SPIRALE

21 febbraio 2015 ore 08:13 segnala
La tua carne si spegne nelle mie lacrime
come un fuoco di parole troppo lontane
e questi sogni sono solo fantasmi di cenere
che sporcano la mente.
sulle tue labbra che vorrei cucire la mia anima,
su queste labbra dove la memoria
ha odore di grano bagnato
e il cuore sconfina i suoi palpiti come pioggia nella pioggia.
Ma tu spezza le catene della mia fame di te
e corri libera.
Fuggi via col tuo baleno di naiade selvaggia,
cos che io possa tornare ad ardere di un duplice fuoco
che ricalca il tuo volto.


(dalla mia raccolta di poesie "Solitudo")

313fb4db-fabd-4c4f-a623-62fbabb52564
La tua carne si spegne nelle mie lacrime come un fuoco di parole troppo lontane e questi sogni sono solo fantasmi di cenere che sporcano la mente. sulle tue labbra che vorrei cucire la mia anima, su queste labbra dove la memoria ha odore di grano bagnato e il cuore sconfina i suoi palpiti come...
Post
21/02/2015 08:13:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    19

Commenti

  1. mecenario69 21 febbraio 2015 ore 10:43
    Bella complimenti
  2. IlRumoreDellAnima 21 febbraio 2015 ore 11:02
    Grazie
  3. A.Lu 21 aprile 2015 ore 20:23
    Intensa.
    Offrire la libert il pi bel gesto d'amore che si possa fare.
  4. IlRumoreDellAnima 21 aprile 2015 ore 20:34
    Concordo. Grazie del passaggio.
  5. LadyFalco64 24 aprile 2015 ore 20:21
    :rosa
  6. highlanderII 23 dicembre 2015 ore 21:17
    Io son sempre stato tuo
    tu sei sempre stata mia
    che amarsi no non mai una sfida
    ma come cercare in noi una guida"


    https://youtu.be/F6v8yPlmAu4
  7. DELFINO 07 gennaio 2016 ore 20:32
    letto un po' di questi potenti ritmi che descrivono le "ferite ingorde dell'anima": complimenti.
    :-)
  8. IlRumoreDellAnima 07 gennaio 2016 ore 22:04
    Grazie
  9. Lynnette 07 giugno 2016 ore 23:11
    Bella veramente, complimenti
  10. IlRumoreDellAnima 08 giugno 2016 ore 07:25
    Ti ringrazio
  11. e.ljsabeth 25 ottobre 2016 ore 21:29
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.