*Blogger sono un po' Narcisi*

11 gennaio 2016 ore 16:29 segnala



Leggendo qua e la mi viene da pensare, ma i blogger sono un pò narcisisti?

Sistemiamo in vetrina le cose, le chiamiamo condivisione, ma la cruda verità è che mettiamo in piazza i fatti nostri, le nostre gioie e i nostri dolori, le letture nostre, le musiche nostre.

Se poi, ti dicono "brava", tu sei contenta.
Se poi ti dicono "mi hai fatto sorridere, commuovere", tu sei contenta.

Quindi un blogger è narcisista, ma se sa dissolvere la sua immagine riflessa nello specchio..
Compone scritti che regalano sensazioni, emozioni forti e ritrova così la sua immagine ricomposta nelle anime dei suoi lettori come in un puzzle.


Ebbene si!
La formula del perfetto blogger alla fine è questa:
- un pizzico di narcisismo
- uno di egocentrismo
- un pò di tristezza
- e poi e poi ... (click) si fa così ;-)
731f50d2-780a-414d-8308-a1f21fd4d80b
« immagine » Leggendo qua e la mi viene da pensare, ma i blogger sono un pò narcisisti? Sistemiamo in vetrina le cose, le chiamiamo condivisione, ma la cruda verità è che mettiamo in piazza i fatti nostri, le nostre gioie e i nostri dolori, le letture nostre, le musiche nostre. Se poi, ti dico...
Post
11/01/2016 16:29:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    22

Commenti

  1. Moscan.sx 11 gennaio 2016 ore 20:04
    Analisi precisa e anche vera di ciò che muove un blogger. Mi piace,scrivi bene. Ciao! :rosa
  2. Il.gabbianorosa 11 gennaio 2016 ore 22:35
    Ti ringrazio... :rosa Buona serata
  3. assurdo.universo 12 gennaio 2016 ore 09:16
    Ci hai azzeccato in pieno, e aggiungo: non solo i blogger ;-)
  4. alex1955 12 gennaio 2016 ore 11:36
    Non mi ci riconosco, perchè nn sono un blogeer anche se occupo questo spazio.
    Mi piace condividere cose che trovo in giro; mi vedo come una specie di cane da riporto.
    Trovo cose che mi colpiscono, mi emozionano e voglio che ne godano anche altri perchè certo le emozioni hanno più valore se condivise.
    Raramente scrivo cose mie, non mi sento capace di farlo; quando lo faccio e rileggo dopo un po' mi stupisco e mi domando se davvero quello che ho scritto è mio (naturalmente lo è perchè altrimenti cito le fonti)
    E' stato interessante leggerti. Grazie
  5. Il.gabbianorosa 12 gennaio 2016 ore 11:52
    @ Alex1955 mi piace che tu ti sia soffermato a leggere le mie considerazioni su ciò che per me è essere una blogger, sei una bella eccezione che conferma la regola, spero di rileggerti. Grazie per il passaggio
  6. baffanatale 13 gennaio 2016 ore 09:46
    Blogger? un tempo scrivevo, ho smesso di farlo perchè mi trovavo incastrata fra una parola e l'altra.
    Non ho mai cercato consensi in quello che scrivevo, scritti miei oppure aforismi riportati, forse perchè (questione di carattere) cercavo un senso, che alla fine non trovavo...
    non mi sono mai definita una blogger, forse siamo soltanto degli essere umani che cercano di guardarsi di dentro, molti fin troppo ed io facevo parte di quelle persone, che cercavno una risposta al proprio interno.
  7. baffanatale 13 gennaio 2016 ore 09:48
    È anche una provocazione la tua! e mi è piaciuta questa provocazione.
  8. Il.gabbianorosa 13 gennaio 2016 ore 11:22
    A me è piaciuta tantissimo la tua risposta...pensaci, torna a scrivere mi piacerebbe tanto leggerti....
  9. 1975blunotte 05 agosto 2016 ore 16:38
    un pizzico di narcisismo
    e tanta tristezza mischiata ad altro da tener nascosto da tutti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.