E' meglio tirare a sorte che restare dubbiosi.

06 gennaio 2017 ore 21:08 segnala
[img=http://blog.chatta.it/images/giuliano_46/298c7e4f-8527-4bed-8e63-d7b019454597.jpg
Ora,le persone mentono e si ingannano. Credono a oggetti inesistenti e vedono disegni ove non c'è che un ammasso indistinto di materia. E la morale di questa storia non vuole certo essere "comportatevi a caso" ( più di quanto non facciate , già, magari pensando di essere razionali e calcolatori).
Potrebbe però invece essere un rimedio per l'irresolutezza. Passare ore e giorni e perfino mesi in una palude decisionale è malefico, e spesso vi conduce a subire azioni e decisioni compiute da altri.
Rischio per rischio, tanto vale tentare di essere agenti attivi. Certo, si perde la possibilità di rinfacciare la colpa a qualcun altro, ma anche questo rimedio è noto per essere solo apparente e per precipitarci in un gorgo di insoddisfazione.
Fare nulla, poi non è moralmente neutrale- questa è una convinzione radicata, ma fallace.
Fare nulla non è la garanzia che nulla accada, anche se lo fosse, non sarebbe necessariamente un bene. La pigrizia e il pregiudizio favorevole allo status quo, giudicato più sicuro solo perchè lo conosciamo meglio, ci tengono legati ad un passato che a volte finisce per essere solo un peso ed una condanna.
D'latra parte le nonne ci avevano messo in guardia"meglio avere rimorsi che rimpianti".
La maggior parte di loro non ha mai seguito il consiglio, ma non è un buon motivo per fare lo stesso.
L'eccesso di cautela e precauzione può condannarci all'infelicità.
E se non sappiamo cosa fare, si può provare con una monetina e vedere l'effetto che fa.
4b9eb312-d0ac-46ae-8894-69b5763555a3
[img=http://blog.chatta.it/images/giuliano_46/298c7e4f-8527-4bed-8e63-d7b019454597.jpg Ora,le persone mentono e si ingannano. Credono a oggetti inesistenti e vedono disegni ove non c'è che un ammasso indistinto di materia. E la morale di questa storia non vuole certo essere "comportatevi a caso" (...
Post
06/01/2017 21:08:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.