STENTO A CAPIRE

12 dicembre 2018 ore 18:31 segnala
Stento a capire il perché la mia anima
raccolga mazzi di tramonti angosciati
dal secchio del tempo.
Attimi schiusi in coiti
di polline e fredda brezza,
poi il silenzio di un maggio bastardo
sulla neve delle mie ossa immobili.
Gazzelle incendiate
corrono sul mio pube orfano di crepuscoli
e il fiore che raccolgo dalle tue labbra
ha il sapore di un inverno colpevole.

0236a618-1ae8-4839-b0d8-751f0647ba58
Stento a capire il perché la mia anima raccolga mazzi di tramonti angosciati dal secchio del tempo. Attimi schiusi in coiti di polline e fredda brezza, poi il silenzio di un maggio bastardo sulla neve delle mie ossa immobili. Gazzelle incendiate corrono sul mio pube orfano di crepuscoli e il fiore...
Post
12/12/2018 18:31:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.