L'alberi dei pinoli

12 maggio 2012 ore 13:25 segnala
Quando ero bambino andavo tutti i giorni a raccogliere pinoli con un mio amico per fare i dolci e fare il pesto,qualsiasi albero era buono per tirare dei sassi in aria per far cadere le pigne e siamo sempre stati pieni in soffitta le persone si lamentavano perché dove passavamo noi non cera più nulla e ci chiedevano di dargli qualcosa per loro e per i loro figli ,tanti ci pagavano .Un giorno e successo che o tirato un sasso e e andato a finire in una terrazza e ci anno sgridato che se succedeva ancora ci tiravano l'acqua a dosso ..e cosi e stato ..ahhaha :-))) :-))) ci siamo tanto divertiti .poi siamo passati con le palle da tennis poi con il pallone da calcio ma non dava buoni risultati ..perciò siamo ritornati con i sassi e stavamo attenti a non spaccare qualche vetro o testa , facevamo talmente tanti pinoli che non sapevamo dove metterli ci siamo organizzati per venderli e fare delle bottiglie di vetro di succo vuoto e li riempivamo di pinoli sbucciati ci metteva molto ma poi la fatica ci ripagava ..ci davano 5 mila lire e eravamo molto contenti di fare qualcosa e per i nostri famigliari, giocando ma anche guadagnando ..Adesso sono 6 anni che non lo facciamo più siamo diventati grandi ma il ricordo e ancora vivo e ogni volta che mi capita un pino mi viene voglia di tirare un sasso.
db9ffce1-3010-4eda-b6c4-595671db99a7
Quando ero bambino andavo tutti i giorni a raccogliere pinoli con un mio amico per fare i dolci e fare il pesto,qualsiasi albero era buono per tirare dei sassi in aria per far cadere le pigne e siamo sempre stati pieni in soffitta le persone si lamentavano perché dove passavamo noi non cera più...
Post
12/05/2012 13:25:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.