ECO-MONSTER

08 febbraio 2018 ore 11:50 segnala
La voce del cemento
calpesta l’erba e ingoia il sole.
Un grido castano è rimasto crocifisso
sulle lamiere imbevute di pioggia.
Grigi tumori per le cellule ilari
di miracoli vegetali,
un’agonia arborea che beve l’anima
come fosse tequila.
Semi d’oblio per la terra,
danze immote per feti urbani
allevati da uteri di freddo metallo.
Abbiamo notti di pece
per scaldare il vostro sonno automatico.
Abbiamo solide fondamenta
per la tomba della natura.

dfab3cb9-bdee-44f9-9149-00c1fa3bd04e
La voce del cemento calpesta l’erba e ingoia il sole. Un grido castano è rimasto crocifisso sulle lamiere imbevute di pioggia. Grigi tumori per le cellule ilari di miracoli vegetali, un’agonia arborea che beve l’anima come fosse tequila. Semi d’oblio per la terra, danze immote per feti...
Post
08/02/2018 11:50:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.