Proverai sulle labbra...

24 novembre 2018 ore 12:46 segnala
Proverai sulle labbra
il peso di una parola toccata dal silenzio,
qualcosa bagnato di voce e nulla,
come un delicato rimpianto,
gronderà sull'anima con i contorni del tuo volto
confuso fra mille volti che non fanno male.
Sentirai il mio cuore randagio
scagliare i suoi battiti sul tamburo della notte,
riecheggerà il mio respiro affamato del tuo,
l'assenza toccherà corde nascoste
con dita di cupo inverno.
Io che ho baciato la pioggia
desiderandoci potenti nel peccato,
nelle tante promesse infrante,
nelle rose che i miei orgasmi riponevano sul tuo ventre,
sono un'ombra toccata dalle tue palpebre chiuse,
un volo destinato all'oblio delle tue carezze.
Sporcherai il tuo cuore dentro torbidi fuochi
che forse bruceranno come il mio sguardo,
ed io sarò un refolo di tiepido vento
che ha sfiorato il tuo sangue per un solo istante.

55c4ab24-f917-4805-9a03-3eb6418d6ad6
Proverai sulle labbra il peso di una parola toccata dal silenzio, qualcosa bagnato di voce e nulla, come un delicato rimpianto, gronderà sull'anima con i contorni del tuo volto confuso fra mille volti che non fanno male. Sentirai il mio cuore randagio scagliare i suoi battiti sul tamburo della...
Post
24/11/2018 12:46:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.