TI HO SENTITA

27 agosto 2018 ore 07:34 segnala
Ti ho sentita.
Eri nel bicchiere di Porto
che si beffava della mia solitudine.
Eri nel sapore del sangue che usciva dal mio labbro
dopo l’ultima rissa a Rue de Berne.
Eri nelle note del pianoforte
che si piantavano nel mio cuore tra gli applausi della gente.
Ti ho vissuta.
Eri la puttana con la quale ingannavo il mio amore
tra una canna e un sorso di rum.
Eri in quel freddo che giocava con i miei pensieri
e baciava la mia pelle con labbra senza rossetto.
Eri nella lametta del rasoio
che cercava le mie vene le notti in cui rientravo sbronzo.
Ti ho perduta.
Eri la ragazza con i capelli al vento
e la macchina a tutto gas
che andava incontro al suo abisso.
Eri l’ultima pioggia d’autunno
che annegava le foglie e i miei ricordi.
Eri l’angelo che pregavo ogni sera
mentre il dolore mi inchiodava l’anima
e dalle mie ferite sgorgava acqua di rose.

0fcea840-9429-4c10-8011-bd2da316e42e
Ti ho sentita. Eri nel bicchiere di Porto che si beffava della mia solitudine. Eri nel sapore del sangue che usciva dal mio labbro dopo l’ultima rissa a Rue de Berne. Eri nelle note del pianoforte che si piantavano nel mio cuore tra gli applausi della gente. Ti ho vissuta. Eri la puttana con la...
Post
27/08/2018 07:34:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.