ore 13:52
    lo sai che non so resistere ai micetti :inlove

    stavo appunto per pubblicare un articolo sul loro ron ron

    a quando le meritate ferie?

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.