Fuggono via queste parole...

20 novembre 2018 ore 06:34 segnala
Fuggono via queste parole,
come lacrime che rubano il sale all'oceano,
come carezze di vento che rubano i lampi alla tempesta.
In esse il mio cuore si perde
toccato da catene di miele e agrodolci memorie,
vestito dai brividi di volti sepolti sotto la sabbia del tempo,
fredde rose sulle ferite lasciate da ciò che è stato dimenticato.
Fuggono via
come l'anice di un pianto che irrompe nella gola
e frana sull'erba dell'anima come il suono di un vuoto
che non si può spiegare,
che non si può baciare.
Lontano, da qualche parte,
ci sono pagine dove il sangue brucia ancora
e gli occhi si velano di seducenti illusioni.

6f9dda70-fe21-46d4-80dd-fc2a2be4d674
Fuggono via queste parole, come lacrime che rubano il sale all'oceano, come carezze di vento che rubano i lampi alla tempesta. In esse il mio cuore si perde toccato da catene di miele e agrodolci memorie, vestito dai brividi di volti sepolti sotto la sabbia del tempo, fredde rose sulle ferite...
Post
20/11/2018 06:34:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.