Cosa e perchè la scelta etichettatura Gabber

02 gennaio 2019 ore 21:54 segnala
La foto girata ma questo tizio che avete davanti al viso un Gabber, rasatura a pelle Nike Air Max, o le Bafffalo e tute Australian Cavello, polo Fred Perry, Burberry, Lacoste, Camicie molto aderenti a scacchi ma comunque di marca alta (orecchini a cerchio con 3 cm di larghezza), Jeans Carrera ma in generale solo robe di marca.
Il nome Gabber stato pronunciato per la prima volta in Olanda da un buttafuori a un tipo mooolto simile a questo che fa solo bordello, il significato vero e proprio di Gabber amico, ma da quello stesso giorno nacque il movimento con quella stessa parola Gabber, e la musica Gabber Hardcore evoluta ad oggi con piu' di 15 sottogeneri, era il 1992 agli inizi nel 93 ricordo di averne visti piu' di 50 in cattedrale ero piccolissimo, dimenticavo di precisare che Hardcore un sottogenere della Techno con maggiori distorsioni, chitarre, pianiforti, piatti, bacchette, bassi, alti, triangoli, e strumenti o di qualsiasi tipo ma usati in maniera libera e violenta, ormai la musica viene digitalizzata ma questo non significa che sia semplice comporre musica, qualsiasi essa sia quindi respect per chi produce e per la musica generale.
5cccf0a2-d906-46fc-a3e2-2d0941af14f4
La foto girata ma questo tizio che avete davanti al viso un Gabber, rasatura a pelle Nike Air Max, o le Bafffalo e tute Australian Cavello, polo Fred Perry, Burberry, Lacoste, Camicie molto aderenti a scacchi ma comunque di marca alta (orecchini a cerchio con 3 cm di larghezza), Jeans Carrera...
Post
02/01/2019 21:54:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.