MIA

08 novembre 2018 ore 07:32 segnala
Tu sei mia e mia in eterno,
fin dove le parole che fuggono da questo mio cuore
lasceranno la loro eco sulle coste del silenzio,
in ogni brivido che il tuo respiro ruberÓ alla pelle nelle notti d'estate,
in ogni volo furtivo che il baciarti donerÓ alla mente,
follia di fredde rose che cadono ad una ad una come ardente pianto,
ossimoro d'assenza che affama la carne e riempe il pensiero.
Mordono feroci le tue carezze,
ombre audaci negli angoli miei pi¨ intimi
dove forte risuona il tuo battito.
E anche ora che chiudi le palpebre sulle braci dei miei desideri
tu sei mia e mia in eterno.

c7cf47e1-c5ce-4e1e-966f-a016b543b768
Tu sei mia e mia in eterno, fin dove le parole che fuggono da questo mio cuore lasceranno la loro eco sulle coste del silenzio, in ogni brivido che il tuo respiro ruberÓ alla pelle nelle notti d'estate, in ogni volo furtivo che il baciarti donerÓ alla mente, follia di fredde rose che cadono ad una...
Post
08/11/2018 07:32:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.