DEUS EST GLOBAL

21 settembre 2017 ore 07:22 segnala
Desidero imprimere tachicardie d’autore
sulla carne di emozioni consumate,
onanismi mentali
sul velluto di idee abortite.
È l’uomo che crea Dio,
souvenir dal sublime prezzo
negli empori della mistificazione globale.
C’è un silenzio per ogni confessione
e un rosario per ogni sintesi proteica:
redenzioni biologiche
per chi teme l’eternità del respiro
e la leggerezza dello spirito.
Globalismi salvifici abbandonano la parola
nella bocca di piccole solitudini,
simili ad intime detonazioni
che ingoiano antipiretici multinazionali.
Ancora una marca, un simbolo, un colore
per la bara dell’uguaglianza.

45c5d91d-6fe1-4d42-9bba-b834750e83e8
Desidero imprimere tachicardie d’autore sulla carne di emozioni consumate, onanismi mentali sul velluto di idee abortite. È l’uomo che crea Dio, souvenir dal sublime prezzo negli empori della mistificazione globale. C’è un silenzio per ogni confessione e un rosario per ogni sintesi...
Post
21/09/2017 07:22:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.