CERCAMI

16 ottobre 2018 ore 07:38 segnala
Cercami.
Cercami nel buio di questi pensieri freddi,
nella voce della pelle orfana di carezze,
sulle tue labbra che l'assenza affama di baci.
Cercami nelle notti sporche di luna e insonnia,
in quel respiro che il desiderio rapisce
come un ladro esperto,
dove le dita s'intrecciano ad altre dita
condividendo tenebre complici.
E se nella tua mente dovessi mai morire,
tornerei ancora ad ardere nel tuo passato,
come un Lazzaro di cenere legato ad un fuoco
che ha il sapore di un intenso vissuto.
E se la tua bocca legherà il mio nome ad un eterno silenzio,
come un'eco di tagliente malinconia
reciderò i nodi che ad esso mi tengono stretto
e nel tuo cuore tornerò a ruggire d'impeto ed onda.
Altro non ti chiedo se non di cercarmi
in quella mancanza di confine che la solitudine detta all'anima
con sillabe esangui.

ff052e87-76ec-4bc7-8ccc-6cf7b13f3fd8
Cercami. Cercami nel buio di questi pensieri freddi, nella voce della pelle orfana di carezze, sulle tue labbra che l'assenza affama di baci. Cercami nelle notti sporche di luna e insonnia, in quel respiro che il desiderio rapisce come un ladro esperto, dove le dita s'intrecciano ad altre...
Post
16/10/2018 07:38:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Luce0scura 30 ottobre 2018 ore 21:18
    Cercarsi, aldilà di tutto; del tempo che scorre, dei litigi che feriscono il cuore e colpiscono l'anima.... Cercarsi per ritrovarsi nell'antico splendore che unisce i cuori... perché è proprio quello splendore che illumina il cammino oscuro del futuro... Bellissima poesia.... Grazie per averla condivisa... Buona serata...
  2. IlRumoreDell.Anima 30 ottobre 2018 ore 21:58
    @Luce0scura

    Ti ringrazio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.