Sei una vertigine...

15 maggio 2019 ore 12:54 segnala
Sei una vertigine che beve l'anima
parola dopo parola,
respiro dopo respiro,
nella notte che ripone cavigliere di ardenti memorie
sui tuoi nudi piedi,
nell'ombra che odora come i tuoi seni
mentre si offrono all'argento della luna.
Vedo ricordi consumarsi in fretta
come scintille spente da un feroce inverno,
e poi ci sei tu,
ancorata alla mia pelle,
brivido raccolto dall'insonnia del mio desiderio.
26d6458f-7b31-4200-8703-5a687d328e34
Sei una vertigine che beve l'anima parola dopo parola, respiro dopo respiro, nella notte che ripone cavigliere di ardenti memorie sui tuoi nudi piedi, nell'ombra che odora come i tuoi seni mentre si offrono all'argento della luna. Vedo ricordi consumarsi in fretta come scintille spente da un feroce...
Post
15/05/2019 12:54:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.