mONDIALE DI CALCIO 3° EDIZIONE

11 giugno 2018 ore 15:52 segnala


e SIAMO ALLA TERZA EDIZINE dei mondiali di calcio, e siamo nel 1938, io chiaro non ero ancora nato,ma credo sia divertente, fare un viaggio attraverso i mondiali.In occasione della terza edizione dei mondiali di calcio, in programma in Francia nel 1938, l'Italia si presentò da campione in carica, pur tra le polemiche che avevano accompagnato la vittoria della Coppa del Mondo del 1934.
Gli azzurri, guidati sin dal 1929 da Vittorio Pozzo, avevano fatto proprio l'ultimo mondiale battendo in finale la Cecoslovacchia. Al tempo stesso, l'Italia aveva conquistato per la seconda volta la Coppa Internazionale, nell'edizione 1933-1935, e soprattutto si era aggiudicata la medaglia d'oro al torneo di calcio delle Olimpiadi di Berlino nel 1936.
Dal canto proprio, l'Ungheria era reduce da un quarto (1927-1930) e due terzi posti (1931-1932 e 1933-1935) nella Coppa Internazionale. Al torneo olimpico di Berlino del 1936 era stata, invece, eliminata agli ottavi di finale, mentre nella precedente edizione della Coppa del Mondo del 1934 era uscita ai quarti di finale per mano dell'Austria.
Alla vigilia del mondiale, le due nazionali si erano già affrontate sedici volte, con un bilancio di otto vittorie italiane, quattro pareggi ed altrettante affermazioni ungheresi: nell'ultima sfida, il 25 aprile 1937 a Torino, erano prevalsi gli azzurri per 2-0 .
____________________________________________________________________________
Vincitore Italia
Secondo Ungheria
Terzo Brasile
Quarto Svezia


3d8361aa-1567-41a6-9f93-27b0cf5cb079
« immagine » « immagine » e SIAMO ALLA TERZA EDIZINE dei mondiali di calcio, e siamo nel 1938, io chiaro non ero ancora nato,ma credo sia divertente, fare un viaggio attraverso i mondiali.In occasione della terza edizione dei mondiali di calcio, in programma in Francia nel 1938, l'Italia si pres...
Post
11/06/2018 15:52:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.