come un girasole...

22 settembre 2014 ore 20:42 segnala
Se posso conservare un fiore in un libro…
posso, allo stesso modo,
salvare un libro in un fiore.
Nel calice l’indice, nei suoi petali pagine,
nella corolla capitoli
e le parole,
come polline, catturate e sparse
a nutrire altri paragrafi……
capoversi mutevoli
che ogni stagione preserva…
stagioni variabili che perpetuano il verbo.
In un girasole compongo il mio libro…
riporto i miei testi…
e salvo così,
ancora una volta,
i miei taccuini intonsi.
In un girasole sfoglio il mio sguardo,
giro, come le pagine di un racconto,
al seguito di una follia latente
che illumina pensieri raccolti e muti…
Come il suo gambo
sorreggo parole già sussurrate
che mando alla stampa,
prendo appunti per quelle da accogliere
e offrire all’unico occhio che le sappia leggere…
eliotropicamente lo seguo…e,
carezzandone la direzione,
chiudo la copertina
e lo ripongo nella mia anima…
libreria fragile dove accolgo sogni e ferite.

(Fabiola Paci))



e542e150-c669-4bf9-a968-b5f2c8c5464d
Se posso conservare un fiore in un libro… posso, allo stesso modo, salvare un libro in un fiore. Nel calice l’indice, nei suoi petali pagine, nella corolla capitoli e le parole, come polline, catturate e sparse a nutrire altri paragrafi…… capoversi mutevoli che ogni stagione...
Post
22/09/2014 20:42:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Evelin64 23 settembre 2014 ore 19:03
    Bellissima :-)
  2. ilsentierodelleviole 23 settembre 2014 ore 20:54
    grazie.... :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.