L'Assenzio

04 febbraio 2018 ore 11:33 segnala



L'Assenzio


Il mondo è così
privo d'amore,
io disimparo ad odiare in fondo
se perdi il controllo non fai niente di male
io ricerco lo scontro
ma conosco la pace pensi a quello che farai
e a quello che smetterai di fare
la pioggia, le feste, il dottore,
l'alcohol, i discorsi, le moto degli altri,
l'acqua calda, il fumo, l'arrosto,
costruire una capanna, i massaggi,
la crisi, le associazioni, la suora,
il prete, gli sposi,
la marijuana fanno bene fanno male,
sto bene sto male fanno bene fanno male,
sto bene sto male
farsi domande a risposte che non avete affatto
fai una cosa poi non sai più se ci credi
poi tanto avere orologi sballati
o non averne affatto (strano, strano)
se non sbaglio stamattina
era il 1904 le sfide, l
e vacanze, lo stato, la frutta,
i soldi, mangiarsi le unghie
gli amici imborghesiti, sado-maso,
l'erba voglio, cibo giapponese,
i dischi, capire Battiato, film d'orrore,
le case chiuse fanno bene fanno male,
sto bene sto male (the song of nothing)
fanno bene fanno male, sto bene sto male
(the power of nothing) fanno bene fanno male,
sto bene sto male, infatti fa bene fa male
gli effetti speciali, la polizia,
travestirsi, la censura, l'oppio,
la religione, il lego,
l'assenzio fanno bene fanno male,
sto bene sto male (the song of nothing)
fanno bene fanno male, sto bene sto male
(the power of nothing)
fanno bene fanno male, sto bene sto male,
fa bene fa male,
fate male e state bene invece...
sto bene sto male



L'Assenzio
Bluvertigo
Pop Tools (2001)






L'assenzio (The Power of Nothing) è un brano del gruppo musicale italiano Bluvertigo, pubblicato nel 2001 come singolo tratto dall'album Pop Tools.

Con questa canzone il gruppo ha partecipato al Festival di Sanremo 2001 nella sezione "Campioni", classificandosi al 16º ed ultimo posto.

Secondo le dichiarazioni degli stessi componenti del gruppo, il pezzo è figlio dello stato fisico in cui essi si trovavano al momento della stesura, ovvero sotto gli effetti dell'assenzio.
Ma il titolo sarebbe anche legato ad un gioco di parole, in quanto, in una parte del brano nella quale non sono presenti strumenti musicali ma solo una parte cantata, si ode un suono prodotto tramite un programma alfanumerico chiamato absinth, cioè ab (a favore di) e sinth (sintetizzatore), e dunque "assenzio" significherebbe "a favore del sintetizzatore".
a92edf2b-4c3c-4194-b276-27b1e385099c
« immagine » L'Assenzio Il mondo è così privo d'amore, io disimparo ad odiare in fondo se perdi il controllo non fai niente di male io ricerco lo scontro ma conosco la pace pensi a quello che farai e a quello che smetterai di fare la pioggia, le feste, il dottore, l'alcohol, i discorsi, le mot...
Post
04/02/2018 11:33:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.