LEZIONE? NON SI IMPARA MAI

29 dicembre 2019 ore 06:42 segnala

ieri si sono svolti i funerali, delle due ragazze. HO ascoltato i TG, e dicevano, che in quella strada, dove GAIA E CAMILLA, hanno perso la vita, ancora, la gente, passa, senza giuardare.
NON si impara mai, forse, prima di giudicare gli altri, capiamo, ho forse, sarebbe bene, capire, cosa facciamo noi. SE uno si butta in un pozzo, diceva mia nonna, tu non lo seguire. INVECE, qui in quella strada di ROMA, vanno dietro, alle persone, che si buttano in unn pozzo. SPERO che avete capito la metafora.
IO dico, che tante bravate, fino a che si giovani, si puo' fare, lo fatte anche io, duqnue, nessuno un santo. ALMENO moi esseri umani, ho umanoidi, per irla piu' breve.
ATTRAVERSANDO, quella strada, senza guardare, e senza che il semaforo sia rosso, per le macchine, be' ragazzi adulti e bambini, mettete a rischio la vostra vita.
IO dico, e ripeto, che serve un altra materia a scuola. EDUCAZIONE STRADALE, come l'ho detto sul vecchio post. PERCH, ha parole, tutti dicono si, ma poi, fanno un po' come li pare, come niente fosse mai accaduto, be' che ci possiamo fare.
VOGLIAMO piangere su altre tombe, come GAIA E CAMILLA, e metterer nei guai quel ragazzo, ch esi forse aveva bevuto, forse faceva uso di droga, ma anche una persona sobria, forse quella sera, non le avrebbe scanzate. resta sempre nel mistero. questo dilemma.
HO solo l'incidenti, e uno studio a scopo di lucro?
Quanti soldi vi daranno, per lo scapito di un parente, non li valgono. Quando si perde qualcuno, che si ama, delle volte ci vuole anche due anni. per capire che esso morto, ho morta.
Ma sara' un idea, ma con i soldi, m noi, umani, abbiamo un conto in sospeso, con chi, facciamo morire di fame. E gli imigrati, sono il risultato, secondo me, di tanta crudelta'. CHE ADESSO, ci lamentiamo, perch questi imigrati vengono qui, a cercre fortuna, ma che noi occidentali, abbiamo senza ombra di dubbio, devastato casa di essi.
SO che tutti i mali non vengono per nuocere, ma dai mali, dovremo imparare, ad avere piu' rispetto per la vita nostra, e della vita altrui..

29 dicembre 2009 Giuliano_kio'
0580fc58-04de-4f31-892f-c68b09064d90
immagine ieri si sono svolti i funerali, delle due ragazze. HO ascoltato i TG, e dicevano, che in quella strada, dove GAIA E CAMILLA, hanno perso la vita, ancora, la gente, passa, senza giuardare. NON si impara mai, forse, prima di giudicare gli altri, capiamo, ho forse, sarebbe bene, capire, ...
Post
29/12/2019 06:42:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Alisia4ever 30 dicembre 2019 ore 19:03
    gaia e camilla sono state imprudenti, ma purtroppo ci sono persone (giovani soprattutto) che amano sfidare la sorte. l'educazione stradale non solo dovrebbe essere tra le materie scolastiche, ma dovrebbero esserci corsi anche per chi va in bici. chiunque dovrebbe conoscere il codice della strada

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.