MANCANZA

20 settembre 2017 ore 07:21 segnala
"Mancanza" è una parola che contiene infinite parole,
una lacrima che indugia fra ciglia
che non vogliono consegnare il cuore ad un oblio.
Ti penso
e sei miele nel sangue,
violenza rubata ad un fuoco d'inverno
che rovescia nel cuore il suo calice ignoto.
Ti desidero
e sei un brivido rubato ad un autunno
che la mia pelle si ostina a trattenere.
Ma più di ogni altra cosa mi manchi
e la bocca smette di definirti
e questo buio è una carezza che mi affama del tuo odore.

f8d3ac0a-61ff-4831-abcd-af2d049dc884
"Mancanza" è una parola che contiene infinite parole, una lacrima che indugia fra ciglia che non vogliono consegnare il cuore ad un oblio. Ti penso e sei miele nel sangue, violenza rubata ad un fuoco d'inverno che rovescia nel cuore il suo calice ignoto. Ti desidero e sei un brivido rubato ad un...
Post
20/09/2017 07:21:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. s.hela 20 settembre 2017 ore 18:31
    La parola "mancanza" racchiude infinite sensazioni , a volte si percepiscono come brividi sulla pelle , a volte come aritmie , a volte come una mancanza di respiro , quasi a sentirne come un nodo in gola che poi... lentamente si dissolve .

    Sempre complimenti per il tuo scrivere.

    Giulia :rosa
  2. IlRumoreDell.Anima 20 settembre 2017 ore 20:25
    @s.hela

    In realtà la mancanza non si dovrebbe descrivere, ma solo sentire dentro.
    Grazie sempre per il tuo passaggio
  3. s.hela 21 settembre 2017 ore 19:38
    @ilrumoredell'anima
    Si è proprio così.

    Grazie del pensiero :rosa
    Giulia

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.