TOCCAMI

27 novembre 2018 ore 07:43 segnala
Toccami,
anche ora che quest'assenza
semina le strade di ombre fredde
ed il volerti affonda cunei di sale
nelle ferite nascoste dell'anima.
Toccami, irriverente,
sciogliendo i petali gelidi dei miei silenzi,
ed io che vorrei essere una lingua di notte
che lascia brividi fra le tue gambe,
e tu che doni catene alla mia carne con lo sguardo.
Toccami ancora una volta,
bagnata di luna e ossessione,
immortale come certe memorie
in cui siamo sabbia e oceano,
salsedine e miele rubati ad un desiderio.

6e1a2608-3df1-4473-9e12-15082a8ad319
Toccami, anche ora che quest'assenza semina le strade di ombre fredde ed il volerti affonda cunei di sale nelle ferite nascoste dell'anima. Toccami, irriverente, sciogliendo i petali gelidi dei miei silenzi, ed io che vorrei essere una lingua di notte che lascia brividi fra le tue gambe, e tu che...
Post
27/11/2018 07:43:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.