Il rincorrerti in quella smaniosa vertigine...

12 aprile 2018 ore 07:35 segnala
Il rincorrerti in quella smaniosa vertigine
che ti descrive come una violenza perfetta
mi adombra il cuore con ciglia di cupo desiderio.
E crolla la mia poesia sotto ogni tuo bacio
che sulla pelle s'abbatte come un implacabile agguato,
un duello segretamente meditato nel sangue.
Femmina è la morte che accompagna all'oblio i sensi
così fragili dinanzi ad una carezza,
un petalo di vento che rovescia ombre nell'anima mia
assopita sui tuoi seni.
Femmina sei tu,
occulta come una paura che piega gl'intenti
e mi lega al tuo nome.

73862297-7b6d-4bd5-bd3e-daa033461a65
Il rincorrerti in quella smaniosa vertigine che ti descrive come una violenza perfetta mi adombra il cuore con ciglia di cupo desiderio. E crolla la mia poesia sotto ogni tuo bacio che sulla pelle s'abbatte come un implacabile agguato, un duello segretamente meditato nel sangue. Femmina è la morte...
Post
12/04/2018 07:35:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. rougecarmen 12 aprile 2018 ore 17:34
    bello!
  2. IlRumoreDell.Anima 12 aprile 2018 ore 19:01
    @rougecarmen

    Ti ringrazio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.