Spirali d'autunno...

11 febbraio 2018 ore 20:30 segnala
Spirali d'autunno toccano l'anima
come labbra di pensieri indecenti,
un erotismo meditato nell'ambra
dove mi ritrovo incatenato all'inerzia della tua bocca,
dove la malizia di uno sguardo
dialoga con i demoni nascosti nel cuore.
Vestito di nudi sensi,
ti scrivo sulla mia pelle come fossi una vertigine,
un pugno di fronde legato ad un incendio:
la profondità di certi abissi
si nasconde unicamente nel contatto fra il corpo e la mente.

70fbbd84-ea53-47ad-b13a-e11df6d4b158
Spirali d'autunno toccano l'anima come labbra di pensieri indecenti, un erotismo meditato nell'ambra dove mi ritrovo incatenato all'inerzia della tua bocca, dove la malizia di uno sguardo dialoga con i demoni nascosti nel cuore. Vestito di nudi sensi, ti scrivo sulla mia pelle come fossi una...
Post
11/02/2018 20:30:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.