FIORENTINA: NO I TIFOSI NON C'ENTRANO

25 maggio 2017 ore 00:12 segnala

SALVE ha tutti voi, come state? Spero bene, insomma un po' deluso da questa Fiorentina giocatori, ora mai, in vacanza da tre mesi, allenatore, scontento e gia' con la valigia, pronta, tifosi delusi, societa', che non sa prendere una decisione. IN fine, lo stadio nuovo, chiamata cittadella dello sport, bahhh. troppa burrocrazia, meglio evitare di parlarne, i muri, non rispondono. POI tutti hanno ragione, tutti, uno contro l'altro, e mentre proviamo, ha mettersi d'accordo, li altri ci precedono.. JUVENTUS, 6 SCUDETTI, Una squadra, di un altro pianeta per noi.
ROMA, eterna seconda, ma sempre dietro, dunque, bene, in champion.
NAPOLI, eterno terza, partita con pochi capitali, dopo il fallimento, adesso, è una squadra, che si puo' permettere, un fatturato tale, che ha un buon futuro, davanti, i complimenti, va al presidente DE LAURENTIS, bravo a fare calcio.
LAZIO, è rinata. L'ATALANTA, fresco dell'asta stadio, qualificata in europa legue, rivelazione, Percassi, è gia' sulla strada giusta, quella strada, che FIRENZE, non vuole dare, alla squadra di citta', FIORENTINA.
MILAN INTERA, NUOVE POTENZE CAPITALI CINESI, insomma, mi sembra troppo, i DELLA VALLE, bravi si, ha fare calcio, ma deludenti.
LA fiorentina 2016 2017, va in archivio, con molti punti interrogativi.
Poche certezze, e molti dubbi.
POI quando le cose, non vanno bene, sempre colpa dei tifosi? Ho colpa della societa', che non voleva investire, Paulo Sousa, ha fatto quello che puo', vero professionista.
Forse se ne andra' buona fortuna, dico io.
I tifosi pagano, il biglietto, seguono lo spettacolo, e poi vanno a casa propria, e se lo spettacolo è scadente, li attori, non si impegnano, be' li spettatori, protestano,
mi sembra logico. Ma che sono deluso, pure io, per questo atteggiamento, da parte della societa', troppo superficiale........non aggiungo altro....ciao



Giuliano_kio

UN GATTO AFFETTUOSO VALE QUANTO UN CANE

15 maggio 2017 ore 07:56 segnala
HO sempre amato piu' i Gatti che i cani, io questo lo so, ma nello stesso tempo, amo i cani, e rispetto chi ha un cane, e unanimaletto per casa, una cosa pero', non ho mai capito, perchè, chi ha un cane, detesta il gatto, questo non lo so, piu' che altro delle volte, si pensa che unb individuo sia imbecille, per i modi di credere, e di agire, di fare, allora, se egli ha delle preferenze, si cerca sempre, di far si che quelle credenze, a quel tizio, ho tizia, se è donna, sia solo scemenze, ma non è così.
IO ho degli amici, che quando si va in un ristorante, portano il cane, a piace, e delle volte, glielo guardo anche.
IO che desideravo sempre il gatto ha un cane, mi dicevano che il cane, da piu' soddisfazioni, e invece, no, anche il gatto da le soddisfazioni, da gatto, cioè quelli che ti aspetti da un gatto, ma non pensavo mai, che un gatto, piangesse, quando tornavi in casa, e non lo guardavi, anzi, ti chiudevi nel computer, e lui alla porta, miagola, graffia, insomma, come un bambino, li avessi tolto una emozione. UNO sbaglio mio lo ammetto, ma non avrei mai pensato una cosa del genere.
L'altras parte del mio cielo di nome Michell, aprendo la porta del mio studio, mi ha detto, ma che fai, non lo guardi? Piangeva, e dopo di che, senza che lo chiamassi, è venuto sulla mia scrivania, poi sulle mie gambe, si è arrotolato, e voleva stare, solo li, su di me.
QUASI un mese, , questo piccolo gattino maschio, forse ha tre mesi, oggi, non la mai fatta fuori, dalla lettiera, un vanto per me, inizia adesso andare fuori da se,
tornando sempre impaurito, e la notte, si mette nel letto, tra me e l'altra parte del mio cielo, di nome Michell. SI sente al sicuro protetto.
INSOMMA, ho avuto le prime difficolta' con quel gattino, perchè l'allontanamento, dalla madre, per lui è stato frustante, quasi, era terrorrizzato. DOPO un mese,è divenuto affettuoso, ma sopra tutto, ,i cerca sempre.
Devo dire oggi, che un gatto, come un cane, da il suo apporto di affetto, uguale, anche se si dice sempre, che un cane, è il miglior amico dell'uomo.
SOLAMENTE, che li animali domestici, sono piu' spontanei, di noi uomini, e non mascherano mai, la loro dose di affetto, che sentono di darci....ciao ha tutti voi...
SE avete un cane ho un Gatto, fa lo stesso, non lo abbandonate mai.
Questa frase, la mettero' in ogni post, cui scrivero' di animale domestici...ciao ha tutti voi....

Giuliano_kio
2685c053-4435-4b55-88dc-e73a355b808a
HO sempre amato piu' i Gatti che i cani, io questo lo so, ma nello stesso tempo, amo i cani, e rispetto chi ha un cane, e unanimaletto per casa, una cosa pero', non ho mai capito, perchè, chi ha un cane, detesta il gatto, questo non lo so, piu' che altro delle volte, si pensa che unb individuo sia...
Post
15/05/2017 07:56:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

HO CANE HO GATTO UNA SCELTA MA NON ABBANDONARLI MAI

10 maggio 2017 ore 22:56 segnala

CIAO ha tutti voi, come state? Spero bene, io insomma, sono senza sigarette, e sto impazzendo, ma è una scelta, smettere di fumare, magari gradualmente, mi sto impegnando, non per me, ma per un gatto, che ho preso da poco, quando ho letto, che ha un gatto, il fumo, cioè, respirare fumo, li fa male.
NON voglio fare morali, non sono capace, ma io dico, il giorno prima di pasqua, ho ricevuto, questo piccola peste, di nome MIKY MAO, che ne combina di tuti i colori, ma poi, torna tranquillo.
Ma ma questi piccoli animaletti, ho anche grandi cani, vivono tra noi, ci fanno sempre feste, non vogliono altro che essere un po' coccolati, e basta, e se fanno le bizze, è solo perchè sono anche loro delle anime, con emozioni, come noi, eppure, delle volte li tratti male, ma ritornano, sempre da noi.
CHIARO, un gatto piccolo di tre mesi, come lo io, piano piano, essendo felino, vuole andare fuori, saltare, e girare, è cose da gatti, chiaro anche che non lo posso, mandare fuori, altrimenti, un gatto adulto, lo ucciderebbe, oppure, finisce, sotto un auto, e poi ci rimani male.
Poi adesso, che sono qui che scrivo questo piccolo racconto, lo sulle gambe non si muove, si è ambientato molto, piano piano, e all'inizio, si arrabbiava, specialmente, quando li davo i chicchini per mangiare.
ERA solo bizze, preso dall'allattamento della mamma, chiaro, che mangiava con i fratellini gatti.
PERSO, da me, al primo momento piangeva, quansi mi sembrava, di essere un egoista, poi pero' il micino, ha preso coscenza, e piano piano, ha iniziato, a fare meno bizze.
Bello quando gioco con lui, mi piace,
CI si affeziona, agli animali, come alle persone, e anche, questa bestiola, si IOsta affezionando, ma ci vuole il tempo giusto.
DA 14 ANNI adesso, ne ho 52, di anni, non ho piu' avuto un gatto, devo dire, in tanti, mi hanno criticato, in molti, volevano che prendessi un cane, ma io no, volevo un gatto, adesso ce lo, mi ci sto affezionando, e non vorrei che scappasse via, dalla finestra, e devo dire, che ne morirei.
IO ho un gatto, l'ho preso, e devo dire, che anche io, ho avuto delle difficolta' all'inizio, tanto da pensare, di aver fatto uno sbaglio, invece, era solo questione di tempo. Ma nello stesso momento,e non ho mai pensato, di portare ha spenderlo, perchè poi, mi sentirei un verme.
Ho sentito di persone, che hanno presi animali, cane ho gatto, e poi li hanno portati ha sperdere. NON LO FARE MAI, anche loro sono anime come noi.
Ma come dicevo prima, all'inizio, io volevo con tutto il cuore un gatto, e lo preso.
Poi le difficolta' lo incontrare, colpa del mio egoismo. Bene, se vuoi prendere un animale, che sia cane ho gatto, prendilo, come vuoi, secondo le tue esigenze, ma ricordati, che anche quelli animaletti, hanno le loro esigenze, curali, aspetta che si ambienta, fai carezze, fai sentire, che ci sei per lui, e ti ripaghera', con molto affettuosita'. E non far mancare, cibo e acqua, loro non ti abbandoneranno mai, per le tue vacanze, per qualsiasi cosa, che ti va di fare. TI manchera' poi,,,,,capito?
FORSE, il mio messaggio, cioè il mio racconto, non l'hai capito. MA UNA cosa l'hai capita, NON ABBANDONARE MAI NESSUN ANIMALE DOMESTICO...HO CHE SIA CANE,,,,,,HO CHE SIA GATTO......CIAO HA TUTTI VOI..

RACCONTA STORIE SI MA DI NOI

01 maggio 2017 ore 11:18 segnala

CIAO ha tutti voi, come state? Spero bene, oggi ho dato visione, quanti sono i RACCONTA STORIE sul web, e sono moltissimi. IO dico, che se uno deve essere un racconta storie, deve raccontare storie, che li appartengono, senza copiare. Ho aperto, la pagina ha un mio ononimo racconta storie, e ha la storia di HARRY POTTER, ma quella non è una storia tua. E' la storia di un altro racconta storie, mi sembra donna, e molto fantasiosa.
Io si ho smessso forse di raccontare storie, le mie, perchè adesso, se dico qualche cosa di storia del passato, mi arriva minimo, in testa, una pentola, insomma, ho smesso di raccontare storie, le mie, causa, una donna, che mi ha rapito il cuore, di nome MICHELL.
Insomma, mi ha stregato il cuore,mi ha conteso di una storia da me inventata, lei ci ha creduto, e mi lanciato un piatto in testa,mi ha spaccato le corna. No scherzo, il pèiato non me lo ha lanciato, ma mi ha fatto capire di essere gelosa. Insomma, rischio di trovarmi io, racconta storie, di molte storie, con donne, piu' che altre, che mi hanno amato e lasciato, ma sono storie mie, e alcune chiaro, le ho inventate, ma vengono sempre dalla mia mente, e li per li, senza pensarci, cioè come mi vengono. NON ho molta fortuna, infatti non ci guadagno niente, in questo caso, ci guadagna la mia mente, sempre piena di fantasia.
La mia non è una critica, ad altri racconta storie, ma una realta'. SCOPRENDO, altri che parlano di storie, ma parlano di storie gia' scritte.
Non voglio dire, che sono sbagliati, ma devo dire, che delle volte anche io ho parlato, di alcuni personaggi del cinema di fantasia, ma in quel momento, scrivevo su di loro, perchè riconoscevo, che quella storia, era scritta bene. Ma inme, c'era qualche disonanza, cui, non avevo abbastanza fantasia, da scrivere, altre storie.
DUNQUE, la mia non era una critica, ma un dato di fatto, che anche noi raccotastorie, siamo come i cantanti, quando, smettono di scrivere dal cuore.
SOLO che questo mondo non è come quello dei cantanti, sempre in vista, e dunque, vai alla siae, prendi delle canzoni di altri, le registri le canti, e poi è tua. QUI no, il mondo dei racconta storie, è piu letto, ma meno in vista, dunque, quando uno di noi, viene meno la fantasia, è normale, una cosa normale, smette, oppure, commenta storie di altri.
______________________________________________________________________________________
.
Questo è Miky mao, il nuovo, mio aiutante, nel scrivere le mie storie. Io sono convinto, che vi piacera' ha presto ciao ha tutti voi..

Giuliano_kio.

MIKY MAO.

23 aprile 2017 ore 11:04 segnala

Ciao ha tutti voi, come state? Spero bene, io insomma, sono alle prese, con un Gatto che ho preso ieri, piccolo due mesi, miagola, e credo che un po' abbia ragione, nel dirmi? Ma perchè sono qui? Dove è la mia mamma? Insomma, mi sono sentito, un egoista,
Pero' poi, la mia donna, mi ha detto, Ma se non veniva qui, prima ho poi, sua madre lo scaricava uguale, e forse si trovava da solo.
SI è solo un animale, si sta adattando, miagola, ma ancora presto, per capire, se riusciro' ha far si che non mi scappi via.
Pero'adesso che lo qui sulle gambe, mentre sto scrivendo questo post, mi fs capire, che per quello che li ho dato, CIBO E COCCOLE.
FORSE, sono io che lo, terrorrizzato, insomma, ieri mia nipote e mia sorella, me lo hanno portato. Me lo hanno lasciato li, e il GATTO, lo lasciato da solo per un po' nella sua stanza, poi lo fatto uscire perchè miagolava,,,
Ma quel miagolio, era di pianto, vedevo i suoi occhi, e vedevo una lacrima. HO capito li, di essere stato, egoista. UN miagolio, puo' essere ancge un pianto di un bambino,
Vedo pero' se si sta affeziando, sta iniziando a fare fusa....un EMOZIONE FORTE PER LUI, non è detto che se un gatto faccia fusa, sia contento...comeunque, ho sempre desiderato un Gatto, non so perchè, sara' forse, perchè da piccolo avevo un gatto, e me lo portarono via, Una vicina di casa, troppo ingorda, che ha pensato solo che il suo vicino di casa, poteva stare senza un gatto, perchè lei, deve prendere gatto persiano.
QUESTA donna, non li ho mai detto nulla, solo che piangeva quel giorno che il suo persiano vene schiacciato da un auto, e mi chiese di levarglielo dalla strada, io li dissi solo, fai tu, come hai fatto con il mio gatto, vattelo a prendere.
Andai via , solo dopo anni questa vicina voleva parlarmi, li dissi solo, che non occoreva, tanto io non porto rancorre a nessuno, ma era meglio, che lei, comstinuasse la sua vita, scordandosi, di poter parlare con me. NON merita, quella donna, ha solo del ghiaccio, al posto di un cuore, non merita, parlare, con chi è abituato, ha fare della vita dei drammi.
IO adesso mi coccolo MIKY MAO, ciao a tutti voi...

Giuliano_kio

IL FALLIMENTO DELL' UMANITA'

15 aprile 2017 ore 15:43 segnala
Ciao ha tutti voi, come state? Spero bene, fino ha che si puo' fino ha che, un matto un capo matto, un capo di stato un po' matto, si alza, e decide di bombardare, con bombe atomiche.
IN fondo si sa, la fine del mondo deve avvenire, e adesso, forse è arrivato il momento, cui, nelle sacre scritture, della BIBBIA, c'è scritto, che il tempo della fine arrivera'.
OVVERO, adesso è gia' un po' che non leggo BIBBIA, mi sono interessato, in passato, quello che ho letto, ho letto, si vero, non ci è scritto la data precisa, che arrivera' la fine dei tempi, ma i tempi, dovrebbero essere questi.
NON perchè, il pericolo CORREA DEL NORD STATI UNITI, con un bombardamento, di quella portata, arriverebbero, a rovinare, questo nostro pianeta, cui, ci ospita, fino ha che ci puole ospitare, ma se noi umani, lanciamo bombe nucleare, non so poi, qui, come diventa, il clima, l'aria che respiriamo, e sopratutto, se ci sara' ancora acqua da bere.
Poi per finire, ci sono molti piu' uccisioni famigliari oggi, che un tempo, della mia era, cui, hai miei tempi, c'erano le brigate rosse. HA miei tempi, ero piccolo, e la sera, mio padre, voleva sempre vedere il TG, e vedevo sempre queste violenze.
IN queste violenze, ci mettiamo qualche raid aereo sparsi qua e la, e le guerre, in ogni parte del mondo, guerre, cui noi, non sappiamo nemmeno l'esistenza.
FORSE, mi verrebe da chiedere, hai profughi emigranti, che sbarcano in ITALIA, di come mai, vengono via, dalle loro terre, forse perchè. il loro paese, è in guerra.
Ma queste guerre,cui i, grandi della terra, cui si sono riuniti, qui a LUCCA, loro,i capi di stato, le bombe, non fanno danni, caso mai, fanno solo danni alla popolazione, quella operaia, quella povera come me.
NON posso chiedere niente, ha questi signori, ma se fossi un giornalista, li chiederei, se queste guerre, servono solo a loro, per diminuire la popolazione, e per questo, i soldi di pensione, se le becca tutto lo stato.
INSOMMA, cosa potremo dire allora a DIO, quando, qui sulla terra, comandera' la fine del mondo? COME da lui detto?
ALLORA forse ci renderemo conto, di quanto, è grande, il fallimento, dell'intera societa' umana. LI ANIMALI, prendiamo il LEONE, uccide, per mangiare, e se è Maschio, uccide solo per, fare andare in calore le leonesse,per prenderne, il territorio, e fare una stirpe, di figli, cui, lui, è il padre, di cui lui, è proprietartio della propria prole. Ma è natura.
ALLORA, anche l'uomo dico io, è natura, uccidere i suoi simili? Credo proprio di si.
PER finire, la così detta terza guerra mondiale, il primo secondo, fara' piu' morti,di tutte le guerre, della storia umana, dalla preistoria a oggi. Per questo, credo che stavolta, l'umanita' sia hai titoli di cosa...E' Stato bello vivere, siamo morti in tanti, ma non per colpa nostra.... MA colpa nostra rimane, perchè non siamo riusciti, nel creare una pace, con altri popoli, con altre culture e altre razze umane. BIANCHI, NERI GIALLI.
Dunque, rimane solo IL FALLIMENTO DELL' UMANITA'.....


Giuliano_kio'

FIORENTINA: BABACAR RIMANI A FIRENZE...LO SPERO

09 aprile 2017 ore 22:10 segnala

CIAO RAGAZZI CIAO, inizio stavolta, con una frase, di una canzone di CELENTANO, ciao ragazzi ciao.
CERCHOIAMO UN ATTACCANTE? ABBIAMO Babacar, nel bene e nel male, vedo che segna sempre, e se stara' ho rimarra' ha FIRENZE, quest'anno, e se venisse, un allenatore, che lo conosce bene, io credo che questo ragazzo, alla FIRENZE CALCISTICA, puo' fare la differenza. ANCHE perchè non ci scordiamo, che quest'uomo è cresciuto nelle giovanili viola, e mai, si è sognato di andare via da FIRENZE. Ecco lo sbaglio di PAULO SOUSA, quello di non aver mai messo due punte, ho lo sbaglio, della societa'.
BABACAR, non so se leggera' mai il mio post, sul mio blog, ma spero che tu rimanga a FIRENZE. questi uomini, che la FIORENITNA, deve contare, per il prossimo anno, quelli che vogliono rimanere a FIRENZE.
BERNADESCHI, rimarra'? NON lo so, chiaro che la societa', cerca di monetizzare, ma se vuole, so di una proposta, firma, subito, senza pensarci. SE il giocatore, fa un po' il perplesso,sono sicuro, che se ne andra' via.
Ma se va via, perchè lui lo vuole, ma io li consiglierei di riamere, per non finire in panchina, come RUGANI, che gioca si, nella Juve, ma con il ocntagocce. E i Mondiali sono vicini, l'anno prossimo. ALLORA per affidarmi a qualche giocatore, io mi affderei a BABACAR, perchè, io so che i matrimoni si fanno in due. QUESTO è il mio pensiero...ciao ha tutti voi...

Giulianisio blog

FIORENTINA..CON LA SAMPDORIA, SPERAVO IN UNA SCONFITTA

09 aprile 2017 ore 21:57 segnala

CIAO eccomi di nuovo qua, stavolta non per sentimenti, ma per parlare, di FIORENTINA, che oggi, ha pareggiato, contro la SAMPDORIA, cui, io credevo, anzi speravo in una socnfitta.
Ma non perchè c'è PAULO SOUSA, che fa, quello che fa, perchè lo deve fare, e sa che andra' via,no, quello no. PAULO SOUSA, rimane, sempre un grande professionista, e un grande allenatore. UNN po' cocciuto casomai, questo si, ma un buon allenatore.
COCCIUTO, perchè se sapeva capire li uomini, forse si poteva adattare, e fare il modulo giusto per la squadra. LUI vuole certi giocaroi, con carratteristiche, ma la FIORENITNA, NON è IL RELA MADRID. Tutto qui.
VOLEVO che perdesse, perchè quest'anno, non credo di andare in EUROPA, LEGUE, troppo lontani li altri, e la sconfitta dell' INTER, di oggi a CROTONE, un altra possibilita', di rientrare. DUNQUE, fatica sprecata, non è giusto, illudere la piazza, con certi titoli.
COMUNQUE, mi me, sbagliero', forse parlo da tifoso, e forse qualche fiortino, di fede viola come me, mi odiera', ma io parlo solo da tifoso, e non credo negli asini che volano. OK...
CIAO ALLA PROSSIMA....

Giuliano_kio

SENTO ANCORA PARLARE DI TE

09 aprile 2017 ore 21:41 segnala

Ciao gente, come state? Spero bene, io insomma, sono un po' perplesso, riguardo ha un amore, di qualche anno fa. UNO di quegli amori, che per qualche anno, mi ha fatto sentire inutile la vita.
Che sia proprio io, che scrivo roba del genere, non era mai accaduto. IN FONDO, IL RACCONTA STORIE, sono si, ma un cuore lo anche io. ALTRIMENTI, non sarei umano FORSE, un androide, ho forse, un ROBOT, di quelli che adesso, arrivano in commercio.
La mia storia, con te, inizio' con un bacio, in una discoteca, nella piana lucchese.
ERA,l'anno 1987, appena finito, il servizio di leva, prima trovai un lavoro, poi comprai, un' auto nuova, di zecca, e dopo poco, trovai tu.
CI si mise in cammino nella vita, emozioni ha non finire, che tu mi regalvi, fino andare, in vacanza assieme, girando, l'ITALIA, in lungo e in largo. POI di improvviso il buio.
TU te ne andasti via, da me, senza piu' dire una parola.
ALL'IMPROVVISO, tutto quello che era bello, divento' brutto. DOPO poco venni pure, abbandonato dagli amici, che poi, amici, che qualcuno, li rivedo ancora, di quegli amici,che erano anche i tuoi.
GLI anni passano, io,tornai anche a cercare te, ma sulla porta, ricordo sempre, il sorriso di tua madre, e la tua smorfia, nel vedere me.
Tornai un giorno, anche a cercarti, ti supplicai di tornare con me, ma tu niente.
PASSANO li anni, dopo 30 anni, sento ancora parlare di te, delle tue sventure, che provi con lui, e di quanto mi hai rimpianto.
Se all'inizio, per te provavo rancorre, e di tutto cio' che mi è accaduto, amori su amori, e cercavo sempre te, poi, una brutta vicenda di lavoro, cui persi il lavoro, il quale sono stato fermo 13 mesi, il tempo, di stare da solo, in casa, e ragionare, tutto, da te ha oggi.
RITROVANDO lavoro, il tempo di vedere i miei genitori morire, ed eccomi oggi, che trovo un vecchio amico in comune, mentre, ero con la mia lei di adesso, a prendere un aperitivo, e mi parla sempre di te.
MI HA DETTO, che vieni anche picchiata, una cosa, che io, non ho mai fatto, picchiare una donna, lo trovo proprio, una cosa, da non fare. Le donne si amano, anche con molte difficolta'.
NEL lasciarmi, so che mi hai anche odiato, e forse, all'inizio, mi hai anche preso in giro, parlando di me. IO che di te, avevo solo una foto, che la buttai via, per non avere ricordi, per scordarti.
CON il tempo poi, ti ho scordato, altrimenti, non potrei adesso amare, la donna cui io adesso sto insieme.
SONO sempre stato un donnaiolo, questo lo so, ma non ho mai preso, l'abitudine, di andare, con donne a pagamento, perchè ho sempre pensato, ha una donna, come una cosa, personale, cui, altri, non devono toccare.
ADESSO, sono molto difficie, e sentire, il nostro amico comune, parlare di te, se una volta, mi mancavi come per amore, adesso, di te, ho solo, un po' di pena.
NON lo so, non reisco a odiare, non lo mai fatto e mai odiero' qualcuno, e con il tempo, ho imparato, ha non portare rancorre.
MAGARI, si mi arrabbio, dico parolacce, ma il mio modo di essere finisce li.
E se oggi per te, provo un po' di pena, è perchè so, che in fondo, anche tu, mi hai voluto bene.
HO conosciuto poi, persone, che di te, mi dicevano, tsnte cose, come quella, che quanod io non venivo da te, tu andavi con qualche altra persona, uomo che non ero io.
Ma ha discorsi da bar, non ho mai dato importanza, perchè anche se tu mi odiavi, sappevo che in cuore, tuo, un po' forse, provavi amore, ancora per me.
Altri amici in comune, che ci aiutarono, a lasciarci, non lo piu' cercate, ma loro, dopo divenuti amici con te, ultimamente, mki avrebbero anche riparlato. IO li ho permesso, solo da facebook. CHI si comporta male, prima ho poi lo rifara'. SEMPRE CON NOI, e se lo fanno, è perchè godono, nel vedere le persone soffrire, come ho sofferto, per molti anni, quando tu, mi dicesti CIAO.
CIAO comunque tu sia, mi spiace, per quello che stai passando. HO sempre sperato, che un giorno, io e te, parlassimo di nuovo insieme. Ma non so se sara' possibile...ciao piccola stella senza cielo....da quache parte sarai...ciao


Giuliano_kio'

NAPOLI JUVENTUS:: SE FOSSE STATA UNA FINALE SCUDETTO?

08 aprile 2017 ore 20:01 segnala
CIAO ha tutti voi, come state? Spero bene, io così così, e quando mi va, mi ricordo, che da qualche parte, ho un blog, e scrivo. CIO' che mi piace. POLITICA? NO grazie, il è un un circolo per pochi eletti. CRONACA? si delle volte, ma non mi va di far piangere. FORSE, si parlando di calcio, mi piace di piu'. INSOMMA, il calcio, è sempre una passione. DI parlare, con li addetti stampa di calcio, no, non mi va, hanno sempre la battuta pronta, e poi delle volte, parlano, perchè è un lavoro, il dovere, prima di tutto, la pagnotta, da portare a casa, e il buon vicinato, da curare, io invece, parlo, forse, perchè ho la bocca, ma quella partita, di mercoledi' scorso, quella di coppa italia, l' incontro, tra NAPOLI E JUVENTUS, vi siete scordati? Forse no, ma il risultato finale, è 3 a 2 per il NAPOLI. ALL'andata, aveva vinto la Juventus, nel suo stadio, di TORINO, lo Juventus satdium, per 3 a 1.
Mi è venuto in mente poi, che era solo una partita, di coppa italia, era solo un accesso, per andare in finale, a vincere, la coppa italia, cui, sara' JUVENTUS LAZIO.
Ma se invece, NAPOLI JUVENTUS, fosse stato, una finale scudetto, ha partita secca, senza andata, senza ritorno, una finale secca, se era valevole per lo scudetto, ed era secca, il NAPOLI, avrebbe vinto lo scudetto. HO SBAGLIO?
______________________________________________________________________________________
MI è venuto in mente, lo scontro tipo DAVIDE CONTRO GOLIA. INVECE , lo scontro, era tra, NAPOLI JUVENTUS, dove si sa, la Juventus, nell'arco di un campionato, è superiore, alle altre squadre, che giocano in serie A, ma in una finale secca, avrebbe perso. HO SBAGLIO?
______________________________________________________________________________________
SAREBBE ora, forse, in una riforma del campionato, perchè forse, diverebbe piu' avvincente, meno certezza chi vince, piu' spetacolo, e forse, gli satdi si riempirebbero, la passione, si riaccende. Ma nel vedere una squadra sola, che per sei anni, vince a Gennaio, il campionato, è un po' come perdere interesse, e lo si vede, con lo svuotamento degli stadi.
Ma la mia idea sarebbe così-
______________________________________________________________________________________
LA RIFORMA DEL CAMPIONATO DI CALCIO, SECONDO LA MIA IDEA...
Mettiamo, due gironi di squadre, non so 12 squadre, ok. Mattiamo le prime due, scontro diretto partita secca, per lo scudetto. OK.....
Nei due gironi, vengono fuori, altre squadre, per quanti posti, sono a disposizione, i posti in europa. Faranno un mini campionato, altre tre che vanno in CHAMPION LEGUE, e le altre rimanenti, vanno in EUROPA LEGUE, e una di diritto, va in EUROPA legue, quella che vince, la COPPA ITALIA.
Per la retrocessione, 4, faranno un mini campionato, rimanenti, quattro dirette, andranno in serie B, dirette.
Ma adesso, ci sono 38 Giornate, di campionato, giusto, allora, mettiamo due gironi, che permettano sempre, 38 Giornate, allora, le squadre per girone, devono essere 10 compagine. Ma sono ancora un po' confuso, ci studiero' meglio. Ma per non tradire un mio pensiero, allora, mettiamola così.
FACCIAMO due gironi di 10 squadre, un girone, tutte le squadri piu' forti, nell'altro girone, le squadre, seconde, forse, un giorno, ci puo' essere una finale sciudetto, CROTONE JUVENTUS, e forse, se una volta, la juventus, non fosse forte forte, potrebbe, vincere lo scudetto, una seconda linea.
FORSE, darebbe ossigeno econicamente alle piccole squadre, e forse, il calcio, tornerebbe, a essere, piu' sport, piu' agonismo, piu' spettatori.
ANCHE le scommesse, sportive, sarebbero prese piu' di mira, e forse, anche le TV, avrebbero, piu' seguito, e piu' seguito, avrebbero, anche un ritorno maggiore in chiave economica. HO SBAGLIO?
Ma forse meglio ritornare, con i piedi per terra, pero' vedere una Juventus,che tutti li anni vince lo scudetto a Gennaio, una cosa che, fa perdere di interesse, il calcio.
Ma torno nel mio pensiero, che NAPOLI JUVENTUS, 3 a 2, se era una finale scudetto....forse era meglio....ciao ha tutti voi....ALLA PROSSIMA...

Giuliano_kio