Una razza in via d'estinzione!

26 novembre 2016 ore 21:19 segnala

A volte prima di un colloquio i geni della selezione chiedono ai candidati di scrivere la loro lettera di presentazione.
Quale persona scriverebbe mai di sé di essere inaffidabile, ritardatario, incapace, incompetente o un’antipatico di merda?
Ma vabbè, ognuno è libero di giustificare la propria posizione dietro una scrivania come può, pure chiedendo letterine di presentazione che non leggeranno mai, perchè in fondo l’unica cosa chiara è che non ti prenderanno mai per quel lavoro.
Però noi povera gente che cosa possiamo farci? Ci proviamo e scriviamo sta benedetta letterina di presentazione.

E così oggi mentre parlavo al telefono con una persona a cui voglio molto bene ho buttato lì la domanda a bruciapelo: “Ma tu se dovessi descrivermi cosa diresti di me? Ho qualche pregio o sono ufficialmente una merda?”
E da questa domanda è scaturita una discussione filo-antropologica sulla mia personalità tendente al bipolarismo.
Sorvolando i difetti che sono emersi pur avendo solo chiesto i pregi, l’esito superficiale è stato: “Sei buono, ma non lo sa quasi nessuno”.
Vabbè questo non lo so nemmeno io, quindi è una cosa che non posso mettere in una lettera di presentazione, e poi a meno che tu non stia facendo un colloquio per scrivere le frasi per i Baci Perugina a chi vuoi importi della tua bontà?

Quindi l’attenta analisi è continuata con:
- “Sei sincero, anzi sei limpido, tipo uno che non tramerebbe mai nulla di losco”;
- “Sei spontaneo, uno su cui contare....come si dice? affidabile o corretto?”;
- “Sei divertente, uno spasso. Ironico forse è l’aggettivo giusto perchè tu fai ridere e hai la battuta sempre pronta....anzi no, se scrivi la lettera metti che hai l’argento vivo pare più figo”.
Ok, io sta lettera alla fine non l’ho scritta, però una cosa l’ho capita:
a detta del mio campione di riferimento sono sincero, spontaneo e divertente!
Un coglione in sintesi!
Caratteristiche che sono l’antitesi dell’evoluzione umana, la mia razza rischia d’estinguersi. Sono come la balena, il panda e la foca monaca. Ed io non ho manco il WWF a proteggermi dalla barbaria umana.

Sono spacciato!!!

0af27fd9-0384-4e01-b35b-8704324cd623
« immagine » A volte prima di un colloquio i geni della selezione chiedono ai candidati di scrivere la loro lettera di presentazione. Quale persona scriverebbe mai di sé di essere inaffidabile, ritardatario, incapace, incompetente o un’antipatico di merda? Ma vabbè, ognuno è libero di giustificare...
Post
26/11/2016 21:19:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.