La forza delle donne.

30 aprile 2018 ore 00:38 segnala
Quando nei bagni chimici
vai a tentoni,
senza luce,
la porta non si chiude bene,
allunghi le braccia a più non posso per tenere chiusa la porta che è sempre troppo distante dal cesso,
per farti da guida in quel pantano usi la luce del telefono che hai poggiato in un punto per nulla stabile,
ed ecco la destrezza di una donna:
10 secondi per fare tutto,
tenere porta , mirare a muzzo, pregare dio e stare in punta di piedi per non calpestare la melma che si trova sempre nei bagni chimici.
E tac, il telefono decide di cadere da quella fatiscente mensola,
cade in quel pantano,
schizza la qualsiasi e
tu resti al buio ,
sola e indifesa
SOLO PER PISCIARE!

La forza delle donne.
d64229c8-4937-47b4-84cf-99a2bd103a63
Quando nei bagni chimici vai a tentoni, senza luce, la porta non si chiude bene, allunghi le braccia a più non posso per tenere chiusa la porta che è sempre troppo distante dal cesso, per farti da guida in quel pantano usi la luce del telefono che hai poggiato in un punto per nulla stabile, ed...
Post
30/04/2018 00:38:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Alisia4ever 30 aprile 2018 ore 18:53
    :bataboing
  2. Inamii 30 aprile 2018 ore 19:44
    :spot
  3. MATeTEO 01 maggio 2018 ore 20:23
    tranquilla...
    il telefono stava in mezzo allo schifo anche sulla mensola :D
    mai visto un angoletto pulito in quei bagni

    cmq anche con le punte dei piedi calpestano, anzi peggio perché di solito sono più basse che nei talloni!!!
  4. MATeTEO 01 maggio 2018 ore 20:24
    * anche con le
  5. Inamii 02 maggio 2018 ore 15:43
    è stato terribile.
  6. MATeTEO 02 maggio 2018 ore 23:47
    immagino, a me capitò una cosa ancora più pericolosa!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.