Di tutte le maledizioni...

08 gennaio 2018 ore 07:19 segnala
Di tutte le maledizioni che il mio cuore brama
vorrei solo quella delle tue labbra schiuse sul mio petto,
come un buio primitivo che batte contro le foglie umide dei sensi
o una duplice fiamma che marchia la pelle come un'impronta selvaggia.
Simili a sillabe sconfitte,
i miei palpiti si perderebbero nella tempesta dei tuoi baci,
angeli piegati al fascino di un'oscurità che palpa le costure dell'anima.
Simile ad una deriva che m'invade la gola,
il tuo corpo danzerebbe tatuando misteri notturni sul mio,
visioni in cui ci ritroviamo legati da una stessa perdizione
che ci annusa, che ci annienta.
Tra tutte le maledizioni che il mio cuore brama
ci sei solo tu e i tuoi piedi che camminano sul mio silenzio,
come dolci ferite ripetute da una voglia che possiede.

e4592bb0-2751-4557-8ddd-de5108b4a2f7
Di tutte le maledizioni che il mio cuore brama vorrei solo quella delle tue labbra schiuse sul mio petto, come un buio primitivo che batte contro le foglie umide dei sensi o una duplice fiamma che marchia la pelle come un'impronta selvaggia. Simili a sillabe sconfitte, i miei palpiti si...
Post
08/01/2018 07:19:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.