SIGNORE DEL SILENZIO

19 settembre 2018 ore 07:31 segnala
Oltre il confine delle parole,
oltre questo pianto di spine,
oltre il respiro spezzato
sulle labbra del ricordo,
un sorriso di pioggia e autunno
donato da chissÓ quale fantasma
nella notte che spaventa e ammalia.
No, il cuore sarÓ un castello abbandonato
E sulla sua cima confiner˛
Il vano senso delle parole.
Abbandonato in un verso mai scritto,
sar˛ io stesso libro del mio dolore,
velo del mio spettro inquieto.

a0dba41c-f8ff-4e29-9a65-36d1f205b3f5
Oltre il confine delle parole, oltre questo pianto di spine, oltre il respiro spezzato sulle labbra del ricordo, un sorriso di pioggia e autunno donato da chissÓ quale fantasma nella notte che spaventa e ammalia. No, il cuore sarÓ un castello abbandonato E sulla sua cima confiner˛ Il vano senso...
Post
19/09/2018 07:31:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.