Ho udito il mio cuore...

15 marzo 2018 ore 07:28 segnala
Ho udito il mio cuore
frantumarsi in respiri che ti cercavano
dentro notti profonde.
Era l’eco di una bugia
che risuonava beffarda nella mente.
Era il suono di un desiderio
che lasciava alla carne cicatrici simili al tuo nome.
Tu eri una fuga selvaggia che mi correva dentro,
cucendo l’anima ad una vertigine crudele,
come un brivido freddo rubato al fuoco.
E in questo fuggire ti ritrovo sempre,
bagnata di perdizione,
come solo un’ossessione sa essere.

6f539b06-b831-4f93-a56d-9b3c505433b0
Ho udito il mio cuore frantumarsi in respiri che ti cercavano dentro notti profonde. Era l’eco di una bugia che risuonava beffarda nella mente. Era il suono di un desiderio che lasciava alla carne cicatrici simili al tuo nome. Tu eri una fuga selvaggia che mi correva dentro, cucendo l’anima ad...
Post
15/03/2018 07:28:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.