Come stai

06 dicembre 2017 ore 09:59 segnala

Sono uscito un’ora più tardi da lavoro, nella metro è stato come entrare in una vasca piena di sudore e bagnoschiuma all’aroma di Superga, al posto dei capelli ho una molfetta morta, ho le occhiaie, mi fa male la testa, m’è sfumato l’appuntamento per questa sera, mi sono perso l’orecchino del naso, la macchina perde olio, sono solo come un cane, non ho un euro, non riesco a trovare tempo neanche per concedermi una pausa di riflessione sulla tazza del mio cesso, ieri mi hanno detto che mi manca la vitamina B, io so che mi manca anche la C e la D, il mio capo ha fatto un corso accelerato di stronzagine multimediale, questa nuova stampante di merda è più complicata dell’Enterprise, fa caldo manco fossimo in Congo, ho fame, sonno, sete, ho voglia di fare l’amore, di non farlo poi ci ripenso ma sì voglio farlo, sul comodino ho sei chili di bollette da pagare ma tagliate fine fine, voglio andare in vacanza, voglio stare con te, mi gira storto, l’oroscopo è negativo, l’America ancora non è affondata nell’oceano, Berlusconi è ancora vivo, il Papa non è morto ma questo è meglio almeno non se ne fa un altro che poi con due è proprio un casino, i ghiacciai si stanno sciogliendo, l’aria è irrespirabile, non mi piace come mi sta questa maglietta, ho un buco sulle mutande. E ora ci sei tu a farmi la domanda più stronza del mondo, di cui non te ne frega un cazzo, e di cui qualsiasi cosa io dica tu rimarrai comunque con quel tuo sorriso da ebete stampato male in faccia come un manifesto del Circo Orfei. Ma vaffanculo...
22d8ba00-7884-44fd-87c3-0c7ed144f1e4
« immagine » Sono uscito un’ora più tardi da lavoro, nella metro è stato come entrare in una vasca piena di sudore e bagnoschiuma all’aroma di Superga, al posto dei capelli ho una molfetta morta, ho le occhiaie, mi fa male la testa, m’è sfumato l’appuntamento per questa sera, mi sono perso l’orecc...
Post
06/12/2017 09:59:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. ROADMEN 06 dicembre 2017 ore 15:15
    Per essere in tema con la discarica e con il tuo bel post.

    La cacata della contadina

    Una contadina ha un forte mal di pancia, deve semplicemente cacare, va dietro una siepe per non essere vista dalle sue compagne e caca scoreggiando come non mai, si pulisce con alcune pietre e torna a lavorare, le compagne le dicono:" te la sei fatta una grande cacata!" Lei risponde: "NO! Ho solo pisciato", le compagne:" Hai solo pisciato! Ma quando cachi scatta l' emergenza sismica?"
  2. Il.ConteMaxx 06 dicembre 2017 ore 15:23
    @ROADMEN Grazie. eh si, ci sta proprio bene con il mio post. Buona giornata
  3. ROADMEN 06 dicembre 2017 ore 15:30
    Non c'è di che! Ne ero più che certo che era veramente adeguato. Buona giornata anche a tr.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.