In dissennate fronde...

17 marzo 2018 ore 09:22 segnala
In dissennate fronde
il cuore si frantuma sull'argine di un delirio.
E' come una fuga di battiti
che abbracciano un carme di carezze e odore,
sotto un dominio di labbra
che sussurrano preziosi inferni all'anima
ed un volo di rondine insanguinata
che screzia il silenzio con lacrime di cherubino.
E' il tuo respiro che s'ancora alla mia carne
consumandomi d'umano desiderio.
E' il tuo sguardo che medita profondi agguati
nella selva dei sensi.
In dissennate fronde
sento la belva del tuo pensiero mordermi il cuore
sulla schiena di una notte cosė femmina e letale.
Sento il tuo corpo stretto a mio
in un nodo di voglie e parole inconfessate
che ci palpano come tiepido sudore.
Sei tu il mio delirio.
Sei tu il mio dominio.

f382c598-f400-4e81-b05b-9864ba6b631e
In dissennate fronde il cuore si frantuma sull'argine di un delirio. E' come una fuga di battiti che abbracciano un carme di carezze e odore, sotto un dominio di labbra che sussurrano preziosi inferni all'anima ed un volo di rondine insanguinata che screzia il silenzio con lacrime di...
Post
17/03/2018 09:22:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.